Gabriele Del Giovine Blog (Z80 powered brain...)


Un blog su quel che faccio (o cerco di fare...)
Calendario
aprile 2021
lmmgvsd
2930311234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293012
3456789
Archivio Posts
Anno 2011

Anno 2010

Anno 2009

Anno 2008

Anno 2007

Anno 2006

Anno 2005
Links
    Mappa
    Blogs Amici
      Statistiche
      • Views Home Page: 288.143
      • Views Posts: 340.526
      • Views Gallerie: 252
      • n° Posts: 163
      • n° Commenti: 198

      Cosa impariamo dal disastro di New Orleans?

      Cosa possiamo imparare da quello che sta accadendo in Lousiana (USA) dopo il passaggio dell'uragano Katrina? Abbiamo ricevuto almeno DUE lezioni.

      La prima lezione è che bisogna rispettare la natura e non costruire città dove non dovrebbero esserci.Una città a 6 metri sotto il livello del mare con argini costituiti da case che in realtà avevo le fondamenta semplicemente appoggiate su chiatte non è sicuramente un esempio di urbanistica ed ingegneria civile da seguire. Solo degli ingegneri sciocchi e sprovveduti potevano progettare e costruire quei ponti che sfioravano la superficie del mare e puntualmente sono stati spazzati via dalle onde del mare come carte da gioco.
      La seconda lezione è che si può essere anche la prima potenza mondiale ma se ci si fida troppo della tecnologia commerciale si fanno errori catastrofici. Negli USA stanno portando tutte le infrastrutture di comunicazione su IP ed Internet. Il risultato è che semplicemente la Polizia, i Vigili del Fuoco e tutto quello che chiamiamo Protezione Civile oggi a New Orleans non è in grado di comunicare con nessuno, nemmeno con se stessa. Abbiamo bisogno di una Internet ROBUSTA, svincolata dai cavi e dalle fragili infrastrutture che usiamo oggi. Oppure al prossimo uragano il mondo potrebbe ritrovarsi completamente sordo-muto.
      Categoria: Cose varie
      giovedì, 01 set 2005 Ore. 22.26
      Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
      dotNetHell.it | Home Page Blogs
      ASP.NET 2.0 Windows 2003