Gabriele Del Giovine Blog (Z80 powered brain...)


Un blog su quel che faccio (o cerco di fare...)
Calendario
agosto 2014
lmmgvsd
28293031123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
1234567
Archivio Posts
Anno 2011

Anno 2010

Anno 2009

Anno 2008

Anno 2007

Anno 2006

Anno 2005
Links
    Mappa
    Blogs Amici
      Statistiche
      • Views Home Page: 222.321
      • Views Posts: 244.819
      • Views Gallerie: 235
      • n° Posts: 163
      • n° Commenti: 169

      SharePoint ITPro Therapy: 1 - Configurare le Search Service Applications in ambienti standalone

        

      Anche per gl ITPro qualche pillola per la SharePoint Therapy.
      La prima pillola, che probabilmente vi toglierà di torno un pesante problema che affligge tutte le vs. installazioni standalone di SharePoint Server 2010 e Search Server 2010 distruggendovi l'entusiasmo per aver scoperto la cmdlet New-SPConfigurationDatabase:
      le Search Service Applications non terminano la loro fase di provisiong anche tutto sembra stato fatto con successo .
      Andando a controllare lo stato del componente di Query nella Index Partition 0 noterete che esso è in perenne stato "Initializing"  il che significa che facendo una qualsiasi ricerca nei vostri siti otterrete un messaggio di errore. Questo accade perchè l'applicazione "Web" di creazione delle Search Service application contiene un quasi "bug" a causa del quale se l'installazione di SharePoint non è di tipo consolidato o ospitata in una macchina aggregata a dominio essa fallisce nell'operazione di creazione dello share di rete usato per la propagazione rapida degli indici. Questo share di rete viene usato dalle varie macchine che potrebbero costituire il "cluster di indicizzazione". Il risultato è che il catalogo iniziale non viene creato e tutto il castello della Search Service Application non si può edificare . Avere una macchna di sviluppo senza la parte Search significa avere un ambiente dimezzato nella sua utilità. Apparentemente non c'è soluzione. In realtà la soluzione esiste grazie al fatto che in SharePoint 2010 tutte le funzioni di configurazione di una farm possono essere compiute tramite l'ausilio di PowerShell. Grazie al lavoro di  Gary Lapoint Creating a SharePoint 2010 Enterprise Search Service Application using PowerShell  e di Søren Nielsen possiamo configurate le nostre Search Applications e vivere parzialmente felici: parzialmente perchè SharePoint 2010 non è ufficialmente supportato in un ambiente non Active Directory.

      Potete scaricare lo script PowerShell da questo link download.
      Come funziona? Semplicemente copiatelo in una cartella sulla macchina che presenta il problema, possibilmente in un folder dal nome breve tipo c:\script. Lo script contiene una serie di funzioni PowerShell di cui una è quella principale: Start-EnterpriseSearch .
      L'invocazione è quindi  Start-EnterpriseSearch “\searchconfig.xml"

      Lo script puoi essere invocato direttamente dall'ambiente di editing PowerShell PowerShell_ise.exe.


      Deve essere eseguito da un account che è amministratore di macchina e farm administrator, meglio ancora dall'account che ha configurato la farm SharePoint. Esso inoltre richiede la firma digitale per poter essere eseguito dall'ambiente PowerShell in configurazione di default. Se non volete o potete firmarlo dovete dare al vs. PowerShell la policy Set-ExecutionPolicy Unrestricted  .
      Il file XML di configurazione contiene le istruzioni per la creazione della Search Service Application.
      Vediamo rapidamente come è strutturato e quali sono i valori che dobbiamo adattare per le nostre esigenze:

      IndexLocation="C:\Program Files\Microsoft Office Servers\14.0\Data\Office Server\Applications"
      Identifica il posto in cui gli indici verranno posizionati. E' anche il percorso che viene reso share di rete...

      Account="localhost\saservice"   <-- è l'account con cui girerà la Search Service Application
      ShareName="SearchShare"    <-- è il nome dello share con cui verrà condivisa la cartella indicata in IndexLocation

      EnterpriseSearchServiceApplication Name="Enterprise Search Service Application" <-- il nome dell'application

      DatabaseServer="localhost" <-- il nome/istanza del DB SQLServer che conterrà i risultati di ricerca e la configurazione dell'applicazione e crawling

      DatabaseName="SharePoint_Search" <-- è il prefisso che verrà usato per i tre DB della Search Application

      ApplicationPool Name="SharePoint Enterprise Search Application Pool" Account="localhost\saservice"  <-- Il nome e l'account dell'Application pool associato all'applicazione

      Server Name="localhost" <-- lo trovate in vari punti è il nome della macchina

      Ultima chiccha: se volte risparmiarvi tutta questa fatica potete usare un interessantissimo Script PowerShell che permette di configurare una intera Farm SharePoint 2010 dalla A alla Z secondo le proprie esigenze, dando frà l'altro un nome "umano" ai vari Database.....Lo trovate qua: AutoSPInstaller at CodePlex.

      Il file SearchConfig.XML

      <Services>
      <EnterpriseSearchService ContactEmail="no-reply@sp2010.com"
      ConnectionTimeout="60"
      AcknowledgementTimeout="60"
      ProxyType="Default"
      IgnoreSSLWarnings="false"
      InternetIdentity="Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 4.01; Windows NT; MS Search 6.0 Robot)"
      IndexLocation="c:\sharepoint\indexes"
      PerformanceLevel="PartlyReduced"
      Account="sp2010\spsearch"
      ShareName
      ="SearchShare">
      <EnterpriseSearchServiceApplications>
      <EnterpriseSearchServiceApplication Name="Enterprise Search Service Application"
      DatabaseServer="spsql1"
      DatabaseName="SharePoint_Search"
      FailoverDatabaseServer=""
      Partitioned="false"
      Partitions="1"
      SearchServiceApplicationType="Regular">
      <ApplicationPool Name="SharePoint Enterprise Search Application Pool" Account="sp2010\spsearch" />
      <CrawlServers>
      <Server Name="sp2010b2" />
      CrawlServers>
      <QueryServers>
      <Server Name="sp2010b2" />
      QueryServers>
      <SearchQueryAndSiteSettingsServers>
      <Server Name="sp2010b2" />
      SearchQueryAndSiteSettingsServers>
      <AdminComponent>
      <Server Name="sp2010b2" />
      <ApplicationPool Name="SharePoint Enterprise Search Application Pool" Account="sp2010\spsearchsvc" />
      AdminComponent>
      <Proxy Name="Enterprise Search Service Application Proxy" Partitioned="false">
      <ProxyGroup Name="Default" />
      Proxy>
      EnterpriseSearchServiceApplication>
      EnterpriseSearchServiceApplications>
      EnterpriseSearchService>
      Services>

       

      Categoria: Sharepoint
      mercoledì, 13 ott 2010 Ore. 22.16
      Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
      dotNetHell.it | Home Page Blogs
      ASP.NET 2.0 Windows 2003