SQL Server ed ALM su database


Il blog di Alessandro Alpi
Archivio Posts
Anno 2017

Anno 2016

Anno 2015

Anno 2014

Anno 2013

Anno 2012

Anno 2011

Anno 2010

Anno 2009

Anno 2008

Anno 2007

Anno 2006

SSIS e configurazioni

In questo post ed in quest'altro abbiamo parlato di come gestire il file delle configurazioni con i nostri package Integration Service.Volevo segnalare un'editor su codeplex progettato proprio per creare questo tipo di file senza workaround.Come potete notare, il tool non supporta la versione 2012 di Integration Service. E da quanto sembra nelle discussioni, nemmeno la supporterà mai:"this utility won't work with SSIS 2012 where I would highly encourage you to use "Project Deployment Model" and  
Leggi tutto il post...
Categoria: SSIS 2008 tips
venerdì, 28 set 2012 Ore. 11.37

SSIS - Cambio path per il configuration file

Quando effettuate un deploy di un Integration service potete andare a puntare direttamente il vostro package utilizzando un SQL Job. Questo non è disponibile ovviamente sulla Express. Se il vostro package necessita di lettura di configurazioni ben precise, ad esempio salvate su un disco, e quindi se avete sviluppato un SSIS dinamico, basato su valori iniettati dalle config, ricordate che potete cambiare in ogni momento il path di configurazione. Prendiamo un job che lancia un SSIS e an 
Leggi tutto il post...
Categoria: SSIS 2008 tips
lunedì, 30 lug 2012 Ore. 10.31

Script Component - Passthrough delle colonne di input (sync vs async)

Lo script transformation, può essere utilizzato in tre modi: come sorgente, come trasformazione e come destinazione. Questo permette tanta elasticità e tanta libertà di movimento nel caso in cui i task già presenti non soddisfino appieno le nostre esigenze. Nel caso in cui il task venga utilizzato come trasformazione (e quindi fra almeno una sorgente ed una ulteriore trasformazione/destinazione), è d'importanza fondamentale poter aggiungere metadati "lasciando passare" invariati quelli già  
Leggi tutto il post...
Categoria: SSIS 2008 tips
mercoledì, 13 giu 2012 Ore. 16.01

SSIS - Come creare un file di configurazione, articoli utili

Capita spesso di voler scrivere i propri package SSIS in modo del tutto configurabile.Soprattutto in fase di deploy, la possibilità di leggere da un file di configurazione per adattare il pacchetto è veramente di importanza fondamentale.Come per ogni programma/software ben scritto anche qui è possibile evitare soluzioni hard coded.Visual studio Business Intelligence Development Studio consente di creare questi file .dtsConfig (che poi non sono altro che XML anche editabili a mano o con un editor 
Leggi tutto il post...
Categoria: SSIS 2008 tips
venerdì, 20 apr 2012 Ore. 10.01

Come creare un file di configurazione con SSIS

Per effettuare deploy di un package facendo riferimento ad un file di configurazione Visual Studio Business Intelligence Development Studio ci aiuta con il Create Configuration Wizard integrato.Se mai vi siete chiesti come creare un file di config seguite questa reference e questo walkthrough.Una volta creato il file, che è un semplice XML, potrete intervenire sui vostri ambienti andando a cambiare il valore a mano, senza dover per forza utilizzare ancora visual studio.Il file ris 
Leggi tutto il post...
Categoria: SSIS 2008 tips
lunedì, 28 nov 2011 Ore. 14.55

SSIS - Performance su Derived Columns

googlando qui e là ho trovato questo interessantissimo post relativo alle performance sui task Derived Column.Il post spiega come mai le prestazioni di questa trasformazione siano così sensibilmente migliorate dalla versione 2005 a 2008 e si riferisce ad un altrettanto interessante articolo che fa capire come la tecnologia sia cambiata da una versione all'altra. Potrete vedere infatti tutti i miglioramenti applicati al multitask/multithreading sulle versioni pi 
Leggi tutto il post...
Categoria: SSIS 2008 tips
lunedì, 19 set 2011 Ore. 14.31

SSIS - Inviare email in formato HTML con Script Task

Di recente, sul forum, ho notato alcune richieste degli utenti sulla composizione/invio di email in formato HTML direttamente da Integration Services.Purtroppo, e per scelta, il Send Mail Task supporta solamente l'invio di email in formato plan text. Di conseguenza l'alternativa è usare lo Script Task con la libreria System.Net.Mail.Su msdn c'è questo utile link che vi illustra ogni passo da fare per riuscire nell'intento.Spero possa esservi utile.Stay Tuned!  
Leggi tutto il post...
Categoria: SSIS 2008 tips
venerdì, 14 gen 2011 Ore. 11.50

SSIS - Parametrizzazione degli elementi di un data flow

La parametrizzazione delle istruzioni dei componenti interni di un data flow (trasformazioni) non è una cosa molto visibile nell'editor di Integration Services (Visual Studio BIDS).In questo post andiamo ad illustrarne un esempio, sperando che si riesca a dare maggiore visibilità a queste proprietà un pochino nascoste ma molto utili.Quante volte infatti può essere necessaria la configurazione dei comandi dello stesso Data Flow direttamente da impostazioni e logiche definite nel control flow?Ecco 
Leggi tutto il post...
Categoria: SSIS 2008 tips
venerdì, 05 nov 2010 Ore. 16.09

SSIS Performance Design Patterns

Direttamente dal SSIS Team Blog, un paio di video interessanti per migliorare le performance sui nostri SSIS:Microsoft SQL Server Integration Services Performance Design PatternsePerformance Tuning Microsoft SQL Server Integration ServicesInfine aggiungo un altro utile link relativo alle performance dei packages Integration Services.Stay Tuned!  
Leggi tutto il post...
Categoria: SSIS 2008 tips
mercoledì, 30 giu 2010 Ore. 12.58

SSIS Recordset destination

Sul forum di donthethell.it ho letto di recente una richiesta sulla Recordset Destination.L'utente che poneva la domanda si chiedeva come potesse gestire il recordset come sorgente di un altro dataflow task.Ebbene, la Recordset Destination è stata progettata per creare oggetti in memoria e per poterli riutilizzare nel control flow task come variabile oggetto, ad esempio, come iteratore di un foreach loop container.Da technet:"The Recordset destination does not save data to an external data sourc 
Leggi tutto il post...
Categoria: SSIS 2008 tips
martedì, 22 giu 2010 Ore. 20.10

SSIS - Tool di test ed editing delle expression

Leggendo il blog di Davide, ho trovato interessante questo post sulla tool "SSIS Expression Editor & Tester".Si tratta di un tool che tutti quelli che usano Integration Service troveranno molto utile.Vi consiglio di dare una letta Stay Tuned!  
Leggi tutto il post...
Categoria: SSIS 2008 tips
giovedì, 17 giu 2010 Ore. 17.56

[SSIS] - ADO.Net Destination, note su SQL Server 2008 R2

Dopo l'installazione di SQL Server 2008 R2, ho avuto un problema sulla destinazione ADO.Net con Visual Studio BIDS. Ho provato ad aprire un precedente package contenente una ADO.Net Destination ed effettivamente si verificano problemi durante la lettura. Questo perchè il componente è stato arricchito della funzionalità di Bulk Insert.Vi consiglio di dare una letta a questo post sul blog Discovering SSIS in cui troverete anche una soluzione.Sinceramente non trovo che sia il massimo della vita, so 
Leggi tutto il post...
Categoria: SSIS 2008 tips
sabato, 15 mag 2010 Ore. 13.55

Il resultset OLEDB di un Execute SQL Task è un Recordset COM

Giorni fa su dotnethell.it, mi è arrivata una domanda (e non è la prima) in cui un utente si chiedeva di che tipo fossero gli oggetti resultset tornati da un Execute SQL Task.Ebbene, non è molto chiaro in effetti .All'inizio un po' tutti si aspettano un tipo .net, ma non è così. Proviamo a fare un esempio, partendo dalla creazione di una tabella e qualche riga sul db:USE tempdb;   CREATE TABLE dbo.Records (         ID int identity(1,1) NOT NULL 
Leggi tutto il post...
Categoria: SSIS 2008 tips
domenica, 02 mag 2010 Ore. 13.48

[SSIS] - Container e condizioni

L'altro giorno mi è arrivata una richiesta realtiva all'utilizzo delle espressioni e dei constraint nel control flow.Supponendo di avere tre Task, "Task 1", "Task 2" e "Task 3", il SSIS in questione richiedeva quanto segue:1) "Task 1" deve essere SEMPRE eseguito2) "Task 2" viene eseguito SOLO SE l'espressione definita nel constraint che lo precede è valutata a true3) "Task 3" viene eseguito se              a) "Task 1" ha finito con successo l'elaborazione  
Leggi tutto il post...
Categoria: SSIS 2008 tips
giovedì, 25 mar 2010 Ore. 10.52

SSIS Checkpoints e FailPackageOnFailure property

Segno qui sul blog un promemoria importante, utile a chiunque utilizzi i checkpoint e si trovi alle prime armi con l'argomento.Per definire i checkpoints è necessario rispettare almeno due step:1) definire se il package supporta l'operazione di checkpointE' infatti necessario stabilire a priori se il package dovrà supportare l'operazione di checkpoint, e quindi se il pacchetto prevederà la generazione di un file di supporto in cui verranno segnati gli step eseguiti con successo prima dell'eventu 
Leggi tutto il post...
Categoria: SSIS 2008 tips
mercoledì, 03 feb 2010 Ore. 23.06

SSIS Data Types, mapping con SQL Server Data Types

Altro "scoglio" nell'implementazione degli Integration Services è la comprensione dei tipi di dato proprietari e della corrispondenza con quelli di SQL Server (e con quelli di altri RDBMS, come ORACLE o DB2). Molti infatti sono gli sviluppatori che necessitano di sapere come fare a scrivere all'interno di un campo DATE di SQL Server 2008, o in uno smalldatetime, o ancora in un decimal(13,2) ad esempio. Ecco che questo link ci viene in aiuto e ci consente di capire come possiamo trattare i tipi d 
Leggi tutto il post...
Categoria: SSIS 2008 tips
venerdì, 12 giu 2009 Ore. 00.27

SSIS 2008, BUG su Int64 fixato!

In questo post, avevo parlato di un BUG sul tipo di dato Int64 e SSIS. Finalmente, con la versione 2008 il problema non sussiste più. Si può usare liberamente il tipo di dato senza incorrere in errori assurdi come quello indicato un paio di anni fa. La cosa preoccupante è che l'errore è stato fixato solamente dopo il rilascio della versione 2008 di Integration Service. E' vero che è un tipo di dato poco utilizzato, però non trovo molto "simpatico" continuare a non risolvere il problema per cos 
Leggi tutto il post...
Categoria: SSIS 2008 tips
domenica, 15 mar 2009 Ore. 13.04

Leggere RSS da SSIS

Grazie alla nuova classe SyndicationFeed presente nel .net framework 3.5 è possibile gestire direttamente da codice managed i feed RSS.Di conseguenza, anche SSIS, con l'ausilio dello Script Task Component utilizzato come sorgente, permette di interfacciarsi verso gli stessi RSS.Leggete qui questo interessante post (valido solo per SSIS 2008, esempio in C#) e se vi serve, scaricate il dtsx da qui.Stay Tuned!  
Leggi tutto il post...
Categoria: SSIS 2008 tips
giovedì, 05 mar 2009 Ore. 00.29

Attunity ORACLE, Change Data Capture per SSIS

Come anche Davide indica nel suo post, Attunity ha pensato ad implementare un componente di Change Data Capture per ORACLE.Ancora non ho avuto occasione di provarlo, anche perchè non ho un ORACLE, per ora, con cui interagire .Per saperne di più, leggete qui.Stay Tuned!  
Leggi tutto il post...
Categoria: SSIS 2008 tips
lunedì, 23 feb 2009 Ore. 19.18

DelayValidation e transazioni in SSIS 2005/2008

In questo articolo illustro come utilizzare le transazioni in SSIS. Di recente mi sono dovuto scontrare con la proprietà ValidateExternalMetadata, necessaria a FALSE per la gestione delle transazioni stesse nel caso in cui si usino i DataFlow.Nell'articolo infatti vi sono i casi con Execute SQL Task e il tutto funziona correttamente. Questo post è un REMINDER, se si mettono sotto transazione DataFlow, ricordate che le sorgenti e le destinazioni di ognuno vanno impostata con ValidateExterna 
Leggi tutto il post...
Categoria: SSIS 2008 tips
sabato, 21 feb 2009 Ore. 12.32
Statistiche
  • Views Home Page: 414.858
  • Views Posts: 767.153
  • Views Gallerie: 446.506
  • n° Posts: 482
  • n° Commenti: 270



















Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
dotNetHell.it | Home Page Blogs
ASP.NET 2.0 Windows 2003