Bit a bit, si cresce sempre


Blog di un ingeformatico
Statistiche
  • Views Home Page: 489.345
  • Views Posts: 1.565.682
  • Views Gallerie: 738.784
  • n° Posts: 520
  • n° Commenti: 301
Ora e Data
Archivio Posts
Anno 2017

Anno 2016

Anno 2015

Anno 2014

Anno 2013

Anno 2012

Anno 2011

Anno 2010

Anno 2009

Anno 2008

Anno 2007

Anno 2006

Anno 2005

Recensioni 4 libretti FAG

Tra le numerose proposte editoriali della FAG Editore, ne ho scelte questa volta 4: due recenti (le prime), e due di qualche tempo fa, ma decisamente interessanti ed attuali. Tutte su argomenti diversissimi tra loro.

Vediamole.

Titolo:  Business Plan con Excel 2007 (2° Ed.)
Autore:   Gianclaudio Floria
ISBN: 978-88-8233-604-2
Pagine: 287
Prezzo: 25€
Data di uscita: Aprile 2007

Il Business Plan, croce e delizia di chi si occupa di pianificazione e strategie aziendali, viene sviscerato in tutti i suoi dettagli in questo agile libretto di Gianclaudio Floria, dedicato a chi, per mestiere, redige questi documenti ed analizza dati di vendita (o ogni altro aspetto organizzativo/economico) utilizzando in particolar modo Excel.

I due/terzi del libro spiegano, con ricchezza di grafici, diagrammi e figure, cosa è un Business Plan, dando particolare risalto agli errori più comuni che si commettono nella sua creazione, analizzando in parallelo anche casi pratici presi dalla realtà quotidiana. Il restante terzo utilizza Excel per il calcolo dei parametri più importanti. Pur non essendo io un economista (e non occupandomi di gestione aziendale) ho trovato il testo molto leggibile, chiaro e discorsivo, adatto ad una larga fetta di pubblico.

Ovviamente meglio se chi legge si occupa già di questi argomenti (il libro infatti è dedicato a loro) e conosce già i termini e gli acronimi utilizzati dall’autore (non è presente un glossario, ma ogni termine viene sufficientemente spiegato quando viene introdotto nella trattazione).

L’ultimo capitolo tratta un caso pratico, il lancio di uno spazzolino elettrico. Viene illustrato tutto il business plan e, tramite il booksite del libro, vengono resi disponibili ricchi file Excel (anche nella versione 2007) con i dati previsti.

Termina il testo una breve appendice dedicata alla “Due Diligence” (Dovuta Diligenza).

Ottima la cura nella realizzazione del libro (ho trovato un solo refuso: “Consultino” invece di “Consulting”) e ben fatti i diagrammi e i grafici.

Buona l’impaginazione e la rilegatura. L’ampiezza della pagina permette di avere immagini e diagrammi ad una dimensione sufficiente per una buona lettura. Solo un po’ superiori alla media la grandezza del carattere e le spaziature tra le righe.

Alla pagina è presente la scheda dettagliata del libro, e il rimando al booksite.

Per chi fosse interessato ad approfondire le opere dell’autore – uno dei massimi esperti italiani su Excel (e autore di altri 3 libri su Excel, sempre presso FAG) – segnalo il suo sito, ricco di materiale e spunti.

 

Sommario

7 – Prefazione

12 – Cap. 1: Introduzione al Business Planning

28 – Cap. 2: Descrivere l’azienda

55 – Cap. 3: Il mercato è l’arena competitiva

98 – Cap. 4: Strategia e piano di marketing

131 – Cap. 5: Creazione del modello

148 – Cap. 6: Strumenti di lavoro

261 – Cap. 7: Case Study: Il caso Spazzaben

284 – Appendice e Due Diligence

 

 

Titolo:  Lavorare con Microsoft Office System 2007
Autore:  Alessandra Salvaggio
ISBN: 978-88-8233-606-6
Pagine: 540
Prezzo: 29,90€
Data di uscita: Marzo 2007

Chi era abituato a lavorare con Office 2003 (ma anche con le versioni XP e 2000) si era abituato ad una certa interfaccia, sapeva dove trovare i comandi e come svolgere una certa attività. L’uscita di Office 2007, con la sua nuovissima veste grafica,  che in un certo senso stravolge la precedente, ha portato alla necessità di riapprendere gran parte delle conoscenze acquisite (con fatica) negli anni precedenti. Anche se alcune sottosezioni sono rimaste praticamente invariate, è cambiato il punto da dove iniziare per cercarle, e questo ha creato un certo disorientamento tra gli utenti. Ben venga allora un libro come questo, dedicato ad Office in generale, e ad Word, Excel, PowerPoint, Access e Outlook in particolare.

L’autrice (un’esperta di Office) fornisce delle solide basi (per coprire adeguatamente tutto Office ci vorrebbero migliaia di pagine) per portare a termine le attività più utilizzate, ed utili, dei prodotti summenzionati.

Il libretto non presuppone una precedente esperienza su Office, anche se, ovviamente, è consigliata.

In particolare vengono ben “coperti” Word, Excel ed Access, mentre più superficialmente PowerPoint e Outlook. Il linguaggio è chiaro e diretto, e la trattazione è decisamente pratica, tanto che è consigliabile leggere il libro davanti al pc, in modo da provare subito le procedure indicate.

Per evitare di ripetere concetti applicabili a più programmi, una parte (Elementi comuni) è dedicata a tutti quegli argomenti “trasversali”, utilizzati in Word, Excel e PowerPoint, come i grafici, i temi e i diagrammi.

La lunghezza dei 51 capitoli non è eccessiva, e questo aiuta l’assimilazione dei contenuti, come anche uso del grassetto.

Malgrado questo testo abbia una qualità della carta migliore rispetto al primo, soffre di una ridotta dimensione delle pagine, che impone alle immagini una dimensione spesso troppo piccola per essere ben fruite.

Manca inoltre (come in tutti i testi di questa collana) l’indicazione del capitolo di appartenenza delle pagine.

Alla pagina è presente la scheda dettagliata del libro, e il rimando al booksite.

 

Sommario

13 - Introduzione

Parte 1 – Interfaccia utente e formato dei file

17 – 1: L’interfaccia utente e le operazioni più comuni

37 – 2: Il nuovo formato dei file

Parte 2 – Lavorare con Word

61 – 3: Le visualizzazioni

67 – 4: Inserire il testo

71 – 5: Selezionare il testo

75 – 6: Formattare il carattere

81 – 7: Formattare il paragrafo

95 – 8: Il formato della pagina

119 – 9: Gli elenchi

127 – 10: Gli stili

137 – 11: Le tabelle

147 – 12: Contenuto riutilizzabile

157 – 13: Muoversi nel documento e correggere il testo

169 – 14: La stampa

Parte 3 – Lavorare con Excel

177 – 15: Fogli, cartelle, righe e colonne

183 – 16: Inserire i dati

199 – 17: Dare il giusto formato ai dati

211 – 18: Formattare le celle

223 – 19: Gestire righe e colonne

229 – 20: Inserire formule e funzioni

249 – 21: Le tabelle

255 – 22: Assegnare un nome a una cella o a un intervallo

261 – 23: Formattazione condizionale

265 – 24: Ordinare e filtrare

275 – 25: Altre funzioni per la gestione dei dati

285 – 26: La stampa

291 – 27: Proteggere i fogli e le cartelle di lavoro

Parte 4 – Lavorare con PowerPoint

291 – 28: PowerPoint

Parte 5 – Elementi comuni

317 – 29: Gli SmartArt e i temi

333 – 30: I grafici

343 – 31: Le immagini e gli elementi grafici

357 – 32: Esportare in pdf

Parte 6 – Lavorare con Access

369 – 33: I database

379 – 34: L’interfaccia di Access

387 – 35: Progettare un database

393 – 36: Creare una tabella

409 – 37: Usare la tabella

417 – 38: Importare dati esterni

423 – 39: Creare tabelle da mettere in relazione con altre tabelle

429 – 40: Creare una tabella con una chiave multi campo

433 – 41: Impostare le relazioni tra le tabelle

439 – 42: Le maschere

449 – 43: La struttura delle maschere

465 – 44: Creare una maschera a origine multipla

473 – 45: Inserire in una maschera controlli non associati

481 – 46: Introduzione alle query

487 – 47: Creare una query in visualizzazione struttura

495 – 48: Query con campi calcolati

499 – 49: I report

505 – 50: Creare un report in visualizzazione struttura

Parte 7 – Lavorare con Outlook

523 – 51: Outlook

 

Titolo:  Lavorare con Windows: il Registro di Sistema
Autore:   Luigi Manzo
ISBN: 978-88-8233-546-1
Pagine: 150
Prezzo: 12,90€
Data di uscita: Giugno 2006

Non è facile trovare un libretto dedicato esclusivamente al registro di sistema di Windows. Spesso viene accennato o trattato superficialmente solo in qualche libro sistemistico sui sistemi operativi Microsoft. Questo piccolo testo di Luigi Manzo (webmaster dei siti www.manuali.net e www.untruccoalgiorno.it – con cui tra l’altro ho collaborato un paio di anni fa) raccoglie parecchie delle sue mail dedicate ai piccoli trucchi per modificare il proprio sistema operativo – oppure ottimizzarlo – agendo direttamente sul cuore di Windows, il registro appunto, e accompagnandoli con un buon numero di immagini (assenti nelle sue mail degli anni passati). La parte preponderante del libro (la seconda), infatti, sono i trucchi della mailing list; in aggiunta è presente una parte introduttiva che spiega la struttura del registro, e una parte finale dedicata ad alcuni software per modificarlo in maniera visuale e più immediata, oppure per ripulirlo da elementi non più utilizzati (alcuni di essi sono famosi, come RegCleaner  TweakUI). Essendo appunto una raccolta di mail create durante un lasso di tempo piuttosto lungo, questo libretto sconta una certa obsolescenza. Parecchi trucchi sono riservati esclusivamente (o testati solo) a Windows 98 o ME (anche se qualche volta sono applicabili anche a XP), e questo ne riduce la garanzia di validità per i sistemi operativi più recenti. Considerando che Windows XP è sulla scena ormai da 6 anni, e che le versioni 2000, ME, 98 e 95 ormai rappresentano una piccolissima percentuale del parco macchine, sarebbe auspicabile un aggiornamento dei “trucchi”, in modo da testarli e renderli validi solo per XP.

Anche la parte su Outlook Express (la terza) si appoggia sulla versione 5 del client di posta, ormai non più utilizzata da anni. Intendiamoci, spesso i trucchi rimangono validi anche per la 6, ma il fatto che siano testati per la 5 non garantisce al lettore la funzionalità anche per le versioni più recenti (stesso discorso per la parte 4, che tratta Internet Explorer 5).

L’idea rimane comunque valida, e copre un “buco” non da poco, considerando anche la delicatezza ed importanza dell’argomento.

 

Sommario

1 – Parte 1: I segreti del Registro di sistema

17 – Parte 2: Come ottimizzare il sistema operativo

101 – Parte 3: Posta elettronica

117 – Parte 4: Internet Explorer

137 – Parte 5: I software per modificare il registro

 

 

Titolo:  Spia e non farti spiare
Autore:   Luca Graziano
ISBN: 978-88-8233-456-2
Pagine: 124
Prezzo: 9,90€
Data di uscita: Giugno  2005

 

Malgrado risalga a due anni fa, l’utilità di questo interessante libretto rimane comunque elevata.

Le stesse tecniche utilizzabili per nascondere la propria identità o le proprie attività su un pc, possono essere anche utilizzate in maniera inversa, ovvero “spiando” ciò che fa (e che ha fatto) un utente, da qui il nome “Spia e non farti spiare”. In poco più di 120 pagine vengono spiegate, con una buona dose di immagini, le basilari accortezze per evitare tutta una serie di problemi, sia sul proprio pc che nella navigazione in internet. Dal furto delle password all’uso di programmi non consentiti, dai problemi provocati da virus/spyware/ecc. ai file aperti recentemente. L’autore spiega, con un linguaggio accessibilissimo, come prendere provvedimenti per tutta una serie di fonti di “insicurezza”, avendo come base un sistema con Windows XP. Questo libretto può essere anche usato al bisogno, dando un’occhiata al sommario dettagliato e ricercando il problema che si intende affrontare. Chi smanetta (diciamo “lavora”) con il pc da anni, ritroverà molte delle conoscenze acquisite nel tempo; chi invece si è approssimato da poco lo troverà una ricca fonte di consigli, compresi alcuni software per la decrittazione delle password.

Adattissimo per un regalo, all’amico/a poco pratico col pc o interessato a migliorare le sue conoscenze di sicurezza informatica. Il fatto poi che sia scritto da un autore italiano, ne aumenta l’attrattiva per la nostra realtà (le schermate sono, per quanto possibile, tutte in italiano).

Ottima la cura nella realizzazione (non ho trovato refusi); peccato solo una decisa rigidezza nella rilegatura.

 

Sommario

7 – Spie e spioni

29 – Le spie in casa

59 – Connettiamoci alla Rete

83 – Internet, la giungla!

107 – Oltre le frontiere

 

 

Categoria: Books
mercoledì, 09 mag 2007 Ore. 09.24

Messaggi collegati


Meteo
Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
dotNetHell.it | Home Page Blogs
ASP.NET 2.0 Windows 2003