David De Giacomi's Blog


.NET Rocks!
Meteo
Sondaggio
Quali di questi plugin hai installato ?

Flash Player
Silverlight 1.0/2.0
Entrambi

Calendario
agosto 2019
lmmgvsd
2930311234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930311
2345678

Quando Internet diventa invivibile

E' bello navigare non c'è dubbio, ed usare Internet, l'e-mail, e tutti gli altri servizi che sono nati dalla rete. Forse però non è bello come 5 o 10 anni fa quando Internet faceva la sua comparsa in Italia. Certo non c'era la banda larga ma solo modem analogici, ma anche le pagine ed i siti internet in generarale non erano innazitutto numerosi come oggi ed inoltre non erano cosi ricchi "rich" a livello di contenuti, servizi, e grafica come succede oggi.

Mi ritrovo però a fare questa considerazione: oggi per godermi tutti questi servizi mi ritrovo a dover buttar via del tempo (spesso anche una quantità rilevante di tempo) per affrontare percorsi minati e divincolarmi dai vari problemi che mi crea la rete. Un esempio calzante è lo spam. Un sacco di posta indesiderata che arriva quotidianamente nelle seppur poche caselle di posta che possiedo mi costringe ad applicare filtri particolari sul client di posta, e spesso non bastano perchè a volte il filtro mi cestina ciò che non dovrebbe e mi mostra dello spam. Visto che la posta giornaliera è parecchia mi ritrovo settimanalmente a dover dedicare un paio di orette a fare pulizia, sistemare lo store di posta, ecc.ecc. quasi come fosse diventato un peso, una casa da pulire invece che un servizio.

Un altro esempio sono i popup. Ho installato recentemente una nuova barra nel Browser che mi blocca effettivamente tutto ed è una vera comodità, ma mi blocca pure le pagine che apro manualmente con tasto destro, "Apri in nuova finestra". Insomma, da un estremo all'altro.

In ultimo cito Spyware e Antispyware ed Antivirus. Anche in questo caso l'Antispyware ogni tanto bisogna farlo girare, e se trova qualcosa preferisco fare una rimozione manuale invece che automatica per non compromettere (si sa mai...) il registro, ed anche qui altro tempo buttato invano.

Prima di rifare il PC nuovo usavo un antivirus abbastanza pesante che rallentava notevolmente la macchina per segnalare praticamente mai la presenza di virus. (= tempo perso) A questo punto dopo che ho acquistato il PC nuovo ho deciso di non installare nessun Antivirus. L'ho già fatto in passato e devo dire che mi sono sempre trovato bene. Speriamo che vada avanti così e che non comincino subito a bombardarmi di ulteriori mail di spam+virus nella casella di posta.
Categoria: Tecnologie
mercoledì, 29 mar 2006 Ore. 14.43
Archivio Posts
Anno 2009

Anno 2008

Anno 2007

Anno 2006

Anno 2005
Mappa
Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
dotNetHell.it | Home Page Blogs
ASP.NET 2.0 Windows 2003