Gabriele Del Giovine Blog (Z80 powered brain...)


Un blog su quel che faccio (o cerco di fare...)
Calendario
marzo 2021
lmmgvsd
22232425262728
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930311234
Archivio Posts
Anno 2011

Anno 2010

Anno 2009

Anno 2008

Anno 2007

Anno 2006

Anno 2005
Links
    Mappa
    Blogs Amici
      Statistiche
      • Views Home Page: 287.557
      • Views Posts: 339.758
      • Views Gallerie: 252
      • n° Posts: 163
      • n° Commenti: 198

      Google

      Con questo post innauguro una nuova sezione del mio blog: "Il mondo nuovo".
      In questa sezione intendo raccogliere i post relativi al "mondo nuovo" che internet e la cultura post-moderna (bella citazione retrò) ci stanno creando intorno.

      Inizio parlando di Google perchè in primo luogo è di moda, in secondo luogo perchè a me Google preoccupa e fa anche un poco di paura. Avete letto bene: paura.

      E' indubbio che Google ha svolto un lavoro ammirevole sotto gli aspetti tecnologico e di marketing, oltre che rendere un servizio impagabile a tutti.  Scorrendo un breve elenco (non aggiornato) di servizi offerti ci si può rendere conto che  Google:

      (fonte: Blog di Alessandro Perilli, fresco MVP)

      "controlla cosa cerchiamo (Google Web e Image Search), quello che leggiamo (Google News e Google Print), cosa o dove studiamo (Google Scholar e Google University Search), quello che pensiamo, facciamo, fotografiamo o filmiamo (Blogger e Google Video), di cosa discutiamo (Google Groups, Google Talk, Gmail), che problemi abbiamo (Google Answers), cosa ci interessa comprare (Froggle e Google Catalogs), dove ci interessa andare (Google Maps, Google Earth) o dove stiamo andando (Google Ride Finder), quali esercizi commerciali frequentiamo (Google Local), qual'è il nostro numero di cellulare (Google SMS e Gmail che ora può essere attivato gratuitamente solo in America, indicando il proprio numero mobile dove ricevere un SMS di attivazione) e perfino quali sono le nostre coordinate bancarie (per chi usa il servizio di provvigione pubblicitaria Google AdSense è da poco disponibile l'accredito diretto sul proprio conto bancario, in tutto il mondo).

      Google controlla anche cosa succede sui nostri computer con Google Desktop Search, Picasa e Google Compute.

      Adesso Google può anche controllare parte del nostro traffico: è appena stato rilasciato (in beta) Google Secure Access, che rende sicure le connessioni Wi-Fi, a detta dell'azienda."

      Quest'ultimo servizio (Google Secure Access) è ancora più preoccupante ed inquietante: il traffico IP del ns. PC viene instradato per mezzo di una VPN (un banale PPTP) transitante dentro la rete privata di Google: così che Google può "sniffare" i ns. pacchetti IP...

      Se aggiungiamo che Google ora punta a realizzare una sua rete globale ed a vendere un "Google PC" in cui le applicazioni saranno ospitate non sul disco del PC stesso ma nei suoi server insieme a nostri dati, mi viene da pensare: il grande fratello è arrivato, e non è Bill Gates.....
      Che sia il caso di iniziare a preoccuparsi?  Io ho iniziato. Voi fate come vi pare.


       
      Categoria: Il mondo nuovo....
      venerdì, 06 gen 2006 Ore. 21.18
      Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
      dotNetHell.it | Home Page Blogs
      ASP.NET 2.0 Windows 2003