Bit a bit, si cresce sempre


Blog di un ingeformatico

Statistiche
  • Views Home Page: 395.702
  • Views Posts: 1.330.012
  • Views Gallerie: 526.053
  • n° Posts: 520
  • n° Commenti: 292
Ora e Data
Archivio Posts
Anno 2017

Anno 2016

Anno 2015

Anno 2014

Anno 2013

Anno 2012

Anno 2011

Anno 2010

Anno 2009

Anno 2008

Anno 2007

Anno 2006

Anno 2005

Recensione libro Head First C#, Second Edition (O'Reilly)

Lo scorso anno avevo recensito questo originale libro su C# della O’Reilly. Questo è il link.

Ho avuto sottomano la nuova edizione, che comprende le novità introdotte con la versione 4.0 di C#.
Le pagine sono aumentate di una sessantina, ma la struttura didattica, che ha reso famosi i testi di questa collana della O’Reilly, è rimasta la medesima, e rimane ancora valido quanto scrissi allora.
Gli autori sono i medesimi, Andrew Stellman e Jennifer Greene, e il libro è sempre dedicato a lettori di livello principiante o poco più.
Come già scrissi, questa collana di libri, basata su studi sul funzionamento del cervello (tante immagini fumettistiche, diagrammi e disegni) può risultare odiosa per chi si aspetta libri seriosi di stampo universitario, mentre può rappresentare una vera manna dal cielo per altri.
Non avrei molto da aggiungere rispetto alla recensione della prima edizione.

Ci terrei solo a precisare, prima di acquistarlo, di dargli una approfondita preventiva controllata in qualche libreria ben fornita di libri stranieri.
La collana “Head First” è unica nel suo genere, e bisogna essere predisposti a questo tipo di approccio molto fuori dai generis.
Il volume è anche bello corposo: sono pur sempre oltre 800 pagine, oltretutto più larghe del normale.
Come anche accadde per la prima edizione, questa nuova versione soffre di parecchie errata, tutte visualizzabili a questa pagina.

Purtroppo, come si vede, le correzioni da apportare al testo, prima di iniziare la fase di studio, non sono poche, questa aspetto influisce sul voto globale del testo.

Riporto il sommario come immagine, così si può apprezzare il tipo di font che viene utilizzato (per il testo e per i titoli).

Devo ammettere che così è molto bello e rilassante scrivere le recensioni. Faccio come gli autori, mi baso sulla precedente edizione ;-)

Ecco i dettagli del libro.

 

.
.
.
Categoria: Books
martedì, 13 lug 2010 Ore. 11.00

Messaggi collegati


Mappa
Calendario
ottobre 2017
lmmgvsd
2526272829301
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
303112345
Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
dotNetHell.it | Home Page Blogs
ASP.NET 2.0 Windows 2003