Bit a bit, si cresce sempre


Blog di un ingeformatico
Statistiche
  • Views Home Page: 451.589
  • Views Posts: 1.470.848
  • Views Gallerie: 632.309
  • n° Posts: 520
  • n° Commenti: 301
Ora e Data
Archivio Posts
Anno 2017

Anno 2016

Anno 2015

Anno 2014

Anno 2013

Anno 2012

Anno 2011

Anno 2010

Anno 2009

Anno 2008

Anno 2007

Anno 2006

Anno 2005

Recensione Pdf jQuery in Action (Manning)

È la prima volta che mi capita di leggere/studiare un libro esclusivamente in formato Pdf. È successo con questo titolo della Manning dedicato a jQuery, la libreria open source creata da John Resig per implementare operazioni RIA (Rich Internet Applications) su pagine web facendo uso di Javascript.

Purtroppo il libro stampato non sono riuscito a recuperarlo, e mi sono quindi adattato al formato elettronico. Fortunatamente questo testo non è enorme (meno di 400 pagine), e leggendo un capitolo alla volta si riesce a gestire la cosa con profitto e senza troppi fastidi, persino per uno come me abituato alla carta.

Nulla vieta, ovviamente, di stamparselo, e questo è uno dei grandi vantaggi di avere la versione in Pdf.

Una buona soluzione sarebbe stamparsi le pagine a capitoli, pinzarli, e portarseli appresso nei propri spostamenti. Questo libro aiuterebbe anche, dato che è composto da capitoli non troppo lunghi (“digeribili”, come si usa dire). Ma ho voluto provare un’esperienza completamente digitale, senza lasciarmi tentare da stampare alcunché.

 

Innanzitutto la soluzione hardware: dato che non posseggo né un netbook, né un reader apposito (come, ad esempio, il Kindle della Amazon), ho utilizzato il mio portatile Dell comodamente semisdraiato sulla poltrona (se non addirittura nel letto). Così facendo lo si legge con poca fatica e con una certa efficacia. Certo, manca la possibilità di “lavorare” sulla carta, ovvero sottolineature ed appunti in matita bisogna dimenticarseli. C’è però il grande vantaggio di poter provare subito gli esempi di codice, basta copiare dal Pdf e incollare in Visual Studio e il gioco è fatto (ok, con quelli cartacei si potrebbe ricorrere al codice scaricabile on line, ma non è così immediato che fare Cut&Paste dal Pdf).

Inoltre – come in questo caso – il Pdf potrebbe risultare a colori, cosa difficile da ritrovare nel libro stampato, ed anche questo aiuta nell’apprendimento.

Infine non si appesantisce la propria mensola dei libri, e il muro della camera ringrazia ;-)

 

Fatta questa lunga, ma doverosa, premessa, come è questo libro?

In questo caso, per forza di cose, non posso dare giudizi sulla rilegatura o sulla qualità della carta, ma mi devo basare sull’effettivo contenuto.

Questo testo si basa sulla versione 1.2 della libreria jQuery. Attualmente siamo arrivati alla versione 1.3.2 (che è anche quella che sto utilizzando per le mie prove), dato che gli autori lo hanno scritto all’inizio dello scorso anno.

Non mi sembra che cambi comunque molto, e di sicuro ciò che riportano vale anche per l’ultimissima versione della libreria.

Se ci si mette nei panni di chi deve apprendere l’argomento, questo testo inoltre è una scelta quasi obbligata: non sono infatti tantissimi (attualmente) i libri che trattano jQuery (e nessuno in italiano), e questo è uno di quelli che ha ottenuto una valutazione più che buona su Amazon (forse la migliore).

E appena si inizia a leggerlo si scopre subito il motivo. A parte le innumerevoli pagine di Premesse, Introduzioni, Ringraziamenti, e quant’altro, già nel primo capitolo si diventa in grado di scrivere piccoli pezzi di codice jQuery, e soprattutto a capire cosa fa del codice già fatto e scritto da altri.

Lo stile degli autori è molto orientato al fare, senza troppe premesse teoriche, e utilizza molto le ripetizioni per i concetti più importanti e da tenere a mente. L’inglese è comprensibile, e lo stile molto colloquiale, e in alcuni tratti persino umoristico.

La presenza dei printscreen a colori aiuta molto, soprattutto per un argomento come questo ove si lavora sugli stili e sull’Html.

 

Per leggere questo libro servono delle più che buone conoscenze di Html e CSS, e delle basi di Javascript, anche se è presente un’appendice che ripercorre i concetti essenziali di quest’ultimo.

 

Consiglio subito di andare alla pagina della Manning dedicata al libro, questa.

 

dove è possibile scaricarsi il sommario, e soprattutto il primo e il quinto capitolo completi in formato Pdf. (il primo sono 15 pagine, mentre il secondo 30).

 

Il prezzo del libro nella versione cartacea è di 39,99 $, mentre nella versione in PDF è di 24,99 $.

Si possono anche acquistare entrambi al prezzo di 44,99 $.

 

Quindi, consultare un Pdf, secondo me va bene fintanto che si decide di leggere solo alcune pagine, velocemente, magari per cercare qualche informazione di cui si ha bisogno. Il fatto di avere tra le mani un libro è ben diverso dal leggere un Pdf da un supporto elettronico: lo si può gestire meglio, e il contatto con la carta è un aspetto impagabile, che credo non morirà mai.

 

 

PRO

Estremamente leggibile, chiaro e ricco di esempi. Immagini a colori.

La lunghezza non eccessiva aiuta a non disperdere le forze.

 

 

CONTRO

Una qualche immagine in più, soprattutto quando ci sono esempi di lunghi codici Html, non avrebbe guastato, ma per il resto non ci sono particolari problemi in questo libro (o Pdf che sia).

 

 

PROS

Highly readable, clear and full of examples. Valuable presence of color images.

The book is not too long, and this helps not disperse forces to the readers.

 

CONS

A few images, especially when there are examples of long codes HTML, would not damage the speech, but there are none particular problems in this book (PDF that is) besides.

 

Voto complessivo: 8,5/10

 

Lettore: Principiante/Intermedio

 

 

Table of Contents

foreword
preface
acknowledgments
about this book
about the authors
about the title
about the cover illustration

1   Introducing jQuery

1.1 Why jQuery?

1.2 Unobtrusive JavaScript

1.3 jQuery fundamentals

The jQuery wrapper

Utility functions

The document ready handler

Making DOM elements

Extending jQuery

Using jQuery with other libraries

1.4 Summary

2   Creating the wrapped element set

2.1 Selecting elements for manipulation

Using basic CSS selectors

Using child, container, and attribute selectors

Selecting by position

Using custom jQuery selectors

2.2 Generating new HTML

2.3 Managing the wrapped element set

Determining the size of the wrapped set

Obtaining elements from the wrapped set

Slicing and dicing the wrapped element set

Getting wrapped sets using relationships

Even more ways to use a wrapped set

Managing jQuery chains

2.4 Summary

3   Bringing pages to life with jQuery

3.1 Manipulating element properties and attributes

Manipulating element properties

Fetching attribute values

Setting attribute values

Removing attributes

Fun with attributes

3.2 Changing element styling

Adding and removing class names

Getting and setting styles

More useful style-related commands

3.3 Setting element content

Replacing HTML or text content

Moving and copying elements

Wrapping elements

Removing elements

Cloning elements

3.4 Dealing with form element values

3.5 Summary

4   Events are where it happens!

4.1 Understanding the browser event models

The DOM Level 0 Event Model

The DOM Level 2 Event Model

The Internet Explorer Event Model

4.2 The jQuery Event Model

Binding event handlers using jQuery

Removing event handlers

Inspecting the Event instance

Affecting the event propagation

Triggering event handlers

Other event-related commands

4.3 Putting events (and more) to work

4.4 Summary

5   Sprucing up with animations and effects

5.1 Showing and hiding elements

Implementing a collapsible list

Toggling the display state of elements

5.2 Animating the display state of elements

Showing and hiding elements gradually

Fading elements into and out of existence

Sliding elements up and down

Stopping animations

5.3 Creating custom animations

A custom scale animation

A custom drop animation

A custom puff animation

5.4 Summary

6   jQuery utility functions

6.1 Using the jQuery flags

Detecting the user agent

Determining the box model

Detecting the correct float style to use

6.2 Using other libraries with jQuery

6.3 Manipulating JavaScript objects and collections

Trimming strings

Iterating through properties and collections

Filtering arrays

Translating arrays

More fun with JavaScript arrays

Extending objects

6.4 Dynamically loading scripts

6.5 Summary

7   Extending jQuery with custom plugins

7.1 Why extend?

7.2 The jQuery plugin authoring guidelines

Naming files and functions

Beware the $

Taming complex parameter lists

7.3 Writing custom utility functions

Creating a data manipulation utility function

Writing a date formatter

7.4 Adding new wrapper methods

Applying multiple operations in a wrapper method

Retaining state within a wrapper method

7.5 Summary

8   Talk to the server with Ajax

8.1 Brushing up on Ajax

Creating an XHR instance

Initiating the request

Keeping track of progress

Getting the response

8.2 Loading content into elements

Loading content with jQuery

Loading dynamic inventory data

8.3 Making GET and POST requests

Getting data with jQuery

Getting JSON data

Making POST requests

8.4 Taking full control of an Ajax request

Making Ajax requests with all the trimmings

Setting request defaults

Global functions

8.5 Putting it all together

Implementing the flyout behavior

Using The Termifier

Room for improvement

8.6 Summary

9   Prominent, powerful, and practical plugins

9.1 The Form Plugin

Getting form control values

Clearing and resetting form controls

Submitting forms through Ajax

Uploading files

9.2 The Dimensions Plugin

Extended width and height methods

Getting scroll dimensions

Of offsets and positions

9.3 The Live Query Plugin

Establishing proactive event handlers

Defining match and mismatch listeners

Forcing Live Query evaluation

Expiring Live Query listeners

9.4 Introduction to the UI Plugin

Mouse interactions

UI widgets and visual effects

9.5 Summary

9.6 The end?

 

appendix   JavaScript that you need to know but might not!

index

 

 Titolo: jQuery in Action
Autori: Bear Bibeault, Yehuda Katz
Editore: Manning
ISBN: 1933988355
Pagine: 376
Prezzo: 39.99 $ (prezzo di copertina)
Data di uscita: Feb. 2008

Categoria: Books
lunedì, 22 giu 2009 Ore. 12.00

Messaggi collegati


Meteo
Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
dotNetHell.it | Home Page Blogs
ASP.NET 2.0 Windows 2003