La casa della brugola informatica


il mondo che vorresti...o forse no...
Archivio Posts
Anno 2009

Anno 2008

Anno 2007

Anno 2006

WSUS 3.0 Beta2: Scopriamo le novità

Ormai è disponibile da un pò di tempo, in versione Beta, il futuro successore di WSUS (Windows Server Update Services), ovvero WSUS 3.0.

In un mondo dove è diventato fondamentale tenere i propri server e client aggiornati, è necessario creare una strategia che permetta di ottimizzare i tempi ed i costi, dando meno scelte possibili agli utenti e facendo scegliere, cosa e quando installare, a persone più specializzate.

WSUS si colloca nella fascia di aziende medio-piccole, che intendono tenere aggiornati i propri sistemi in modo centralizzato, rispettando una serie di criteri e di policy.

WSUS aveva sostituito, all'epoca, SUS, il primo software gratuito di casa Microsoft per la centralizzazione degli aggiornamenti; la prima versione di WSUS è sicuramente stata un'enorme passo avanti rispetto a SUS e con la versione 3 sono stati perfezionati alcuni difetti (o per meglio dire mancanze), della versione 2.0.

In questo articolo, andremo a vedere un pò di novità di WSUS 3.0, a cominciare dall'installazione che è cambiata rispetto al suo antenato, per poi andare a vedere una prima parte di configurazione per mettere in opera il programma.

Installazione:

Partiamo col dire che WSUS 3.0 Beta2 è scaricabile dal sito Connect di Microsoft ed occupa circa 56MB; una volta lanciato il file, dopo essersi decompresso, partirà il setup.

Il wizard di installazione è piuttosto semplice e molto più completo.


Immagine 1 - Avvio installazione WSUS 3.0


Immagine 2 - Possibilità di scegliere su quale server SQL configurare il Database di WSUS


Immagine 3 - Selezione della porta di WSUS, nel caso abbiate dei siti web, usate la porta 8530

Wizard:

Al termine dell'installazione, partirà il wizard di configurazione del prodotto, che ci aiuta a configurare meglio WSUS.


Immagine 4 - Avvio del wizard di configurazione


Immagine 5 - Selezione di quali prodotti scaricare gli aggiornamenti


Immagine 6 - Selezione dei tipi di prodotti da scaricare


Immagine 7 - Configurazione completata, si può procedere con la sincronizzazione

WSUS 3.0 Beta:


Immagine 8 - Schermata iniziale e riepilogativa di WSUS


Immagine 9 - Opzioni di WSUS

Diciamo che in linea di massima è rimasto tutto invariato, con quale novità come:

- Notifica degli aggiornamenti e dei report
- Possibilità di lanciare il tool di rimozione e pulizia aggiornamenti


Immagine 10 - Riepilogo aggiornamenti divisi per tipologia

Ovviamente stiamo ancora parlando di una Beta e quindi passibile di migliorie.

Se volete maggiori info su come configurare WSUS, all'interno della vostra rete, vi rimando a questo articolo: http://blogs.dotnethell.it/sdotnet/Post_5315.aspx

Troppo serio come articolo?

Ciao ciao
S
giovedì, 21 set 2006 Ore. 17.19








Ora e Data
Statistiche
  • Views Home Page: 307.848
  • Views Posts: 741.155
  • Views Gallerie: 35.509
  • n° Posts: 334
  • n° Commenti: 281
Mappa
Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
dotNetHell.it | Home Page Blogs
ASP.NET 2.0 Windows 2003