David De Giacomi's Blog


.NET Rocks!
Meteo
Sondaggio
Quali di questi plugin hai installato ?

Flash Player
Silverlight 1.0/2.0
Entrambi

Calendario
novembre 2019
lmmgvsd
28293031123
45678910
11121314151617
18192021222324
2526272829301
2345678

General Keynote di Bob Buglia, Windows Server Division

Il giorno 3 inizia con la general Keynote di Bob Buglia, Senior Vice President della divisione Windows Server che annuncia subito due nuove features incluse in Windows 2003 Server R2. La versione R2 sarà costruita partendo dalle basi della 2003 attuale. Due fra le novità più importanti sono il WS-Management cioè la possibilità di amministrare i server e gli apparati hardware in remoto e la seconda, che interessa più gli sviluppatori è la nuova Microsoft Management Console versione 3.0 utilizzata anche da IIS 7.0. Una user experience migliore sia per clienti sia per sviluppatori. Questi ultimi potranno, da quanto si dice, costruire con facilità MMC (cosa sempre difficile in passato) utilizzando un linguaggio managed.

Nell'anno 2006 inoltre saranno rilasciate le seguenti nuove tecnologie:
-Computer Cluster Solution
-Monad
-WinFX

 
Relativamente a Computer Cluster Solution sarà rilasciata una versione apposita di Windows 2003 orientata al calcolo intensivo, per università e grandi organizzazioni per rimpiazzare il dominio in questo campo di Linux.
La beta 1 è già disponibile a questo indirizzo:
http://www.microsoft.com/windowsserver2003/hpc/default.mspx

Abbiamo visto una sensazionale demo su come utilizzare la tecnologia Computer Cluster Solution per inviare job intensivi per esempio da Excel a un Cluster di Server. Il tutto con poche righe di codice .NET per sfruttra la potenza del cluster. Se uno dei server va down il Job Scheduler se ne accorge e sposta i Job allocati su un server su un altro.

Monad
E' la nuova shell di Windows, basata interamente sul .NET Framework. Molti comandi nel tempo saranno integrati dentro Monad per renderlo sempre più flessibile e adattabile alle esigenze dei clienti e degli utenti.

Su WinFX ormai è già stato detto molto non aggiungo altro.

Qualche altra novità, si andrà verso una direzione di Single Sign On aziendale sfruttando l'Active Service Directory di Windows. Ci saranno a supporto classi apposite nel Framework per sfruttare questa potenzialità e consentire uno sviluppo semplice di applicazioni che richiedano autenticazioni e rilascio di token ad Active Service.

Fra le altre novità di Longhorn Server ci sarà il File System transazionale. In una demo è stato mostrato come cancellare tutti i file di una directory con un del *.* e poi eseguire un commit o un rollback delle modifiche. Eccezionale ! Nuovo lavoro per i DBA ? :)
Ci sarà anche un nuovo Event Log (effettivamente l'attuale non è un granchè) ma non se n'è parlato molto.
Categoria: Microsoft PDC 2005
giovedì, 15 set 2005 Ore. 22.54
Archivio Posts
Anno 2009

Anno 2008

Anno 2007

Anno 2006

Anno 2005
Mappa
Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
dotNetHell.it | Home Page Blogs
ASP.NET 2.0 Windows 2003