Bit a bit, si cresce sempre


Blog di un ingeformatico

Statistiche
  • Views Home Page: 396.522
  • Views Posts: 1.331.587
  • Views Gallerie: 527.031
  • n° Posts: 520
  • n° Commenti: 292
Ora e Data
Archivio Posts
Anno 2017

Anno 2016

Anno 2015

Anno 2014

Anno 2013

Anno 2012

Anno 2011

Anno 2010

Anno 2009

Anno 2008

Anno 2007

Anno 2006

Anno 2005

Recensione PC Professionale ottobre 2010

Dire che me l’aspettavo è forse pleonastico, ma sapevo che prima o poi qualche numero di PC Professionale veniva inghiottito dal nulla cosmico delle Poste italiane. Il numero di settembre non mi è mai arrivato, e per la prima volta dal 2006 devo prendere atto di un buco nelle recensioni mensili della rivista.
Va beh, chi si abbona sa a cosa va incontro, e devo constatare che questa mancanza è passata sul blog senza colpo ferire.
Comunque, no problem, questo numero è arrivato, anche se la puntualità è un termine ancora sconosciuto.
Almeno la metà del prezzo di copertina di questo numero se lo merita il mega focus dedicato al Cloud Computing. Filippo Moriggia ha sfornato un articolo di addirittura 22 pagine, uno dei più lunghi mai apparsi su PC Professionale. Lo scopo è di fare chiarezza di questa nuova modalità di fornire servizi e software. Se ne parla infatti tanto, ma ben pochi sanno esattamente di cosa si tratta. Si può intuire come avendo a disposizione così tante pagine si possono affrontare tutti gli aspetti di questo argomento. Quando conviene? Quanto costa? Che prospettive e vantaggi tecnici offre? Che cosa offre il mercato? Che differenza c’è tra la situazione in Europa e negli USA? Tutto questo e altro, come alcune curiosità varie (l’esperimento nel New York Times, ad esempio). Un articolo da leggere, mettendo in conto almeno un paio di ore per la lettura.

Interesserà parecchi la prova sul campo del recente iPhone 4, di cui tanto si è parlato nei giorni scorsi a causa di alcuni problemi di ricezione. Nelle 8 pagine del “sinistrorso” Simone Zanardi viene analizzato ogni dettaglio del “migliore smartphone sul mercato”. Ma alla fine, io mi domando, chi arriva a spendere 659 euro per questo “cellularone” (nella versione più scarsa, quella con 16 GB), perché lo fa? Non credo proprio per la perfetta ricezione del segnale, dato che in alcuni frangenti (ascensore, ad esempio) viene addirittura surclassato da un normale Nokia E51. La risposta, forse, la si conosce già: si paga il design, lo schermo in alluminiosilicato, e poco altro. In coda all’articolo ci sono delle interessanti ed utili tabelle riportanti le attuali offerte di TIM, Vodafone e Tre per avere l’aggeggino e la giusta connettività voce e dati.
Io tiro avanti col mio Nokia E50: prende perfettamente, cade senza rompersi, ha un’ottima fotocamera per le rare volte che voglio fare un foto, la batteria mi dura una settimana e mantiene in memoria qualche migliaio di sms. E mi è costato 100 euro. Cosa altro dovrebbe fare un cellulare? Il caffè – almeno per ora – lo prendo più volentieri al bar.

Forse in ritardo di un mese, non poteva mancare una rassegna dei principali siti di sviluppo fotografico (la stampa via web), in modo da avere su carta le fotografie scattate in digitale durante le vacanze estive.

L’articolo inizia a pagina 70 e va avanti – pubblicità a parte – fino a pagina 94.

Questo è l’elenco dei laboratori testati:

 

.
.
  • Digitalpix (Voto: 7,5)
  • Foto.com (Voto: 6,0)
  • FotoDigitaleOnline.com (Voto: 6,0)
  • FotoInsight (Voto: 6,5)
  • Kodak Gallery (Voto: 5,5)
  • Mediaworld Net-print (Voto: 6,5)
  • MyPix (Voto: 6,0)
  • PhotoBox (Voto: 7,0)
  • Photocity (Voto: 7,5)
  • PhotoWorld.it (Voto: 6,0)
  • Pixbuster (Voto: 6,5)
  • Pixum (Voto: 7,0)
  • Snapfish by HP (Voto: 6,0)
  • SviluppoFoto.net (Voto: 6,5)
  • Tiscali Photo (Voto: 6,0)

 

A parte solo due laboratori che meritano un 7,5 è singolare notare come la maggioranza tra quelli testati raggiunga a malapena la sufficienza.
D’altronde i siti di questo tipo sono parecchi, e sarebbe impossibile realizzare una comparativa che li racchiuda tutti. L’articolo è comunque molto approfondito e prende in considerazione proprio tutto, persino l’involucro con cui le foto vengono spedite.

 

L’articolo successivo entra nel futuro, trattando della “Domotica”, ovvero come applicare la tecnologia più avanzata per rendere la propria abitazione “intelligente”. L’articolo è piuttosto tecnico e approfondito (sono 11 pagine), e temo che non sarà alla portata di tutti, sia come linguaggio sia come effettivo interesse. Più interessante e utile come reference la tabellona presente alle pagine 106 e 107 riportante le caratteristiche dei principali protocolli di comunicazione.

 

L’argomento successivo sono i monitor LCD, ma non quelli “generalisti”, bensì quelli cosiddetti “Green”, ovvero che hanno un occhio di riguardo ai consumi e al riciclo dei propri componenti.

D’altronde questo è uno dei rari modi per differenziarsi dalla concorrenza, i produttori stanno cavalcando senza sosta quest’onda ambientalista.

 

A pag. 130 compare un articolo piuttosto originale, come far comunicare (e programmare, aggiungerei) i programmi Office (versione 2010). Sono 11 pagine comprensive di ben 21 listati di codice in VBA, esatto, proprio in Visual Basic for Applications, il vecchio linguaggio simil-VB da sempre utilizzato nei vari programmi di Office. Access la fa da padrone, e rappresenta il cuore di un semplice software gestionale (clienti, fornitori, magazzino, ordini, ecc.). L’articolo è estremamente pratico, pochissima teoria e tanta pratica sul codice. Dal sito della rivista è possibile anche scaricare il (piccolo) file del codice degli esempi, più il database Access.

 

Nella rubrica Hardware ho trovato un oggettino che mi ispira parecchio. È il Seagate Momentus XT, un hard disk ibrido, in cui una parte, pur piccola, non è del tipo tradizionale, a piattelli magnetici, ma bensì allo stato solido. La parte Ssd è di soli 4 GB, ma è sufficiente per avere un balzo delle prestazioni notevole. Il prezzo non è nemmeno elevato: 127 euro, anche se dall’articolo non è chiaro per quale taglio di capienza questo prezzo si riferisca.

Nelle rubrica su internet si parla di microblogging, un’interessante lettura. Nelle rubrica della posta, manca questo mese la sezione delle Ragioni&Torti (saranno tutti più buoni?).

Invece è di ben 3 pagine la rubrica dei Libri, tra l’altro tutti piuttosto interessanti.

Subito dopo la rubrica Sviluppo di cosa tratta? Non potevo credere ai miei occhi: si parla, in ben 5 pagine, di Visual Studio 2010! Precisamente dell’Extension Manager, che consente di arricchire il proprio ambiente di sviluppo con una serie sempre più ricca di plug-in. In questo caso vengono illustrate le principali funzionalità dei due plug-in che appaiono nelle prime due posizioni nella classifica dei più popolari, ovvero i Productivity Power Tools e i PowerCommands.

Spero davvero che questo articolo su Visual Studio 2010 sia solo il primo di una lunga serie, e non un oasi nel deserto.

 

Conclude le 210 pagine di questo numero la recensione di un gioco favoloso, StarCraft II: Wings of Liberty.

 

Per quanto riguarda il contest sulle foto delle vacanze, la redazione ha fatto la sua scelta (che in parte condivido). Ci sono state però un po’ di proteste, leggibili a questo link. 

 

Ora invece ci si dedica agli sfondi. Chi ha doti grafiche accertate, può inviare la propria immagine di sfondo e sperare di vincere uno Shuttle XPC Barebone (al secondo classificato, invece, un hard disk esterno autoalimentato da 500 GB della Iomega). Devo ammettere che i primi invii sono davvero degni di nota.

 

Questi sotto sono i libri disponibili in edicola nella versione Libro+Rivista. Si parla di Word ed Excel 2010, due argomenti che riscontreranno parecchio interesse.

Per il libro su Word, nel Dvd è presente il sommario in formato Pdf (6 pagine).

Da lì si vede che le pagine complessive del libro sono poco meno di 200. Si tratta quindi di un’opera di rapida lettura, giusto per farsi un’infarinatura del programma.

 

DVD

 

Come al solito ricco di software interessante, anche se leggermente sottotono per quanto riguarda i video tutorial.

 

Per i videocorsi questo mese sono 3, e si parla di:

 

  • Adobe PhotoShop CS5: animazioni video 3D
    Video di 34 minuti di David Papini (attenzione che il video pesa ben 305 MB)
  • Silverlight 3 - Overview del ClientHttpStack
    Video di 25 minuti di Andrea Boschin.
  • TwitPod: un dispositivo wireless per Twitter
    Il consueto video “elettronico” della Innovactive. 20 minuti e 200 MB di video a cura di Lorenzo Maiorfi e Gianluca Ruta.



I 3 programmi completi sono:

 

  • Ashampoo Snap 3 (sofisticato programma per la cattura di schermate)
  • NetObjects Fusion 10 (un interessante programma per la creazione guidata di siti web. È in inglese e in stile Windows XP)
  • Nitro PDF Reader (programma free per l’elaborazione dei Pdf

 

Qua sotto l'immagine di tutti quelli presenti.

 

 

Sempre 4 invece i giochi recensiti.

 

  • Just Cause 2 (Prezzo: 49,99 - Voto: 8,0 )
  • Pro Cycling Manager Stagione 2010  (Prezzo: 39,99  - Voto: 7,0)
  • StarCraft II: Wings of Liberty  (Prezzo: 59,99 - Voto: 9,0)
  • Toy Story 3 La Grande Fuga  (Prezzo: 29,90 - Voto: 7,0 )

 

Come si vede c’è un 9 pieno come voto, evento abbastanza raro in questa rubrica. È per StarCraft II, e per capire il perché di un voto così alto basta dare un’occhiata ai due minuti e mezzo dello spettacolare trailer.

 

Da segnalare che attraverso il sito di PC Professionale è possibile registrarsi per ricevere gratuitamente il biglietti di ingresso allo SMAU, che si terrà tra il 20 e il 22 ottobre prossimi (da mercoledì a venerdì, non è compreso il weekend).

 

  

 

SOMMARIO

 

 

 

In profondità

 

Cloud computing
Il server tra le nuvole
Si parla molto di cloud computing: vediamo cosa è ed esaminiamo l’offerta dei principali provider.

Domotica
La casa del futuro nel presente
Una gestione intelligente e l’automazione dello spazio abitativo possono migliorare vivibilità e consumi.

Prove

Netbook

Atom Dual Core
Dopo aver debuttato sui piccoli nettop, l’Atom dual core entra anche nei portatili grazie a una versione ottimizzata. Scopriamo quali sono i suoi vantaggi, soprattutto in termini di prestazioni.

iPhone 4
Apple contro tutti
Anche nella sua quarta incarnazione il melafonino si conferma il migliore smartphone touch sul mercato, ma la concorrenza si avvicina.

Fotolaboratori on-line
La stampa viaggia via Web
Qualità di stampa, risparmio, ampia scelta di formati e rapidità di consegna. Abbiamo messo alla prova 15 servizi.

Display Lcd
La svolta ecologica
In un mercato perennemente a rischio di saturazione, i grandi produttori presentano i loro modelli “green”, progettati per rispettare l’ambiente e abbattere i consumi.

Microsoft Office
I programmi parlano tra loro
Sfruttando unicamente i programmi di Office è possibile creare soluzioni anche piuttosto sofisticate. Non ci credete? L’applicazione di prova che abbiamo realizzato per questo articolo vi farà cambiare idea.

First Looks

 

Componenti

- Nuovo processore grafico di Nvidia: Fermi su misura per i giocatori
-Asus Rampage III Gene, scheda madre piccola ma potente
- Seagate Momentus XT, Ssd e Hdd insieme
- Adata S599: disco a stato solico ai massimi livelli

 

Sistemi

- Nuovo Apple Mac Mini, piccolo fuori e grande dentro

 

Mobility

- Il 12 pollici economico di MSI
- Fujitsu Lifebook S760, piccolo, leggero e senza compromessi

 

Networking

- I router Belkin PlayMax puntano sulle apps
- Atlantis Land RB1-WN, il router rizza le antenne

 

Periferiche

 

- Photosmart Wireless e-All-in-One Printer, la multifunzione connessa al Web
- HP Scanjet Professional 1000 l’ultracompatto alimentato dall’Usb

Software

- Adobe Lightroom 3, gestione foto per professionisti
- I documenti Pdf secondo Nitro
- Computer interconnessi tramite Google grazie a GBridge
- Ingrandimenti di qualità con SmillaEnlarger
- Le interfacce si “scarabocchiano” con Balsamiq Mockups

 

Rubriche

 

Inchiesta

Il microblogging avanza

 

Internet

La fibra ottica secondo Fastweb: arrivano le prime offerte a 100 Mbps

 

Sviluppo

- Visual Studio più semplice  con i gadget opzionali

- TwitPod: un dispositivo wireless per Twitter

- PhotoShop CS5: dal 3d all’animazione

 

Linux

- Gli stilisti dei desktop: i windows manager

 

Giochi

- StarCraft II: Wings of Liberty: il re degli strategici in tempo reale

 

Numero 235 di ottobre 2010
Prezzo 6,90 €
Sito web: http://www.pcprofessionale.it

 

Categoria: PC Professionale
mercoledì, 13 ott 2010 Ore. 10.59
Mappa
Calendario
ottobre 2017
lmmgvsd
2526272829301
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
303112345
Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
dotNetHell.it | Home Page Blogs
ASP.NET 2.0 Windows 2003