Bit a bit, si cresce sempre


Blog di un ingeformatico
Statistiche
  • Views Home Page: 470.098
  • Views Posts: 1.519.392
  • Views Gallerie: 679.686
  • n° Posts: 520
  • n° Commenti: 301
Ora e Data
Archivio Posts
Anno 2017

Anno 2016

Anno 2015

Anno 2014

Anno 2013

Anno 2012

Anno 2011

Anno 2010

Anno 2009

Anno 2008

Anno 2007

Anno 2006

Anno 2005

Notebook ASUS F3SRAP071C

Dopo diversi mesi in cui mi stavo guardando il giro per poter rimpiazzare il mio vecchio, ma glorioso, portatile HP Pavilion, l’altra sera ho visto per caso un volantino pubblicitario della catena di negozi Expert Marcopolo (a Milano città ce n’è uno solo) in cui veniva offerto (dicitura “sottocosto”) un portatile ASUS modello F3SRAP071C.

A prima vista le caratteristiche erano di tutto rispetto:

 

Processore Intel Core 2 Duo T7300, 2 GB di Ram, 160 GB di disco fisso, scheda video ATI Radeon Xpress 2400 con 128 MB dedicati e fino a 384 condivisi, masterizzatore Dvd Double Layer, Webcam, bluetooth, schermo 15,4 pollici WXGA e quant’altro.

Windows Vista Home Premium come sistema operativo.

Il tutto al prezzo di 749 euro.

 

Sul sito della Asus questa è la pagina dove è rappresentato un modello di questa famiglia:

 

Mi sono detto, finalmente un pc con le caratteristiche che cercavo, ad un prezzo davvero appetibile. E di una marca di quelle che avrei accettato, avendo, per varie ragioni, scartato a priori portatili Acer, Toshiba e Sony.

La mattinata seguente (ieri) ho cercato su internet alcune informazioni.

Questi sono alcuni siti dove gli utenti hanno espresso le loro opinioni:

-          HWUPGRADE

-          PCWORLD

 

Detto fatto l’ho comprato.

Nella scatola sono presenti 3 Cd, quello di recovery, dei driver&utility e una versione di Nero, oltre ad un piccolo manuale di utilizzo in italiano.

Ho inserito la batteria e l’ho accesso. Dopo le prime configurazioni iniziali del sistema operativo, il primo impatto mi è parso ottimo. La definizione dello schermo è eccellente (e regolabile), la velocità non male (anche se dovrei prima eseguire qualcosa di impegnativo per testarlo meglio), e buona la durata della batteria (circa 2 ore dopo averla caricata completamente).

Ci vuole solo un po’ di tempo per capire l’uso dei numerosi tasti con doppia funzione presenti sulla tastiera (ed illustrati nel manuale).

Il design è elegante e il peso contenuto (anche se non so il valore preciso, dato che non sono riuscito a rintracciarlo).

Di programmi installati non c’è moltissimo. È presente Office 2007 e Norton Internet Security, purtroppo entrambi in versione Trial, oltre a Nero in versione OEM senza scadenza.

Vi è anche la possibilità di leggere le schede microSD dei cellulari e le ExpressCard, oltre ad una porta E-sata (di solito presente solo sui portatili di fascia molto alta).

La webcam consente anche di scattare foto a 1,3 Megapixel (anche se non so che utilità potrà darmi), e per fortuna il disco fisso da 160 GB è già partizionato in fabbrica (90 GB su C e il resto su D).

L’alimentatore, purtroppo, dispone di una presa di tipo Schuko (penso che si scriva così), del tipo di quelle delle lavatrici, e quindi richiede un adattatore per poterla inserire nelle normali prese di casa. Il cavo inoltre è decisamente corto. Se il pc è lontano dalla presa serve per forza una prolunga.

Che dire, sono soddisfatto del mio acquisto. Ho aspettato parecchio tempo, ma l’attesa non è stata vana.

Ora mi aspetterà un periodo di apprendistato per impratichirmi con Windows Vista (ma ad ogni operazione non esattamente banale, chiede sempre il permesso utente? Uff….), e poi passerò ad installare i miei soliti programmi, Visual Studio 2005 e SQL Server 2005 in primis.

 

Il vecchio HP lo terrò come backup, dato che non posso nemmeno venderlo usato (la batteria dura un niente, e il touchpad è pure difettoso).

Categoria: Varie
venerdì, 05 ott 2007 Ore. 21.22
Meteo
Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
dotNetHell.it | Home Page Blogs
ASP.NET 2.0 Windows 2003