La casa della brugola informatica


il mondo che vorresti...o forse no...
Archivio Posts
Anno 2009

Anno 2008

Anno 2007

Anno 2006

Windows 7: Niente update da Vista per l'Europa

Sicuramente i geni liberali saranno stati felici di sapere che Microsoft ha realizzato una versione dedicata all'Europa di Windows 7....senza Internet Explorer. Prima di andare nel dettaglio, voglio ri-ribadire il concetto di cretinagine che avvolge le persone:

L'UE dichiara che Microsoft è in una posizione di monopolio e che impone, agli utenti finali, l'uso dei suoi prodotti.....questo a discapito della concorrenza. (torno a dire che Apple fa la stessa cosa, ma nessuno dice niente).

Qualche pozzo di scienza, ha iniziato a dire: "facciamo una versione di Windows senza IE", poi nel brain storming, è uscita questa proposta: "facciamo un Windows senza IE predefinito, ma con la scelta dei browser all'inizio (vari browser già presenti nel setup Windows)......quest'ultima proposta deve essere arrivata da qualche major che produce DVD, perchè visto il ritmo di uscita dei browser, si dovrebbe fare una versione aggiornata di Windows 7 ogni mese; senza contare il fatto che tutti, anche i piccolissimi produttori di browser, potrebbero avanzare la pretesa di essere inseriti.

Una cosa più intelligente, sarebbe stata una versione di Windows 7, con IE, ma che all'avvio chiedesse in modo molto chiaro, quale versione di browser avere installata. Ovviamente l'installazione sarebbe dovuta essere personalizzata per W7, in modo che non apparissero schermate con domande e domandine per l'installazione.

Per evitare questo cinema inutile, Microsoft ha realizzato Windows 7 E....dedicato all'Europa e privo totalmente di Internet Explorer 8. Bene! I fan moraleggianti e aperti al mondo dell'open-source brinderanno con champagne e caviale (anche se non capiscono un cacchio di open-source....tranne per il fatto di scaricare apertamente, concetto di open, software illegalmente).

Ora.....sicuramente vi siete resi conto che in tutto ciò c'è qualcosa che non torna per la parte di aggiornamento da Windows Vista? Eh si....se Windows Vista ha Internet Explorer 7/8 installato, come fa a fare l'upgrade una versione priva di Internet Explorer? Non fa.....e per questo è obbligatorio fare un bel clean-install.

Ovviamente, sono esclusi da questo problema i possessori di versioni americane, ovvero quelle prese da abbonamenti tipo TechNet o MSDN, o che comunque hanno acquistato o sottoscritto abbonamenti particolari.

Così.....se tutti gli utenti erano stati convinti che il passaggio da Windows Vista a Windows 7 sarebbe stato indolore e facile, ora tocca fare un backup completo (magari con Easy Migration Tool) e rifare tutto da zero.....tutto questo per una cretinata e perchè le persone non si mettono a pensare un minimo sulle conseguenze di quello che può provocare un cambiamento.

Quindi, in attesa dell'ennesimo capito della saga, rimaniamo alla porta per capire quali saranno gli sviluppi e preparando i vari clienti ad un reinstall completo di tutti i loro client....in nome di un modo più libero.

S

Categoria: Windows 7
giovedì, 18 giu 2009 Ore. 09.30








Ora e Data
Statistiche
  • Views Home Page: 293.323
  • Views Posts: 709.716
  • Views Gallerie: 32.886
  • n° Posts: 334
  • n° Commenti: 279
Mappa
Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
dotNetHell.it | Home Page Blogs
ASP.NET 2.0 Windows 2003