Estering


Il blog di Ester Memoli


*****************************************************

La mia rubrica su Techeconomy.it Managed Services


*****************************************************

La mia videointervista su MSN Video


*****************************************************

Colored Glances. Io e i miei colori. Il blog di un hobby colorato.


*****************************************************


*****************************************************

***DotNetHell.it TEAM***

*****************************************************

*****************************************************


Sondaggio
Tenere la vita reale separata da quella online?

Si
No

Mappa

[Ricetta 1] Le polpette

Cucinerete delle deliziose polpette di carne senza sapere nemmeno quali siano gli ingredienti di base...ma inventando......ghghghhghg!
La cosa fondamentale è la predisposizione d'animo.

Predisposizione d'animo:
ho fame, non ho mai cucinato le polpette, devo fare bella figura col moroso anche se non credo di avere tutti gli ingredienti.

Ingredienti:
1) carne tritata
2) pane secco
3) sale/olio
4) pomodoro (passata o cmq liquido)
5) Parmigiano
6) condimento per arrosti

Tempo:
il meno possibile

Preparazione:
aggiungere alla carne una dose di sale che vi sembri adeguata. Sbriciolare il pane che avrete diligentemente scordato di mettere a seccare. Mescolare il Parmigiano grattugiato ai tronchettini di pane (che ovviamente da fresco non si sbriciola). Aggiungere all'impasto una spruzzata di condimento per arrosti (tipo Ariosto) che non c'entra niente ma dà colore. Mescolare l'impacco di pane/formaggio/condimento con la carne....non si amalgamerà granchè ma va bene lo stesso.
Creare delle palline, avendo cura di occultare i pezzi di pane all'interno della polpetta, in modo che sembrino fatte bene.

Mettere le palline in una padella anti aderente ed aggiungere olio per non farle incollare sul fondo. Accendere il gas e farle rosolare..girarle un paio di volte finquando non cambiano colore.

Versare la passata di pomodoro nella padella [...ehi, spegni il fuoco o abbassalo...vabè, dopo pulirai la cucina che hai unto con gli schizzi d'olio] fino a coprire a metà le polpette, aggiungere un po' d'acqua a piacimento.

Di tanto in tanto rigirare le polpette nel sugo. Spegnere il fuoco quando a vostro parere sembrano cotte.

Sono pronte. Strano ma vero a me son venute buonissime....spero anche a voi
Categoria: Cucina
lunedì, 25 lug 2005 Ore. 14.51
Archivio Posts
Anno 2015

Anno 2013

Anno 2012

Anno 2011

Anno 2010

Anno 2009

Anno 2008

Anno 2007

Anno 2006

Anno 2005
Statistiche
  • Views Home Page: 887.808
  • Views Posts: 3.476.564
  • Views Gallerie: 1.868.774
  • n° Posts: 1.246
  • n° Commenti: 4.073
Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
dotNetHell.it | Home Page Blogs
ASP.NET 2.0 Windows 2003