David De Giacomi's Blog


.NET Rocks!
Meteo
Sondaggio
Quali di questi plugin hai installato ?

Flash Player
Silverlight 1.0/2.0
Entrambi

Calendario
febbraio 2023
lmmgvsd
303112345
6789101112
13141516171819
20212223242526
272812345
6789101112

Da Telecom Italia una notizia buona e una pessima

Per chi non lo sa, dopo il recente decreto Bersani non è più obbligatorio mantenere un abbonamento ADSL per un anno intero, ed è possibile recedere anticipatamente e cambiare operatore. Potete leggere maggiori informazioni qui. Peccato però che nell'ultima bolletta di Telecom Italia si evince che a seguito dell'adeguamento al decreto Bersani, ecc.ecc. Telecom Italia in caso di recesso anticipato nel primo anno di abbonamento ad una linea ADSL addebiterà al cliente (solo se la disdetta avviene nel primo anno di abbonamento) un costo pari a 40,00 € per sostenere le spese di disattivazione della linea.

Ma che bello, fino a 2 mesi fa chi disattivava la linea ADSL non aveva nessun costo di disattivazione, ora avendo tolto con il decreto il vincolo di tenere la linea di 12 mesi in 12 mesi, si sono inventati questi 40 euro... va beh, no comment.

Quella positiva è che invece, finalmente, è sceso il contributo di attivazione per le nuove linee (a mio avviso esorbitante). Per un nuovo impianto RTG si passa dai 150,00 € ai 96,00 € mentre per l'ISDN si passa da 120,00 € a 96,00 €. L'unico ad aumentare è il costo di trasloco e trasformazione ISDN che passa dai 30,00 € ai 72,00 €.

Categoria: Tecnologie
martedì, 29 mag 2007 Ore. 10.58
Archivio Posts
Anno 2009

Anno 2008

Anno 2007

Anno 2006

Anno 2005
Mappa
Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
dotNetHell.it | Home Page Blogs
ASP.NET 2.0 Windows 2003