BLOG dei CIRCOLI DI LETTURA


PRE.MIO Biblioteche di Roma. Il premio dei lettori
Statistiche
  • Views Home Page: 24.885
  • Views Posts: 465.182
  • Views Gallerie: 35.068
  • n° Posts: 687
  • n° Commenti: 382

BiblioPoesia: The Wasteland di T.S.Eliot

 

Thomas Stearns Eliot.The Wasteland (1922)

Dedicato a Ezra Pound, il miglior fabbro*

Traduzione a cura di Livia Bidoli

IV. Morte per acqua

Phlebas il Fenicio, morto da due settimane,

Dimentico del grido dei gabbiani, della risacca del mare

E del profitto e della perdita.

 

Una corrente al di sotto del mare

Spolpò le sue ossa in sussurri. Affiorando e sprofondando

Rivide gli stadi dalla sua età fin nella giovinezza

inoltrandosi nel vortice.

 

Che sia un gentile o un giudeo

Tu che giri la ruota e guardi sottovento,

Considera Phlebas, che una volta era bello e alto come te. 

 

IV. Death by Water

Phlebas the Phoenician, a fortnight dead, 
Forgot the cry of gulls, and the deep sea swell
And the profit and loss.
         A current under sea
Picked his bones in whispers.  As he rose and fell
He passes the stages of his age and youth
Entering the whirlpool.
        Gentile or Jew
O you who turn the wheel and look windward,
Consider Phlebas, who was once handsome and tall as you.

The Wasteland

 La terra desolata l'opera più rappresentativa di del celebre del poeta americano T. S. Eliot, vissuto a cavallo tra il XIX ed il XX secolo, ed è considerata uno dei capolavori della letteratura modernista. La prima pubblicazione della Terra desolata, senza le note di Eliot, avvenne nell'ottobre 1922 sulla rivista The Criterion; nel dicembre dello stesso anno fu pubblicata la prima versione su libro, e la prima ad includere le note del poeta.

Thomas Stearns Eliot

Nato a Saint Louis, Missouri il 26 settembre 1888 e morto a Londra, il 4 gennaio 1965. Poeta, drammaturgo e critico letterario statunitense. Nel 1948 ha vinto il premio Nobel per la letteratura. Scrisse i poemi Il canto d'amore di J. Alfred Prufrock, La terra desolata, Gli uomini vuoti, Ash Wednesday, Quattro quartetti; le opere Murder in the Cathedral e The Cocktail Party e il saggio Tradition and the Individual Talent. Eliot nacque in America, si trasferì nel Regno Unito nel 1914 (all'età di 25 anni) e divenne suddito britannico nel 1927 all'età di 39 anni.

 *In italiano nel testro originale

Edizioni in italiano

T.S. Eliot, La terra desolata, nella traduzione di Elio Chinol, con 11 disegni di Ernesto Treccani, testo originale a fronte, Ravenna: Loperfido, 1972.
T.S. Eliot, La terra desolata, introduzione, traduzione e note di Alessandro Serpieri, con il testo della prima redazione, Milano: Rizzoli, 1982; 1985.
T.S. Eliot, La terra desolata, testo inglese a fronte, a cura di Angelo Tonelli, Milano: Crocetti, 1992.

Disponibile in altre edizioni, in evidenza Feltrinelli la propone insieme ai Quattro Quartetti (€7).

Link

The Wasteland su Wikipedia http://it.wikipedia.org/wiki/The_Waste_Land

Opera teatrale ispirata da Death by Water http://www.cssudine.it/produzioni.php/menu=5

Categoria: BiblioPoesia
domenica, 26 ago 2007 Ore. 15.26
Ora e Data
Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
dotNetHell.it | Home Page Blogs
ASP.NET 2.0 Windows 2003