Estering


Il blog di Ester Memoli


*****************************************************

La mia rubrica su Techeconomy.it Managed Services


*****************************************************

La mia videointervista su MSN Video


*****************************************************

Colored Glances. Io e i miei colori. Il blog di un hobby colorato.


*****************************************************


*****************************************************

***DotNetHell.it TEAM***

*****************************************************

*****************************************************


Sondaggio
Tenere la vita reale separata da quella online?

Si
No

Mappa

GoGo Heaven! - Sin-ichi Hiromoto

Ieri ho letto tutto d'un fiato Go Go Heaven del grande Sin-Ichi Hiromoto.


Sono lieta che il livello qualitativo dei finali vada sempre migliorando. Ho apprezzato Fortified School tranne nel finale chè è stato un po' banalotto. Mi è piaciuto moltissimo Hellsangels (meno volgare degli altri) grazie alla propria originalità: avete mai visto Adamo, Eva, Caino e Abele con le fattezze assegnategli da Hiromoto?  E Dio rappresentato come un gatto con la faccia Yin-Yang?
Fan di Steela, ora ho trovato una sua degna compagna: Booh.

Booh (qui in copertina) è la protagonista di questo manga in volume unico, che tiene alta la tensione fino alle ultime pagine.

La trama per sommi capi include la discesa sulla Terra di Booh e Kiruko, shinigami (dei della morte) che devono "studiare" per potersi far valere nel mondo dei morti dal quale provengono. Le vite di Hitoshi, Eikichi, Mao, Nanako e Reiji si mescolano con quelle delle due diaboliche ragazzine e di tre nigetama: Jazz, Vodka e Cola.

Perchè Jazz vuole sconfiggere Booh? E Perchè infierisce su Eikichi, Hitoshi, Reiji e Mao?
Il mondo del baseball si mescola con i poteri demoniaci devastanti di shinigami e nigetama.

Chi riuscirà a sopravvivere? 

[Alcune volgarità tipo la ninfomane Mao e l'assetato di sesso Eikichi si potevano evitare ma nel complesso è stato molto gradevole e chiaro.]
Simpatica l'idea della stella sulla mano, che indicava quanto restava da vivere...mi ha colpito il 49 sulla mano di Hitoshi...pare che in Giappone il 49 sia legato alla morte..ad esempio si celebra il 49° giorno della morte, e non il 30° come da noi. Sarà una coincidenza? Chissà.
Categoria: Fumetti
mercoledì, 02 ago 2006 Ore. 17.24
Archivio Posts
Anno 2015

Anno 2013

Anno 2012

Anno 2011

Anno 2010

Anno 2009

Anno 2008

Anno 2007

Anno 2006

Anno 2005
Statistiche
  • Views Home Page: 884.653
  • Views Posts: 3.468.249
  • Views Gallerie: 1.853.976
  • n° Posts: 1.246
  • n° Commenti: 4.073
Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
dotNetHell.it | Home Page Blogs
ASP.NET 2.0 Windows 2003