Bit a bit, si cresce sempre


Blog di un ingeformatico
Statistiche
  • Views Home Page: 458.094
  • Views Posts: 1.486.215
  • Views Gallerie: 641.515
  • n° Posts: 520
  • n° Commenti: 301
Ora e Data
Archivio Posts
Anno 2017

Anno 2016

Anno 2015

Anno 2014

Anno 2013

Anno 2012

Anno 2011

Anno 2010

Anno 2009

Anno 2008

Anno 2007

Anno 2006

Anno 2005

Recensioni 3 nuovi libri FAG

Ricca di novità la prima parte di quest’anno per quanto riguarda la FAG Editore. Tra le diverse nuove proposte, ne ho scelte 3: due dedicate ad Office 2007 (Excel e PowerPoint) ed una più strettamente rivolta ai programmatori, con un bel tomo su Visual Basic 2005.

Vediamole nel dettaglio

 

Titolo:             Programmare con Visual Basic 2005 - Oltre il codice
Autore:            Alessandro Del Sole
ISBN:               9788882336257
Pagine:            544
Prezzo:            35€
Data di uscita:  Aprile 2007

Davvero particolare questo libro scritto da un economista italiano dedicatosi allo sviluppo .NET con Visual Basic .NET. Non è infatti un corso su VB.NET, come il titolo potrebbe far pensare, ma nemmeno un manuale sul .NET Framework in generale. Copre invece egregiamente diversi argomenti, diciamo “di contorno”, che tutti gli sviluppatori prima o poi avranno modo di affrontate e che, soprattutto, sono trattati spesso superficialmente da altri testi, più orientati all’insegnamento del linguaggio (VB.NET o C# che sia).

L’argomento principale infatti è l’ambiente di sviluppo Visual Studio 2005, e vengono trattati argomenti parecchio utili ed interessanti quali il deploy e la distribuzione delle applicazioni, la tecnologia ClickOnce, la personalizzazione e l’estensione dell’ambiente di sviluppo, la creazione di una guida e la documentazione dei sorgenti, oltre a parecchi consigli su come è meglio programmare (scelta dei nomi delle variabili ad esempio) per rendere il proprio codice più leggibile ed anche performante. La tipologia del lettore ideale è precisa: chiunque già utilizzi e conosca bene Visual Studio, meglio se abbia programmato con Visual Basic, ma non è indispensabile (alcune peculiarità di VB non si ritroveranno però in C#, e di questo bisogna tenerne conto).

In tal caso il libro raggiunge la sua massima utilità, elargendo una dose impressionante di buoni consigli e insegnando utili tecniche per il proprio lavoro. Le schermate sono state tratte la versione Professional di Visual Studio 2005 in italiano (una delle più complete).

Le uniche pecche, leggere, sono una certa esagerazione nella formattazione delle tabelle, e una eccessiva ripetizione della affermazione che il contenuto di un certo paragrafo si applica anche alla versione Express di Visual Basic (era forse meglio riportare quando *non* si applica).

Permane anche in questo, come in tutti i titoli di questa collana, la scomodità di non sapere a quale capitolo ci si trovi, dato che non è riportato nelle intestazioni di pagina. La qualità della carta è invece eccellente.

Sul sito della FAG è presente la scheda del libro, con il rimando al booksite dove è possibile scaricare il file sorgente del codice (circa 3 MB) e il link per conoscere il blog dell’autore (tra l’altro molto curato ed aggiornato).  

 

Sommario

9 – Introduzione

11 – Cap. 1: L’ambiente integrato di sviluppo

51 – Cap. 2: Aggiunta di nuovi elementi e contenuti

135 – Cap. 3: Estendere le funzionalità di Visual Studio 2005

159 – Cap. 4: I progetti di distribuzione

235 – Cap. 5: La tecnologia ClickOnce

291 – Cap. 6: Creare e utilizzare la guida

341 – Cap. 7: La guida integrata per Visual Studio

429 – Cap. 8: Documentare i proprio sorgenti

453 – Cap. 9: Migliorare il codice in Visual Basic 2005

509 – Cap. 10: Analizzare e rendere affidabili gli assembly

533 – Appendice A: Scegliere il sistema di distribuzione

 

Titolo:  Lavorare con Excel 2007
Autore:  Alessandra Salvaggio
ISBN: 9788882336080
Pagine: 256
Prezzo: 15,90€
Data di uscita: Aprile 2007

L’esperta di Office, Alessandra Salvaggio, non poteva tralasciare un libro dedicato espressamente ad Excel, dopo aver dato alle stampe un librone sulla suite Office 2007 al completo. L’introduzione però sembra sia stata presa da una precedente edizione; afferma infatti che il libro è dedicato alla versione 2003 di Excel, e che la prossima versione è prevista per la fine del 2006… A parte questo piccolo incidente di percorso, il libro – ed è la cosa più importante – è effettivamente basato sulla versione 2007, ed è rivolto ad un pubblico di principianti o quasi. Argomenti avanzato, come le tabelle Pivot ad esempio, vengono comunque trattati, rendendo questo testo adatto anche ad utilizzatori più avanzati. La lettura viene resa piacevole e proficua grazie a 3 aspetti: il notevole numero di chiare immagini, un discorso chiaro ed aiutato dal sapiente uso del grassetto e la distribuzione dei concetti in un ampio numero di capitoli di lunghezza non eccessiva, in modo da concentrarsi per bene su ogni argomento.

Se si cerca un manuale su Excel che parta dalle basi per raggiungere un buon livello di approfondimento, questo è il libro adatto. Per entrare nei meandri di argomenti avanzati, sarà comunque necessario dotarsi di testi di maggiore spessore.

Alla pagina è presente la scheda dettagliata del libro, e il rimando al booksite.

 

Sommario

9 – Introduzione

11 – Cap. 1: L’interfaccia utente e le operazioni più comuni

29 – Cap. 2: Il nuovo formato di file

47 – Cap. 3: Fogli, cartelle, righe e colonne

53 – Cap. 4: Inserire i dati

69 – Cap. 5: Applicare il giusto formato ai dati

83 – Cap. 6: Formattare le celle

95 – Cap. 7: Gestire righe e colonne

101 – Cap. 8: Inserire formule e funzioni

113 – Cap. 9: Le funzioni di testo

121 – Cap. 10: Le funzioni logiche

131 – Cap. 11: Le funzioni di ricerca e riferimento

139 – Cap. 12: Le funzioni di conteggio

145 – Cap. 13: Le tabelle

151 – Cap. 14: Assegnare un nome a una cella o a un intervallo

157 – Cap. 15: Formattazione condizionale

163 – Cap. 16: I grafici

173 – Cap. 17: Ordinare e filtrare

191 – Cap. 18: Altre funzioni per la gestione dei dati

201 – Cap. 19: Le tabelle Pivot

219 – Cap. 20: Analisi di simulazione

231 – Cap. 21: Controllare il foglio di lavoro

237 – Cap. 22: Proteggere i fogli e le cartelle di lavoro

241 – Cap. 23: La stampa

247 – Cap. 24: Esportare in Pdf

 

Titolo:  Lavorare con PowerPoint 2007
Autore:  Alessandro Valli
ISBN: 9788882336103
Pagine: 240
Prezzo: 15,90€
Data di uscita: Aprile 2007

 

Sono d’accordo con quanto dice Alessandro Valli, l’autore di questo libretto: PowerPoint è spesso considerato poco più di un giocattolo, una specie di Word con maggiore attenzione agli aspetti grafici. Se lo si conosce bene però, si può scoprire che con questo programma si possono fare cose molto carine ed anche avanzate, come ad esempio sofisticate presentazioni multimediali, con suoni e video incorporati. Chi crea semplici presentazioni (le famose .pps) con solo testo e qualche immagine, si perde infatti gran parte delle potenzialità di questo sottostimato componente di Office (2007 in questo caso). L’autore ha il merito di portare per mano il lettore, già abbastanza pratico nella creazione di semplici presentazioni, verso la scoperta di queste funzionalità nascoste, in modo da sfruttare maggiormente ciò che ha da offrire PowerPoint (che va oltre quanto ci si potrebbe normalmente aspettare). Malgrado, come detto, questo non sia un libro dedicato ai principianti assoluti, il primo capitolo ripassa le tecniche di base per creare e collegare insieme diapositive nelle presentazioni. Ma già dal secondo capitolo si entra nello specifico con tecniche più avanzate, illustrando come è possibile creare ipertesti che rimandino sia ad altre sezioni della diapositiva, come anche all’esterno (siti e posta elettronica). Con il terzo si introduce il multimedia, suoni e video, creando così vere e proprie applicazioni multimediali. Il quarto riprende questo concetto introducendo la grafica e l’elaborazione delle immagini, per procedere con il quinto capitolo in cui si pubblica il proprio lavoro (si va oltre quindi il normale “Esegui” del file .pps). Il sesto ed ultimo capitolo invece fornisce degli utili consigli su come è meglio impostare la propria presentazione in funzione del pubblico a cui verrà mostrata. Due brevi appendici illustrano come realizzare delle fiabe e delle istruzioni di montaggio, nel caso si voglia mostrare, ad esempio, come si assembla un mobile.

Il linguaggio utilizzato nel testo è semplice, chiaro e diretto. La ricchezza di immagini della dimensione adeguata resto il libro usufruibile anche senza pc davanti, anche se il mio consiglio è di leggerlo mentre si provano in diretta le procedure impartite. La cura nella realizzazione la si nota anche dall’assenza di refusi (non ne ho trovati) e dal giusto uso del grassetto (d’altronde non poteva essere altrimenti, visto l’argomento trattato).

Purtroppo mancano, come anche nel libro su Excel, le indicazioni del capitolo di appartenenza di ogni pagina.

Concludendo, per chi dispone già di conoscenze di base su PowerPoint e vuole impratichirsi con la nuova versione, questo è il manuale adatto.

A questa pagina è presente la scheda del libro.

 

Sommario

9 – Introduzione

11 – Cap. 1: Il primo approccio

39 – Cap. 2: La struttura della presentazione

73 – Cap. 3: Multimedia

115 – Cap. 4: Grafica e smartart

157 – Cap. 5: Pubblicazione del lavoro

189 – Cap. 6: Tenere una presentazione

119 – Appendice A: Favole con PowerPoint

209 – Appendice B: Istruzioni di montaggio

 

Per essere aggiornati su eventuali nuove uscite (e direi che ogni mese ce ne sono), consiglio di tenere d’occhio i siti:

www.fag.it

e

www.digital-lifestyle.it

 

Categoria: Books
martedì, 19 giu 2007 Ore. 16.17

Messaggi collegati


Meteo
Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
dotNetHell.it | Home Page Blogs
ASP.NET 2.0 Windows 2003