About Xbox 360


by Licantrop0
Archivio Posts
Anno 2009

Anno 2007

Anno 2006

Anno 2005
Statistiche
  • Views Home Page: 120.676
  • Views Posts: 288.158
  • Views Gallerie: 1.060.826
  • n° Posts: 67
  • n° Commenti: 250

Dashboard Update November 2006

Scusate il ritardo di pubblicazione, ma ho avuto molto da fare in questo periodo... Ho però colto l’occasione per scrovere più informazioni provenienti da altri siti e newsgroup.
L’11 Ottobre 2006 è stata rilasciata la nuova dashboard, e come scritto in questo link: http://www.xbox.com/en-US/community/news/2006/1030-novemberupdate-completelist.htm le nuove features sono veramente tantissime e molto interessanti.
L'update ovviamente verrà rilasciato anche nei futuri giochi, quindi chi non ha la connessione a Internet deve solo attendere.

Ci sono stati un po’ di problemi con questo aggiornamento: meno dell’1% delle console è diventata inutilizzabile visualizzandol’errore codice E71. Ciò è dovuto al fatto che queste Xbox 360 non avevano ancora caricato l’aggiornamento Spring 2006, ma direttamente quello di Fall 2006. Microsoft ha già rilasciato la versione aggiornata dell’update per risolvere questo problema, ma parecchie persone si sono ritrovate con una console da spedire all’assistenza.
Lasciando perdere i problemi già risolti, analizziamo che cosa è cambiato nella nostra Xbox 360.

W il Full HD
Finalmente hanno aggiunto il supporto nativo per il 1080p su VGA e Component. In più c’è la possibilità di impostare i 50 Hz su HDTV in modo da visualizzare al meglio DVD e HD DVD PAL.


È stato evidenziato che alcune TV Sony e Samsung sembrano non accettare correttamente l’input 1080p, visualizzando uno schermo nero, ma Microsoft ha prontamente annunciato un Fix che dovrebbe essere rilasciato presto.
Il 1080p è supportato pienamente nei DVD, HD DVD e Giochi solo su VGA. Grazie alle specifiche DVD CCA e AACS ci sono delle limitazioni nelle connessioni Component. Facciamo una tabellina esplicativa sulla massima risoluzione ottenibile:


Per i giochi saranno gli sviluppatori a decidere se far girare il gioco nativamente a 1080p. Il minimo comunque è sempre 720p.

DVD e Video Player
Finalmente è possibile leggere i file wmv (Windows Media Video), stremmati da PC (con Windows Media Player 11 o Windows Media Connect), o letti da CD, DVD, Zune, e periferiche USB 2.0:

Pare però che i WMV con DRM non funzionino (tipo i film commerciali in WMV HD), mostrando un messaggio tipo “Disco non riproducibile, alcuni contenuti potrebbero non essere supportati”. In più sembra ci siano problemi con i WMV in 1080p, visualizzandoli in modo molto granuloso e non rispettando rapporto originale 16:9. Se avete qualche segnalazione, riportatela pure nei commenti.
Niente DivX (era logico…), ma non disperate: su questo sito ci sono le istruzioni per convertire al volo i vostri film in WMV: http://happybeggar.com/

(se volete vedere il video in questione, andate su www.tandycenturyfox.com)

Una delle features più richieste era il poter disabilitare le notifiche tipo: “Tizio è online” oppure “Contenuto ABC scaricato” durante i film. Finalmente siamo stati esauditi:


L’interfaccia dei controlli sul Player DVD e sul player dei filmati ora è unica, e sono stati aggiunti i pulsanti per lo skip (30 secondi in avanti, 7 secondi indietro). Tutto ciò si può comandare solo attivando l’interfaccia, e non ci sono le shortcut (tipo gli skip sui dorsali e i FF e FB sui trigger) che ha già da tempo un altro player di nostra conoscenza...
Si può visualizzare il tempo trascorso e il tempo rimanente del filmato, ed è stato aggiunto lo zoom per i contenuti 4:3 e 2 modalità di visualizzazione: Default e Letterbox. (putroppo solo per i filmati)
C’è un nuovo pulsante chiamato “Marketplace Video” nella blade Multimedia, e non è altro che un link alla sezione “Video” di Xbox Live Marketplace, ma dimostra che Microsoft sta considerando sempre più importante la possibilità di scaricare i Video con l’Xbox 360.


Guardate come sono ben categorizzate le varie tipologie di video:


Microsoft ha annunciato che dal 22 Novebre vedremo su questa sezione 200 ore di contenuti HD e 800 ore di contenuti SD direttamente da partner come MTV, Paramount, CBS, e Warner Bros.
Un episodio di una Serie TV costerà 240 Microsoft Points (2,79 €) sia in versione HD che SD, mentre l’affitto di un film costerà 320 MP (3,72 €) in versione SD e 480 MP (5,58 €) in versione HD.
Le serie TV acquistate non scadono, mentre i film rimarranno disponibili sull'hard disk per 14 giorni una volta scaricati. Una volta iniziati a vedere, si cancelleranno automaticamente dopo 24 ore.
Come potete notare da questo screen, nei download correnti è comparsa una nuova voce che indica la scadenza dei contenuti:


Tutti i contenuti acquistati saranno scaricati e non riprodotti in streaming e i contenuti HD utilizzeranno il codec VC-1 in formato 720p, 6.8Mbps con audio 5.1 surround. La dimensione dei film sarà circa 1,3 GB in versione SD e 5,4 GB in quella HD.
L’annuncio di un HD con maggior capacità e l’integrazione con Zune Marketplace non è lontana.

Messaggi di sistema
È stato fatto un gran lavoro anche nei messaggi di errore e di sistema, infatti gli errori che un tempo erano descritti da un codice incomprensibile (vedi per esempio questo) sono stati resi molto chiari. Sono state aggiunte anche più informazioni sul collegamento al PC con Windows Media Connect e con Windows Media Center.
In più ora non ci saranno più sovrapposizioni di testo, e la UI farà autoscroll nei nomi troppo lunghi (succedeva molto spesso nel marketplace).
È stato rimosso il messaggio sull’inizio dei nuovi download, effettivamente un po’ inutile (a noi ci interessa solo quando ne ha finito uno!)

Miglioramenti di performance e qualità
Sono stati migliorati il playback dei filmati durante lo scarico di contenuti da Xbox Live e il playback dei contenuti WMV HD su hard disk frammentati (ora non vanno più a scatti). Per chi ha la fortuna di avere un PC Mediacenter o un computer con Windows Vista Home Premium (o Ultimate), c’è una buona notizia: le performance della funzionalità Media Center Extender sono ancora migliorate. Anche la gestione dello streaming delle immagini dalle Fotocamere Digitali che utilizzano il protocollo MTP ha subito un miglioramento.
Sembra che sia stata migliorata anche la fase di login del profilo sulla console e su Xbox Live: prima succedeva che se l’Xbox era collegata a internet, il profilo locale non veniva caricato finchè non si stabiliva la connessione a Xbox Live, mentre ora le due fasi sono separate: la console caricherà immediatamente il profilo di default, e successivamente il profilo Xbox Live.
Per la parte qualità sono stati migliorati:
• La qualità dei video
• La qualità della voce durante le chat in dashboard e nei giochi: ora dovrebbe essere meno scattosa.
• La qualità della telecamera su schermi VGA.

Xbox Live Arcade
Un po’ tutta la sezione Xbox Live è stata riorganizzata e rinnovata graficamente.

Nello specifico si possono notare i nuovi pulsanti con le immagini, e un’enumerazione dei giochi Arcade molto più veloce. Tra l’altro ora si possono visualizzare i giochi anche in Categorie e ordinarli per data di gioco, in modo da trovare subito quello che ci interessa.


È possibile settare l’autodownload dei nuovi giochi in modo da avere sempre disponibili le ultime demo da provare (occhio a non riepmpirvi l’hard disk però ;)


Si possono visualizzare direttamente gli obiettivi e tutti i dettagli dei giochi Xbox Live Arcade, e comparare tutto con gli amici in modo da vedere chi è il più forte, tutto direttamente dalla Dashboard (senza bisogno di aprire l’Xbox Guide)

Xbox Live Marketplace
Oltre a una’interfaccia più colorata con pulsanti + immagini:

Troviamo un’ulteriore razionalizzazione e suddivisione dei contenuti.


Nuovi Hardware supportati
• Lettore HD DVD. Funzionerà anche su Vista, ma mancherà il codec per visualizzare i film, perciò sarà necessario procurarselo acquistando un programma per riprodurre gli HD DVD.
• Wireless Headset, con l’indicazione del livello della batteria nell’Xbox Guide a fianco di quella del Pad.
• Volante Xbox 360 Wireless che supporta il Force FeedBack (connessione alla corrente necessaria per avere questa opzione attiva)
• Zune (musica, immagini e video)
• Per le tastiere USB sono stati migliorati il comportamento del CapsLock, la gestione di Hub USB e della pressione ripetuta dei tasti. In più è stato aggiunto il supporto per le tastiere USB Full Speed e Low Speed. (a me però il convertitore USB ? PS2 continua a non funzionare bene...)

Altri miglioramenti
È stata aggiunta una nuova pagina nella sezione Memoria per vedere la dimensione dei contenuti divisi per categoria.
È stato aggiunto il supporto per l’XNA Game Studio Express, il sistema per programmare l’xbox con Visual Studio. (Homebrew Applications in arrivo!!!)
È stata unificata l’interfaccia per cancellare vari tipi di oggetti nella dashboard, ed è stata migliorata la gestione dei download in background quando si è a corto di spazio su disco.
Per un’ulteriore sicurezza dei pagamenti su Xbox Live ora è stato aggiunto il supporto al numerino CCV delle carte di credito.

Questione modifiche
Coloro che hanno ricevuto l’errore codice E66 dopo l’aggiornamento sono alcuni di quelli che avevano il firwmare del lettore DVD modificato. Sembra che Microsoft abbia implementato nel nuovo kernel il controllo DVD Device e DVD Version, che verifichi la versione del firmware presente nel lettore. Ad oggi comunque ogni firmware modificato è “immune” a questo tipo di controllo, e gli utenti che si ritrovano con questo errore possono riflashare il firwmare con quello nuovo. Sembra che Microsoft non abbia preso provvedimenti tipo Ban da Xbox Live per coloro siano stati “beccati”, ma non è escluso che in questo nuovo aggiornamento sia implementato un sistema per rilevare chi utilizza giochi copiati, per poi bannare tutti d’un colpo. (Stealthare il firmware modificato è abbastanza facile, ma il supporto copiato no). Pensateci bene prima di utilizzare un gioco copiato la prossima volta, che rimanere senza Xbox Live è dura...

Cosa manca?
Beh, manca sempre l’opzione per la visualizzazione LetterBox, e questa è una mancanza terribile per una console che è stata studiata per i 16:9, e visualizzata su molte tv 4:3...
Certo è che questo è veramente un grosso e gradito aggiornamento che ci terrà compagnia per molti mesi a venire.
Vedremo se la dasbhard minimalista della PS3 (link video) sarà più gradita di questa dell'Xbox 360 così elegante e colorata.
Categoria: Xbox360
domenica, 12 nov 2006 Ore. 18.48
Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
dotNetHell.it | Home Page Blogs
ASP.NET 2.0 Windows 2003