SQL Server ed ALM su database


Il blog di Alessandro Alpi
Archivio Posts
Anno 2018

Anno 2017

Anno 2016

Anno 2015

Anno 2014

Anno 2013

Anno 2012

Anno 2011

Anno 2010

Anno 2009

Anno 2008

Anno 2007

Anno 2006

Come richiamare SSIS da JOB di SQLServer2005

Può capitare spesso di dover schedulare l'esecuzione dei nostri SSIS, a volte anche ripetute volte nella stessa giornata. E non necessariamente si tratta di piani di manutenzione di database.. anzi le operazioni che SSIS ci consente sono fra le più disparate..
SQL Server 2005 (ma già le versioni precedenti lo permettevano) fornisce la possibilità di utilizzare i JOB, ovvero processi schedulabili sui quali si può definire una serie di STEP da eseguire..
Chiamare SSIS da un JOB SQL Server tramite STEP è ancora più semplice, visto che è stata implementata una nuova interfaccia direttamente sul JOB stesso.
Per accedere ad un nuovo JOB spostarsi con SQL Server Management Studio sull'icona dell'agent (deve essere attivo) e premere il tasto destro del mouse su Jobs (Processi) --> New Process..:


La prima pagina fornita è quella delle caratteristiche generali, quali il nome del JOB, l'owner e la sua descrizione (indicatela , serve sempre, sia a voi che agli altri che hanno accesso a quel job).

La pagina che a noi interessa veramente è quella degli STEPS (passaggi). Premere sul tasto New per aggiungerne uno. Indicare il nome e nel tipo selezionare SQL Server Integration Service:



Nella foto precedente vediamo selezionato il tab General. In essa possiamo specificare la locazione del SSIS (Sql Server, File System o Package Store), l'eventuale tipologia di autenticazione ed infine l'eventuale percorso su disco. Ovviamente queste due opzioni si escludono a vicenda in base alla selezione antecedente.
Le altre sezioni, anch'esse di notevole importanza, sono:

Configurations, che consente l'aggiunta di più file di configurazione per il pacchetto
Command File, che consente l'aggiunta di file di comando per il pacchetto
Data Sources, che permette la modifica al volo della connectionstring relativa ad un connection manager


Execution Options, ovvero l'impostazione delle opzioni di esecuzione del pacchetto


Con il primo check imponiamo al SSIS di fermarsi nel caso in cui ci siano warning di validazione, come ad esempio quello ottenuto dalla possibile truncation di un campo sottostimato in termini di lunghezza.
Con il secondo imponiamo al SSIS di eseguire la convalida ma non l'esecuzione.
Inoltre si può indicare anche il numero massimo di file che possono essere eseguiti simultaneamente.
Ed infine è possibile attivare il checkpoint per il pacchetto.

Logging, che permette la creazione e la scrittura di file di LOG, se indicati come provider nel SSIS


Set Values, nella quale possono essere impostati i valori di variabili del pacchetto, siano esse di visibilità pacchetto o di oggetti contenuti in esso. E' possibile impostare inoltre valori di proprietà di oggetti del package.

La sintassi con cui indicare il percorso della variabile o della proprietà è la seguente:
\Package.Connections[nome_connessione].Properties[InitialCatalog] per le connessioni
\Package\NomeOggetto.Properties[nomeproprietà] per gli oggetti del pacchetto
\Package.Variables[MiaVariabile].Properties[nomeproprietà] per le variabili utente
\Package.Properties[nomeproprietà] per le proprietà del package
 
Verification, che consente la verifica della Build, dell'ID del pacchetto e dell'ID della versione
Command Line, ovvero la riga di comando tramite la quale lanciare il SSIS con le opzioni selezionate negli altri tab.

Ora, una volta definite tutte queste opzioni e configurazioni, è possibile procedere verso la finestra Advanced, che ci permette di definire gli eventuali comportamenti da tenere nel caso in cui il nostro step vada o meno in errore. Diamo l'ok, indichiamo una schedulazione (nel tab Schedule) ed il gioco è fatto. Non indicherò la schedulazione in quanto è pressochè identica a quella che già SQL Server 2000 ci fornisce.

Abbiamo un processo che lancia un SSIS, schedulato come meglio crediamo. Stay tuned!
Categoria: SSIS 2005 tips
mercoledì, 20 dic 2006 Ore. 01.59
Statistiche
  • Views Home Page: 453.384
  • Views Posts: 821.532
  • Views Gallerie: 476.052
  • n° Posts: 484
  • n° Commenti: 273



















Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
dotNetHell.it | Home Page Blogs
ASP.NET 2.0 Windows 2003