SQL Server ed ALM su database


Il blog di Alessandro Alpi
Archivio Posts
Anno 2018

Anno 2017

Anno 2016

Anno 2015

Anno 2014

Anno 2013

Anno 2012

Anno 2011

Anno 2010

Anno 2009

Anno 2008

Anno 2007

Anno 2006

SSIS - Come creare un file di configurazione, articoli utili

Capita spesso di voler scrivere i propri package SSIS in modo del tutto configurabile.
Soprattutto in fase di deploy, la possibilità di leggere da un file di configurazione per adattare il pacchetto è veramente di importanza fondamentale.
Come per ogni programma/software ben scritto anche qui è possibile evitare soluzioni hard coded.

Visual studio Business Intelligence Development Studio consente di creare questi file .dtsConfig (che poi non sono altro che XML anche editabili a mano o con un editor differente, conoscendo i nomi dei nodi da indicare) direttamente tramite un wizard, chiamato "Package Configuration Wizard". Il tool è arrivabile direttamente dal menu SSIS --> Package Configurations.
Volevo sottolineare due articoli a mio avviso ben fatti, per aiutarvi a capire come creare e modificare nuove configurazioni di pacchetto:


In generale, se volete dare un'occhiata alle configurazioni su SSIS ecco da dove partire:

In più, per chi volesse approfondire il deploy dei packages:

Il giusto compromesso di configurabilità, vi garantisce di avere pacchetti portabili e dinamici, quindi, considerate seriamente questo task come necessario nello sviluppo dei vostri SSIS.

Stay Tuned! 

Categoria: SSIS 2008 tips
venerdì, 20 apr 2012 Ore. 10.01
Statistiche
  • Views Home Page: 475.317
  • Views Posts: 857.850
  • Views Gallerie: 494.782
  • n° Posts: 484
  • n° Commenti: 273



















Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
dotNetHell.it | Home Page Blogs
ASP.NET 2.0 Windows 2003