Bit a bit, si cresce sempre


Blog di un ingeformatico
Statistiche
  • Views Home Page: 458.067
  • Views Posts: 1.485.561
  • Views Gallerie: 641.497
  • n° Posts: 520
  • n° Commenti: 301
Ora e Data
Archivio Posts
Anno 2017

Anno 2016

Anno 2015

Anno 2014

Anno 2013

Anno 2012

Anno 2011

Anno 2010

Anno 2009

Anno 2008

Anno 2007

Anno 2006

Anno 2005

Maxi multa ad Intel (ahi, ahi, ahi?)

La Commissione Europea ha inflitto una maxi multa da 1,06 miliardi di euro (“miliardi”, non milioni, si badi bene) alla Intel per abuso di posizione dominante e pratiche anticoncorrenziali nel periodo che va dal 2002 al 2007, ben 5 anni quindi.

È la più elevata multa mai affibbiata ad una singola società da quando esiste la UE.

Da quanto si legge dal sito del Corriere o della CNN le motivazioni sono più che valide.

La Intel avrebbe infatti:

“…effettuato pagamenti diretti in favore di un grande distributore a condizione che questo vendesse esclusivamente computer dotati di processori x86. Questi sconti e pagamenti hanno effettivamente impedito ai clienti, e, in fin dei conti, ai consumatori, di rivolgersi a prodotti alternativi”.

 

Non solo, ma avrebbe anche effettuato forti sconti ai distributori di pc affinchè utilizzassero i suoi processori, ai danni della concorrenza (AMD in primis).

E io che mi chiedevo come mai nei pc in vendita si trovassero solo e soltanto chip “Made in Intel” (beata innocenza…).

La cosa che personalmente mi sorprende è come mai la Intel abbia dovuto ricorrere a questi mezzucci di bassa lega per imporsi sul mercato. I suoi processori sono di qualità, e non credo abbiamo bisogno di “spinte” per farsi accettare.

 

Mi sembra un’azione forte: una multa di tale portata (che potrebbe portare sul lastrico parecchie medie/grandi società) non può che far riflettere chi ha il potere di decidere i nostri acquisti e le direzioni in cui va il mercato.

Viene da chiedere come mai in Italia – giusto per guardare nel nostro giardino – le varie Telecom, ENI, Vodafone (vedi mio post di 30 minuti fa) possano fare quello che vogliono e restare bellamente impunite.

Categoria: Varie
mercoledì, 13 mag 2009 Ore. 12.30
Meteo
Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
dotNetHell.it | Home Page Blogs
ASP.NET 2.0 Windows 2003