Bit a bit, si cresce sempre


Blog di un ingeformatico

Statistiche
  • Views Home Page: 401.784
  • Views Posts: 1.345.789
  • Views Gallerie: 540.331
  • n° Posts: 520
  • n° Commenti: 293
Ora e Data
Archivio Posts
Anno 2017

Anno 2016

Anno 2015

Anno 2014

Anno 2013

Anno 2012

Anno 2011

Anno 2010

Anno 2009

Anno 2008

Anno 2007

Anno 2006

Anno 2005

Nuovi titoli FAG di metà 2013

Come al solito faccio ogni tanto, ritorno a parlare della FAG segnalando qualcuno dei suoi ultimi titoli.
È indubbiamente la casa editrice italiana più attiva nella pubblicazione di libri informatici.
Come sempre vengono spronati autori italiani, e questo è un bene in quanto il discorso è perfettamente calato nella nostra realtà, cosa impossibile da ottenersi nel caso di traduzioni da libri stranieri.
Per quanto riguarda il lato “programmazione”, sembra che abbia scelto con decisione la strada del “mobile”. Sono infatti sempre meno i testi di programmazione “enterprise” (ovvero C#, VB, SQL, ecc.), mentre aumentano quelli che riguardano le piattaforme mobili. È il trend del momento, non ci si può fare niente.

Inizio proprio con un titolo per sviluppatori “mobile”.

Sviluppare Applicazioni Per Windows Phone 8



Con questo tomo (sono oltre 650 pagine) la FAG ha raggiunto un obiettivo: realizzare forse il più completo libro su Windows Phone completamente Made in Italy (ovvero non frutto di traduzioni). L’autore, Matteo Pagani, è un esperto in materia, tra l’altro MVP per la categoria Windows Phone Development.
Visto che ora Microsoft ha assorbito la divisione smartphone della Nokia (praticamente tutta l’azienda), chi è interessato a crearsi un’opportunità professionale in questo settore, farà meglio a prendere seriamente in considerazione questo testo, che partendo dalle basi di Windows Phone, e presupponendo nel lettore solo delle basi di C#, arriva al traguardo di creare applicazioni professionali e (si spera) redditizie.
Chi volesse conoscere meglio questo autore, ecco il suo profilo su LinkedIn:
http://www.linkedin.com/in/matteopagani
mentre questo è il suo sito, molto ricco di informazioni sullo sviluppo con Windows Phone:
http://www.qmatteoq.com/blog

Sommario
13 – Prefazione
17 – Introduzione
25 – Cap. 1: Introduzione a Windows Phone
57 – Cap. 2: Iniziare a sviluppare per Windows Phone: Le basi di C# e XAML
107 – Cap. 3: I controlli di Windows Phone
159 – Cap. 4: I concetti chiave per sviluppare un’applicazione Windows Phone
191 – Cap. 5: Interagire con il mondo esterno
253 – Cap. 6: Interagire con il telefono
299 – Cap. 7: Interagire con il sistema operativo
377 – Cap. 8: Sviluppare applicazioni multimediali
413 – Cap. 9: Memorizzare e condividere dati
485 – Cap. 10: Il multitasking
513 – Cap. 11: Live App, Tile e Push Notification
553 – Cap. 12: Distribuire le applicazioni: Lo Store, la localizzazione e In-App Purchase
609 – Appendice: Approfondimenti
649 – Indice analitico

Qua sotto i dettagli del libro. Come si vede il prezzo è sostenuto (50€) ma è giustificato sia dalla quantità di materiale offerto, sia dalla sua qualità. In formato Kindle, su Amazon Italia, viene però offerto a 30 euro.
Di questo libro ne parla anche PC Professionale di questo mese (a pag. 166.)




Joomla – Guida alle estensioni



Le 280 pagine a colori di questo altro titolo sono il perfetto complemento per gli altri manuali su Joomla, il più diffuso CMS, pubblicati dalla FAG e scritti sempre da Alessandra Salvaggio.
Tratta, infatti, alcune (le più utili, perlomeno a detta dell’autrice) estensioni gratuite per arricchire di funzionalità i siti basati sulle ultime versioni di Joomla.
Dalla gestione delle immagini al download/upload di file, dalla creazione di form di inserimento dati alla creazione di community di utenti, più una manciata di altre piccole utility di vario utilizzo raccolte nell’ultimo capitolo del libro.
Un libro che, come si può intuire, rappresenta quel gradino in più per il miglior utilizzo di Joomla.

Sommario
7 – Introduzione
9 – Cap. 1: Phoca Gallery
53 – Cap. 2; Jdvthumbs
63 – Cap. 3: Chronoforms
93 – Cap. 4: Joomd
123 – Cap. 5: Remository
153 – Cap. 6: Kunena
205 – Cap. 7: Community Builder
255 – Cap. 8: Uddeim
273 – Cap. 9: Piccole estensioni di grande utilità
285 – Indice analitico

Qua sotto i dettagli del libro e uno screenshot di 2 pagine prese a caso.




Lavorare con PowerPoint 2013



Queste 230 pagine ben scritte dal prolifico Alessandro Valli costituiscono una più che buona occasione per alzare leggermente l’asticella passando dalla situazione di principiante su PowerPoint ultima versione alla non comune posizione di power user, particolarmente specializzato nell’inserzione di funzionalità multimediali.
Il tutto aiutato da tanto colore, specialmente arancione, procedure guidate e note a margine di approfondimento.
Il sesto e ultimo capitolo (pochi capitoli ma piuttosto lunghi) spiega persino come comportarsi durante la presentazione, e cosa è meglio fare affinché le proprie idee rimangano nella mente e nelle memoria dell’uditorio.
Interessanti le 2 brevi appendici – di 8 e 11 pagine – che spiegano come realizzare delle fiabe personalizzate e delle istruzioni di montaggio (mobili in particolare).

Sommario
7 – Introduzione
9 – Cap. 1: Il primo approccio
43 – Cap. 2: La struttura della presentazione
79 – Cap. 3: Multimedia
125 – Cap. 4: Grafica e SmartArt
173 – Cap. 5: Pubblicazione del lavoro
207 – Cap. 6: Tenere una presentazione
215 – Appendice A: Favole con PowerPoint
223 – Appendice B: Istruzioni di montaggio
235 – Indice analitico

Anche di questo libro riporto uno screenshot del suo interno, da cui si vede come il colore predominante sia l'arancione.





Programmare con javascript. Best practices



Queste 240 pagine, solo in bianco e nero (ma qua il colore non è indispensabile), non sono un manuale per chi desidera imparare a programmare in Javascript, ma si rivolgono a chi già conosce questo linguaggio e necessita di approfondire alcune tra le migliori best practices nella sua programmazione. 
I 4 autori italiani sono tutti esperti del settore, responsabili anche dei cosiddetti Javascript Day (jsday.it).
Dopo un’introduzione generale la cui lettura è consigliata a tutti, ci si addentra in argomenti molto più specifici, compresa la programmazione asincrona e le librerie Node.js e CoffeeScript, il cui uso richiede necessariamente un lettore competente.
Peccato manchi completamente un indice analitico.

Sommario
9 – Introduzione
11 – Gli autori
19 – Cap. 1: Javascript e la sua community
57 – Cap. 2: Programmazione asincrona in Javascript
109 – Cap. 3: Ottimizzazione del codice
133 – Cap. 4: Design pattern
155 – Cap. 5: Storage locali
177 – Cap. 6: Node.js
213 – Cap. 7: Coffeescript




Adobe Photoshop Lightroom 5 Guida All'uso




Luca Bertolli ha già pubblicato diversi libri con la FAG, quasi tutti per i prodotti Adobe.
In questo caso si dedica, con la consueta grande presenza di soggetti femminili, a Lightroom nella versione 5.
Sono pagine tutte a colori, con tantissime immagini, e rappresentano un libro utilissimo per i fotografi di ogni livello, dall’amatoriale al professionista.
Manca purtroppo un indice analitico.
Segnalo che versione ebook costa 12 euro in meno (da 32, per la versione cartacea, ai 19,99 per quella digitale).

Sommario
9 – Introduzione
11 – Cap.1: Requisiti, installazione ed aggiornamenti
23 – Cap. 2: L’ambiente di lavoro
43 – Cap. 3: Importazione delle foto
61 – Cap. 4: Gestione delle foto
105 – Cap. 5: Sviluppo digitale delle foto
141 – Cap. 6: Esportazione delle foto
167 – Cap. 7: Posizionare le foto su una mappa sfruttando le coordinate GPS
175 – Cap. 8: Creazione di libri fotografici
189 – Cap. 9: Presentazione del lavoro
207 – Cap. 10: Le funzioni di stampa
231 – Cap. 11: Gallerie Web
261 – Cap. 12: Integrazione con i social network
281 – Cap. 13: Integrazione con Photoshop CC



Infine un testo davvero particolare, non tecnico ma utilissimo per alcuni.
Ovvero come riuscire a catturare l’interesse degli ascoltatori quando si deve raccontare una storia, un processo o quant’altro.

Storytelling & Visual Design



Anche il formato di questo libro è originale. Lo si legge in maniera invertita, in cui la base è molto più lunga dell’altezza (a differenza dei libri tradizionali).
Questo è uno dei pochi titoli FAG non scritti da autori italiani. Si tratta infatti della traduzione del libro “Stories That Move Mountains” (Storie che muovono le montagne), scritto da 3 autori: Martin Sykes, Nicklas Malik e Mark Est, tutti di Microsoft Corporation. Il libro è edito dalla Wiley.
Per chi volesse leggere qualche recensione su Amazon USA (quasi tutte 5 stelle), questo è il link.

Le pagine sono poco sopra le 200, ma per come è realizzato graficamente, la lettura di questo testo richiederà un tempo non indifferente. 

Qua sotto 3 immagini dell’interno di questo libro. Tra l’altro, praticamente ogni pagina è diversa (come layout) da tutte le altre.






Come si vede un libro interessante da leggere come un romanzo (e a ciò aiutano le numerose immagini e disegni), anzi, come una storia, quella che andrebbe inventata per rendere le proprie presentazioni indimenticabili.

Sommario
2 – Cap. 1: Il potere delle storie
12 – Cap. 2: Cast e il potere delle mappe visuali
22 – Cap. 3: Usare Cast per raccontare storie
34 – Cap. 4: Perché
48 – Cap. 5: Cosa
62 – Cap. 6: Come
76 – Cap. 7: Se
92 – Cap. 8: Chi
108 – Cap. 9: Stili di apprendimento e decisionali
122 – Cap. 10: Struttura
148 – Cap. 11: Personaggi
164 – Cap. 12: Senso di urgenza
174 – Cap. 13: Il piano di esposizione
192 – Cap. 14: Design
222 – Cap. 15: Verifica
232 – Cap. 16: Esempio di Cast. In che modo un giorno può fare la differenza
242 – Cap. 17: Postfazione. Migliorare il proprio storytelling visuale
246 – Riferimenti bibliografici
252 – Indice analitico



Torno a sottolineare come la FAG dovrebbe cambiare rotta riguardo al layout e all’impaginazione dei suoi manuali. Il font è bruttissimo, il codice è scritto troppo piccolo e spesso male indentato, le rilegature (quasi sempre) eccessivamente rigide. Tra le case editrici di manuali informatici che conosco, come aspetti estetici si colloca all’ultimo posto a pari merito con la Packt, ma ben distante da case editrici con layout impeccabili, come la Wrox o la Wiley.

PS
Foto realizzate con Sony Xperia Ion.

Categoria: Books
lunedì, 09 set 2013 Ore. 10.01

Messaggi collegati


Mappa
Calendario
dicembre 2017
lmmgvsd
27282930123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
1234567
Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
dotNetHell.it | Home Page Blogs
ASP.NET 2.0 Windows 2003