Bit a bit, si cresce sempre


Blog di un ingeformatico

Statistiche
  • Views Home Page: 401.249
  • Views Posts: 1.344.818
  • Views Gallerie: 539.360
  • n° Posts: 520
  • n° Commenti: 293
Ora e Data
Archivio Posts
Anno 2017

Anno 2016

Anno 2015

Anno 2014

Anno 2013

Anno 2012

Anno 2011

Anno 2010

Anno 2009

Anno 2008

Anno 2007

Anno 2006

Anno 2005

Kingston Pen Drive DataTraveler Locker+ G2

Se si cerca una chiavetta USB che garantisca la massima protezione dei dati in essa contenuti, con un design piacevole ed una resistenza agli urti superiore alla media, questa Kingston Data Traveler Locker Plus G2 può essere una valida scelta.

Ci sono solo un paio di piccole contropartite da pagare, le performance non eccezionali (è un eufemismo) e il prezzo un po’ più elevato rispetto ad altre chiavette del medesimo taglio.
Io mi sono dotato della versione da 16 GB, forse il modello che garantisce il miglior rapporto qualità/prezzo. 

Qua sotto le caratteristiche tecniche.

È una chiavetta USB 2.0 (non USB 3.0, meglio sottolinearlo) e di taglio arriva fino ai 32 GB (non c’è una versione da 64).

La confezione è molto semplice e nello stesso tempo robusta.

La chiavetta ha dimensioni inferiori alla media di altre chiavette in commercio, come si vede da questa foto in cui è collegata al portatile.

Si noti anche la fessura, piuttosto larga, in cui è possibile infilare un laccetto per non perderla, e la piccola spia luminosa azzurra che si accende durante il funzionamento.
La copertura è in solido alluminio, senza spigoli vivi e con una larga fessura dove poter inserire un laccetto.
È dotata di cappuccio (a tenuta ermetica), ma senza un modo per agganciarla alla chiavetta stessa (quindi si può perdere con una certa facilità).
Come detto, è una chiavetta con crittografia inclusa “out-of-the-box”. All’interno di una delle sue 2 partizioni sono presenti infatti questi file:

Lanciando il file DTLplus_Launcher.exe (che esegue anche automaticamente Windows 7 dopo averla collegata alla porta USB),  si apre la schermata per inserire la password di sblocco, come si vede da questa immagine.

Questi sono i passi per creare la configurazione base per attivare la crittografia della chiavetta.
Il primo passo è la scelta della lingua di installazione. L’italiano è fortunatamente presente.

Si accettano poi le condizioni di licenza.

Si procede poi all’inserimento della password. Ci sono delle policy abbastanza rigorose da rispettare, come si vede da questa immagine.

È presente anche una casella di testo per un fantomatico “Suggerimento”, che però non si capisce subito come vada usato.
A questo punto, se si vuole, si possono inserire le informazioni del proprietario.
Io non le ho aggiunte, in modo da rendere la chiavetta perfettamente anonima.

Parte infine la formattazione iniziale della chiavetta.

A formattazione completata (dopo alcuni minuti) la chiavetta è finalmente disponibile per l’uso.

Ora la chiavetta è a prova di furto, o meglio, chi la ruba, se non è a conoscenza della password può solo procedere alla sua formattazione, con l’inevitabile perdita di tutti i dati contenuti.

Come detto le prestazioni offerte non sono il suo punto di forza.
Testata con HD Tune presenta questi valori.

Come si vede sia il Transfer Rate Medio (16,7 MB/sec) sia l’Access Time (1,8 ms) sono tra i più scarsi che mi sia capitato di vedere.
Non è quindi adatta per essere usata come dispositivo Ready Boost in Windows 7.
Bisogna sottolineare però che offre performance molto stabili. Basta notare come il grafico sia parecchio piatto, senza avvallamenti o picchi degni di nota.

Su Amazon Italia costa attualmente circa 21 euro, il che non è poco per una chiavetta da 16 GB, ma in questo caso si pagano le funzionalità di criptazione dei dati (e questo aspetto non ha prezzo).

Che dire, se si vuole star sicuri che nessuno può venire a conoscenza dei nostri file personali, questa chiavetta fa il suo mestiere, offrendo nel contempo una notevole robustezza.
Tutto sta nel riuscire a trovarla al miglior prezzo (che per la versione da 16 GB non dovrebbe troppo superare i 20 euro).

Categoria: Tecnologia
lunedì, 05 nov 2012 Ore. 08.59
Mappa
Calendario
dicembre 2017
lmmgvsd
27282930123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
1234567
Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
dotNetHell.it | Home Page Blogs
ASP.NET 2.0 Windows 2003