Bit a bit, si cresce sempre


Blog di un ingeformatico
Statistiche
  • Views Home Page: 453.951
  • Views Posts: 1.475.131
  • Views Gallerie: 635.543
  • n° Posts: 520
  • n° Commenti: 301
Ora e Data
Archivio Posts
Anno 2017

Anno 2016

Anno 2015

Anno 2014

Anno 2013

Anno 2012

Anno 2011

Anno 2010

Anno 2009

Anno 2008

Anno 2007

Anno 2006

Anno 2005

Evento Microsoft Days 08

Ieri, in una plumbea giornata milanese spazzata da un vento gelido, si è tenuta la conferenza Microsoft Days 08, un incontro gratuito organizzato dalla Microsoft Italia per fare il punto della situazione nel campo dello sviluppo (sessioni MSDN) e della sistemistica (sessioni TechNet).

L’evento si è tenuto all’ATA Quark Hotel, uno splendido e grande albergo alla periferia sud di Milano (via Lampedusa per la precisione).

La novità di questa occasione di incontro sono state le sessioni serali in stile happy hour che si sarebbero protratte fino a notte. Purtroppo, per problemi di spostamenti, non ho potuto partecipare a questa parte, e mi sono limitato alle sessioni giornaliere classiche.

Innanzitutto il numero di partecipanti: 800 per MSDN + 700 per TechNet. Ben 1500 quindi, inequivocabile segno di come questi eventi siano sempre seguiti e attraggano sviluppatori e sistemisti da ogni dove.

Io ho partecipato alla track MSDN, ovviamente.

Nella prima sessione, definita “key-note”, Gabriele Castellani ha effettuato un riepilogo di tutte le novità uscite quest’anno dalle menti della Microsoft. Da LINQ a Silverlight, da ASP.NET MVC all’Entity Framework e Entity Data Model. Il tutto accompagnato da diversi accattivanti video, tra cui uno molto carino che mostrava due programmatori (stile cartoon) al lavoro, di cui uno dotato di abbonamento MSDN, mentre l’altro no (non ci vuole molto per capire gli esiti finali).

Dopo il break caffè (o meglio acqua marrone, data la sua estrema diluitezza, che sarebbe un neologismo tra “diluito” + “schifezza”), Silvano Coriani ha trattato l’accesso ai dati, sia con l’utilizzo di LINQ che EDM (Entity Data Model). Come anche nelle altre occasioni, le slide PowerPoint hanno lasciato una parte del campo a demo di codice, sempre molto più utili per osservare “dal vivo” come funzionano le cose.

Pausa pranzo all’insegna dell’arrembaggio più sfrenato (stavolta non c’era il democratico “sacchettino”), dove chi è riuscito ad accalappiarsi qualcosa ha potuto “gustare” (si fa per dire, e poi quando si ha fame sembra tutto più buono) una discreta pasta al sugo, con contorno di panini e tramezzini surgelati (evidentemente appena tolti dal frigorifero).

Le due sessioni del pomeriggio sono state dedicate alla grafica. Nella prima, il buon Pietro Brambati ha mostrato alla platea le potenzialità – davvero notevoli  - di Silverlight 2, mostrando anche alcuni siti che già adottano questa tecnologia. Anche qua slide + codice.

Nella seconda (non mi ricordo il nome del relatore) si è parlato invece di WPF, argomento molto collegato a quello precedente. Devo dire che di grosse novità non se ne sono sentite. Gran parte di quanto esposto era già stato affrontato in occasione dell’evento Heroes del febbraio scorso. Forse tutto ciò deve ancora essere “digerito” dalla comunità degli sviluppatori, e quindi si è preferito ripercorrere, magari con approfondimenti, strade sì nuove, ma non primissime novità.

 

Mi sono perso l’ultimissima sessione dedicata a SQL Server 2008; probabilmente il panino&tramezzino surgelato deve avermi provocato qualche problema intestinale …

 

Sempre più ridotto all’osso il materiale offerto ai partecipanti. In una piccola borsa di iuta (stile spesa alla cooperativa agricola) erano presenti solo una manciata di depliant pubblicitari, tutti relativi a TechNet, ed un piccolo cofanetto.

 

Questo cofanetto conteneva 3 supporti ottici.

Innanzitutto due Cd di materiale dimostrativo e demo varie.

In uno di questi due Cd il contenuto è il sottostante:

 

Microsoft® System Center Virtual Machine Manager 2008 Beta

Microsoft System Center Virtual Machine Manager 2008 Evaluation

Microsoft System Center Operations Manager 2007 SP1 Evaluation

Microsoft System Center Configuration Manager 2007 SP1 Evaluation

Microsoft System Center Configuration Manager 2007 R2 RC

Microsoft System Center Configuration Manager 2007 R2 Evaluation

Microsoft System Center Data Protection Manager 2007 Evaluation

Update Rollup for Microsoft System Center Data Protection Manager 2007

Microsoft System Center Essentials 2007 SP1 Evaluation

Microsoft Forefront™ Client Security trial software

Microsoft Forefront Security for Exchange Server Service Pack 1 trial software

Microsoft Forefront Security for SharePoint Service Pack 2 trial software

Microsoft Identity Lifecycle Manager 2007 Feature Pack 1 trial software

Microsoft Internet Security and Acceleration Server 2006 Enterprise Edition trial software

VMM 2008 Beta Patch for Hyper-V RTM

   

mentre quello sottostante è il contenuto dell’altro Cd:

 

Microsoft Desktop Optimization Pack Product Evaluation

Microsoft Virtualization Solution Accelerators

Microsoft Virtualization Materials

 

Il terzo disco, quello più di valore, è il Dvd della versione trial (120 giorni) di Windows Server 2008, nelle version Standard, Enterprise e Datacenter solo però nelle versioni a 64 bit.

Come si vede agli sviluppatori non si è pensato.

Sarebbe stato utile ed interessante, considerato anche il peso che gli si è dato nelle sessioni, trovare Silverlight 2 Beta, oppure l’Entity Framework SDK, giusto per fare due nomi. Ma tant’è, il periodo di crisi globale sembra avere sfiorato anche questo settore.

L’evento, come quasi sempre in questi casi, è comunque stato utile per restare aggiornati sulle tecnologie Microsoft.

E per rivedere vecchi colleghi che non si vedevano da tempo (anche questo come sempre accade in questi casi ;-)

Categoria: Eventi
mercoledì, 19 nov 2008 Ore. 08.39
Meteo
Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
dotNetHell.it | Home Page Blogs
ASP.NET 2.0 Windows 2003