Bit a bit, si cresce sempre


Blog di un ingeformatico

Statistiche
  • Views Home Page: 396.306
  • Views Posts: 1.330.962
  • Views Gallerie: 526.583
  • n° Posts: 520
  • n° Commenti: 292
Ora e Data
Archivio Posts
Anno 2017

Anno 2016

Anno 2015

Anno 2014

Anno 2013

Anno 2012

Anno 2011

Anno 2010

Anno 2009

Anno 2008

Anno 2007

Anno 2006

Anno 2005

PC Professionale aprile 2013

Pur arrivandomi con il solito ritardo postale (l’8 aprile), questo numero di PC Professionale reca con sé un evento di porta storica. Per la prima volta, infatti, la rivista abbandona il suo consueto Dvd per caricarne tutto il contenuto nel famigerato Cloud. Ora bisogna collegarsi al sito PcProfessionale.it e, nell’apposita sezione (subito rintracciabile in alto) inserire il codice riportato a pag. 8 della rivista (per la cronaca è PCP25601), come appare nella 2 schermate che riporto qua sotto.

Sarà possibile anche recuperare i contenuti dei mesi precedenti, e si ha ora anche la certezza di avere subito il software nella sua versione più aggiornata, dato che ci si collega direttamente al sito del produttore.
Questa è la schermata del Dvd, come appariva anche sul supporto fisico.

Da notare che mancano i video formativi (i webcast): non è dato sapere se questa mancanza riguarda solo questo mese o sarà per sempre, vedremo.
Perlomeno ora sono piene le sezioni Sviluppo ed Emergenza dei Toolkit, che spesso risultavano vuote per mancanza di spazio sul Dvd (ora non si può più accampare questa scusa ;-)).
Sono ben 6 i giochi recensiti questo mese, il cui trailer è visualizzabile in streaming dalla sezione del Dvd, ovvero:

• Aliens Colonial Marines (Prezzo: 39,99 € - Voto: 6,5)
• Dead Space 3 (Prezzo: 49,99 € - Voto: 8,5)
• Scribblenauts Unlimited (Prezzo: 20,99 € - Voto: 7,5)
• The Elder Scrolls V (Prezzo: 19,99 € - Voto: 8,0)
• Real Racing 3 (Prezzo: gratis - Voto: 7,0)
• Syder Arcade HD (Prezzo: 0,89 € - Voto: 9,0)

E soprattutto la rivista diminuisce leggermente di prezzo, passando da 6,90 € a 6,40 € (meglio poco che niente); ecco qua l’immagine che riporta la lieta notizia.

Una vera chicca sono le 22 (esatto, proprio 22) pagine del super articolo su Linux. Pur non interessandomi direttamente, non ho potuto fare a meno di apprezzare la completezza e la precisione di questo articolo di Dario Orlandi, molto ricco di appunti e curiosità storiche.

Se poi, ad esso, aggiungiamo anche il successivo articolo che spiega come utilizzare i videogiochi su piattaforma open source e le consuete pagine della rubrica Linux che parlano della suite LibreOffice (articolo molto ben fatto), si può dire che questo mese PC Professionale dalla pag. 102 alla pag. 142 è interamente dedicata al Pinguino. Chi vuole acquistare la rivista a parte, ovvero non tramite abbonamento, sa a cosa va incontro.
Mi ha interessato molto di più il focus principale del mese dedicato alle connessioni 4G, ovvero la tecnologia LTE, che quest’anno dovrebbe forse prendere piede, crisi permettendo.
Sono stati fatti dei test nella zona milanese con i 3 principali provider nazionali, Tre, TIM e Vodafone, e i risultati sono ben mostrati a forma di tachimetro, come si vede qua sotto.

Avendo io una chiavetta TIM che definire lumaca è un complimento, non mi ha sorpreso più di tanto il fatto che proprio questo operatore sia risultato il più lento della comparativa. Tre risulta la più performance, e distacca, seppur di poco, la Vodafone. Sono riportate anche le prime offerte commerciali che questi operatori stanno offrendo in queste settimane ai privati, ma per questi dati consiglio sempre di dare un’occhiata ai rispettivi siti.
Da notare che Wind è inizialmente rimasta al palo, nel senso che preferiva aspettare per vedere come evolveva il mercato. È invece notizia di qualche giorni fa che avvalendosi della tecnologia della cinese  Hauwei e dell’italiana Sirti si stia lanciando anche lei in questo settore con un investimento iniziale di ben 1 miliardo di euro.

Interessanti le 2 tabelline a pag. 63 del reportage sul recente Mobile World Congress di Barcellona.

Come si nota Android la fa da padrone con una quota di mercato di ben il 70% (per di più in crescita), seguito da iOS con il 21% (in lieve calo). Agli altri le briciole, un po’ come nella politica italiana: 3,5% Blackberry, 3% Windows Phone (pur in forte crescita) e Symbian con l’1,2%, ormai destinato a sparire dopo aver dominato i primi anni 2000 (chi non ha avuto un Nokia con Symbian?).
Anche per quanto riguarda i produttori, i primi 2 distaccano di parecchio il terzo classificato: Samsung con il 30% e Apple con il 20%. In questa seconda tabella mi pare un po’ strano che non rientrino Sony e LG, tuttora molto diffusi, soprattutto in Italia (il mio Xperia è considerato figlio di nessuno? Non si sa).
L’articolo è comunque molto ricco ed intrigante, grazie alle numerose immagini sui nuovi smartphone che affronteranno gli scaffali quest’anno (alcuni, però, non disponibili per il mercato europeo).

L’articolo subito successivo farà felici gli smanettoni delle schede grafiche. Viene infatti testata la punta di diamante della Nvidia, la GeForce GTX Titan che, all’accessibile (si fa per dire) prezzo di 960 euro offre il top delle prestazioni tra le schede grafice a singola GPU. Basti pensare che contiene ben 7,1 miliardi di transistor ed è equipaggiata con 6 GB di veloce memoria Gddr5.
Questa prova è anche occasione per mostrare, piccola curiosità, il computer più potente del mondo, il Titan, installato presso l’Oak Ridge National Laboratory nel Tennessee. 

20 petaflops di elaborazione sono raggiunti con l’incredibile cifra di 18.688 Cpu Amd Opteron da 16 core cadauno.
Giusto per restare in tema di supercomputer, mi ha incuriosito molto l’articolo a pag. 18 dedicato al nostro più importante centro di calcolo, il Cineca, dove è installato l’Eurora, un prototipo di supercomputer ibrido.

La sua particolarità è di porre maggior risalto a questioni legate alle dimensioni e ai consumi di questi supercomputer, che per poter incrementare la loro velocità di calcolo dovrebbero spingersi a diventare sempre più immensi e dispendiosi energeticamente.
Articolo molto interessante, peccato sia pieno zeppo di errori grammaticali (redazione, un maggior controllo sui testi, please).
Altro errore, che se ben ricordo è la prima volta che accade, è infilato nella rubrica dei libri (ben 3 pagine questo mese).
Basta guardare l’immagine qua sotto. Si sta parlando di un libro su Windows 8 e nella didascalia è raffigurato un libro della FAG dedicato a tutt’altro argomento.

Nelle ultime pagine ci sono le consuete rubriche degli Hacks, della Posta (interessante la questione degli aggiornamenti delle app nell’App Store) e delle App per Android e iOS.
Ci terrei però a segnalare le 3 pagine della rubrica Sviluppo che parlano del nuovo sistema operativo per smartphone, Firefox OS. Chissà se riuscirà a ritagliarsi un suo spazio in un mercato dominato soprattutto da Android. Staremo a vedere.

Altra novità riguarda il sito di PC Professionale, completamente ridisegnato dal 12 aprile. Ora i commenti dei lettori sono posizionati a sinistra, e sono stati un po’ ingranditi i box delle notizie.

Infine una piccola novità per me che, per puro caso, cade in concomitanza con queste novità per PC Professionale.
Dopo 4 anni di onorata carriera, metto in pensione il mio Dell Inspiron e sabato scorso ho acquistato il nuovo Dell Inspiron 15R nella sua configurazione più completa (processore Intel Core i7 3537U, 8 GB di Ram, Windows 8 con schermo touch) usufruendo di una promozione che scadeva ieri e che mi ha portato il prezzo – senza altri accessori – sui 616 euro, un costo ancora accettabile. Dovrebbe arrivarmi alla fine del mese, e dopo un discreto periodo di utilizzo ne parlerò in un post ad esso dedicato.

PS
Foto della rivista realizzate con Sony Xperia ion.


Sommario PC Professionale Aprile 2013

First Looks
Hardware

Editoriale Hardware
iPhone è ancora il top?

- L’Ultrabook di Sony si fa più grande con il Vaio T15
- D-Link DIR-845L, il router ora punta sul cloud
- CoPilot Live Premium. Trovare la strada su smartphone e tablet
- OCZ Vector, nuovo vertice prestazionale
- Asus VG248QE, solo per alcuni videogiocatori
- Sound System Model XS, musica per i viaggiatori
- Alta fedeltà via Usb con HRT MicroStreamer
- SoundDock serie III, dedicato ai nuovi iPod e iPhone
- Samsung CLP-415NW: laser a colori per piccoli gruppi di lavoro

Software

Editoriale Software
Lo spettro di Vista?

- Evernote Business, taccuini virtuali anche per le aziende
- MailStore Home 8, il backup per l’email
- Music Maker 2013 Premium: creare musica a colpi di clic
- Photo & Graphic Designer 2013, grafica vettoriale e bitmap

Rubriche

Apps
Tante applicazioni per dispositivi iOS e Android e i consigli per sfruttarle al meglio

Hacks
Trucchi e segreti per sistemi operativi e applicazioni, strategie di sicurezza, tool utilissimi ma poco conosciuti

Internet
Spotify è arrivato anche in Italia

PC Tech
Il nuovo 3DMark è crossplatform

Sviluppo
Un nuovo sistema operativo: Firefox OS

Giochi
Dead Space 3, terrore nello spazio profondo
Real Racing 3
Syder Arcade HD

In Profondità
Speciale Linux

Partire con il piede giusto
Non è necessario essere superesperti per poter usare Linux. Le informazioni per installarlo e muovere i primi passi.

Giocare con il pinguino
Avete sempre desiderato giocare al Pc senza dover utilizzare Windows? Ecco cosa fare per usare i videogiochi con Linux.

Le suite Open Source
I programmi gratuiti sfidano i pacchetti più titolati. LibreOffice 4 e i suoi colleghi.

Prove

4G oltre ogni limite
I primi servizi commerciali basati sulle reti cellulari di quarta generazione sono finalmente disponibili.

GeForce Titan
Un acceleratore pensato per l’elaborazione parallela, trasformato nella più veloce scheda grafica a singola Gpu.

Fotocamere full frame
Canon e Nikon propongono le reflex a pieno formato a prezzo “contenuto”.

Arrivano le antilaser
Le nuove business inkjet sfidano le tradizionali unità laser.

Tecnologia

Mobile World Congress
Facciamo il punto sul mercato della mobility e scopriamo i nuovi prodotti.

PC Professionale N. 265
Aprile 2013
Prezzo: 6,40 €

Categoria: PC Professionale
lunedì, 15 apr 2013 Ore. 09.00
Mappa
Calendario
ottobre 2017
lmmgvsd
2526272829301
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
303112345
Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
dotNetHell.it | Home Page Blogs
ASP.NET 2.0 Windows 2003