Bit a bit, si cresce sempre


Blog di un ingeformatico

Statistiche
  • Views Home Page: 396.358
  • Views Posts: 1.331.170
  • Views Gallerie: 526.666
  • n° Posts: 520
  • n° Commenti: 292
Ora e Data
Archivio Posts
Anno 2017

Anno 2016

Anno 2015

Anno 2014

Anno 2013

Anno 2012

Anno 2011

Anno 2010

Anno 2009

Anno 2008

Anno 2007

Anno 2006

Anno 2005

Recensione libro Professional SQL Server 2012 Administration (Wrox)



Pur cambiando ad ogni edizione alcuni autori (chissà con quale criterio) “Professional SQL Server Administration” rimane sempre il libro principe per chi si occupa e gestisce questi database dal punto di vista del puro DBA, quindi come amministratore.
A proposito degli autori, ecco in questa foto i primi di essi.



Dico “I primi” in quanto sono ben 11 in tutto, revisori tecnici compresi. Una vera pletora di professionisti di alto livello, che dovrebbe essere garanzia di alta qualità del contenuto riportato.
In effetti così è. Vengono affrontati un po’ tutti gli aspetti che costituiscono il “pane quotidiano” di ogni DBA che si possa vantare di questa qualifica: dall’ottimizzazione ai backup, dalla replica al log shipping, dal mirroring al clustering, passando anche per argomenti che possono apparire di contorno, come il Service Broker, gli Integration, Reporting e Analysis Services.
In questa edizione appaiono anche, per la prima volta, capitoli dedicati ad Azure e a Sharepoint, segno che SQL Server si sta sempre di più espandendo verso il cloud e altre piattaforme di integrazione Microsoft.

Gli autori non solo descrivono i funzionamenti e le caratteristiche “base” di ogni peculiarità di SQL Server, ma offrono anche (grande valore aggiunto del libro) le migliori best practices da mettere in pratica nella propria vita di DBA.
Non essendo io un DBA puro, ho potuto comunque apprezzare diversi capitoli: dai backup alle performance, ad esempio, ma anche quello sui Reporting Services, argomento che mi interessa sempre, dato che di report, bene o male, devo sempre crearne o modificarne di esistenti.

Il lettore ideale di questo libro, come per tutti i titoli della collana “Professional”, deve avere delle solide basi di T-SQL e di SQL Server in generale, anche se, soprattutto per gli aspetti sistemistici, gli autori partono quasi dalle basi, rendendo il libro adatto ad una più vasta platea di lettori.
Ma attenzione, non aspettatevi che insegnino come scrivere le query.

Come da consolidata tradizione Wrox, l’impaginazione è impeccabile, come si vede da questa foto.



Il font utilizzato è il meglio che si possa desiderare in quanto a scelta del tipo e grandezza; davvero molto piacevole da leggere. Le immagini, pur non moltissime, sono quasi sempre chiare e definite.
È un libro impegnativo, anche per le dimensioni, come si vede da questa altra foto.



Ogni capitolo richiederà parecchio tempo per la lettura, anche per la scelta degli autori di scrivere tanto, ma veramente tanto. Ci sono infatti pagine e pagine di puro testo. Gli esempi di codice sono numericamente poco significativi.
Forse questo è l’unico aspetto che mi è piaciuto meno di tutto il libro: l’eccessiva presenza di testo scritto, una prolissità che può rallentare o impegnare troppo il lettore che ha poco tempo da dedicarci.

Il codice scaricabile, pochissimo come detto, lo si può recuperare a questo link.

Considerando la grande quantità di testo scritto, comunque di alta qualità, peccato solo che la Hoepli Informatica, licenziataria delle versioni italiane delle pubblicazioni Wrox, non se ne sia presa in carico la traduzione nella nostra lingua.

Sommario
Introduction
1 - Cap. 1: SQL Server 2012 architecture
21 - Cap. 2: Installing SQL Server 2012 best practices
53 - Cap. 3: Upgrading SQL Server 2012 best practices 
71 - Cap. 4: Managing and troubleshooting the database engine 
105 - Cap. 5: Automating SQL Server
147 - Cap. 6: Service Broker in SQL Server 2012
167 - Cap. 7: SQL Server CLR integration
181 - Cap. 8: Securing the database instance
197 - Cap. 9: Change Management
233 - Cap. 10: Configuring the server for optimal performance 
273 - Cap. 11: Optimizing SQL Server 2012
317 - Cap. 12: Monitoring your SQL Server 
399 - Cap. 13: Performance Tuning T-SQL
449 - Cap. 14: Indexing your database 
473 - Cap. 15: Replication
509 - Cap. 16: Clustering SQL Server 2012
547 - Cap. 17: Backup and Recovery
607 - Cap. 18: SQL Server 2012 Log Shipping
641 - Cap. 19: Database Mirroring
695 - Cap. 20: Integration Services Administration and Performance Tuning
729 - Cap. 21: Analysis Services Administration and Performance Tuning 
765 - Cap. 22: SQL Server Reporting Services Administration
815 - Cap. 23: SQL Server 2012 SharePoint 2010 Integration 
837 - Cap. 24: SQL Azure Administration and Configuration 
857 - Cap. 25: Always-on Availability Groups
885 - Index



Su Amazon Italia il prezzo di questo libro si attesta attualmente sui 32 euro.




Ed esiste anche la versione per Kindle, che costa 24 euro.
 
Foto realizzate con Sony Xperia ion.
Categoria: Books
mercoledì, 09 gen 2013 Ore. 11.00

Messaggi collegati


Mappa
Calendario
ottobre 2017
lmmgvsd
2526272829301
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
303112345
Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
dotNetHell.it | Home Page Blogs
ASP.NET 2.0 Windows 2003