Bit a bit, si cresce sempre


Blog di un ingeformatico
Statistiche
  • Views Home Page: 489.354
  • Views Posts: 1.565.900
  • Views Gallerie: 738.792
  • n° Posts: 520
  • n° Commenti: 301
Ora e Data
Archivio Posts
Anno 2017

Anno 2016

Anno 2015

Anno 2014

Anno 2013

Anno 2012

Anno 2011

Anno 2010

Anno 2009

Anno 2008

Anno 2007

Anno 2006

Anno 2005

Silverlight: Un Wrox a colori

Giusto per tornare in tema a quanto segnalato nel mio precedente post di settimana scorsa su Silverlight (i video presenti nel Dvd di PC Professionale di novembre), segnalo questo bel libro della Wrox, non eccessivamente grosso e soprattutto a colori.

Non è recentissimo, risale infatti ad un anno esatto fa, ed è relativo alla versione 1.0, quando ormai è già presente da una 15ina di giorni la Beta 2 della versione 2.0, ma quanto scritto rimane ancora valido.

 

 

È stata una vera sorpresa avere tra le mani questo libro, il primo in assoluto della Wrox interamente a colori, e devo ammettere che fa un certo effetto sfogliarlo.

Inoltre è incredibilmente pesante, considerate le dimensioni non eccessive, segno questo di un’alta qualità della carta, quasi patinata. Ma a parte queste considerazioni sull’aspetto esteriore (comunque il primo che si nota), è il contenuto il suo vero punto di forza.

Per chi non lo sapesse (magari ha vissuto isolato in qualche isola deserta nell’ultimo anno), Silverlight, annunciato alla Mix Conference del maggio 2007, è un runtime “cross browser” e “cross platform” che consente di aggiungere animazione, grafica vettoriale e contenuto multimediale ad applicazioni web, e quindi ad ogni pagina web. E tutto ciò che ottenere quello che viene definito con la sigla RIA, ovvero Rich Internet Applications.

Il libro parte dalle basi, e richiede solo un minimo di conoscenza di Html e JavaScript.

Nelle appendici sono riportate tutta una serie di risorse per approfondire le conoscenze su questo argomento (anche se, probabilmente, ora saranno state aggiornate e rimpiazzate da altre più recenti).

Per prendere pratica, utilizzando Visual Studio 2008, basta scaricarsi il file Silverlight_Tools.exe (74 MB).

Dopo la sua installazione, all’interno dei progetti disponibili in Visual Studio, apparirà la voce “Silverlight”, con due possibilità: “Silverlight Application” e “Silverlight Library”.  

Avendo questo libro tra le mani, si può quindi partire.

 

A questa pagina è presente la scheda dettagliata del libro, dove è possibile scaricare il sommario e l'indice analitico in formato Pdf. Consiglio poi di scaricarsi anche la pagina delle errata corrige, in quanto ci sono un paio di cose da mettere a posto.

 

Sommario

Cap. 1 - Introduction to Silverlight.

Cap. 2 - Building Silverlight Applications Using XAML.

Cap. 3 - Designing Silverlight Applications Using Expression Blend 2.

Cap. 4 - Coding Silverlight Applications with JavaScript and XAML.

Cap. 5 - Using Silverlight with ASP.NET.

Cap. 6 - Silverlight 1.1 and the CLR.

Cap. 7 - Video Library: Silverlight 1.0 Case Example.

Appendix A. Silverlight Object Reference.

Appendix B. XAML Reference.

Appendix C. Silverlight Online Resources.

Index.

 

 Titolo: Silverlight 1.0
Autori: Devin Rader, Jason Beres, J. Ambrose Little, Grant Hinkson
Editore: Wrox
ISBN: 978-0-470-22840-1
Pagine: 320
Prezzo: 26,39 $ (su Amazon)
Data di uscita: Ott. 2007

 

Categoria: Books
lunedì, 03 nov 2008 Ore. 08.54

Messaggi collegati


Meteo
Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
dotNetHell.it | Home Page Blogs
ASP.NET 2.0 Windows 2003