Estering


Il blog di Ester Memoli


*****************************************************

La mia rubrica su Techeconomy.it Managed Services


*****************************************************

La mia videointervista su MSN Video


*****************************************************

Colored Glances. Io e i miei colori. Il blog di un hobby colorato.


*****************************************************


*****************************************************

***DotNetHell.it TEAM***

*****************************************************

*****************************************************


Sondaggio
Tenere la vita reale separata da quella online?

Si
No

Mappa

Microsoft MVP: ciò che volevi sapere e non hai mai osato chiedere

La prendo un po' sul ridere perchè mi capita di ripetere sempre le stesse cose. Preparo una simil FAQ da proporre a chi fa domande strambe a riguardo dell'MVP. Ecco le più diffuse:

1) Come faccio a certificarmi MVP?
L'MVP (Most Valuable Professional) non è una certificazione tipo MCP, MCT, MCSA e simili. E' un award, leggasi "premio" che Microsoft dà agli utenti più attivi e disponibili nelle community tecniche Microsoft (newsgroups, usergroups, forum, ecc..)

2) Gli MVP sono Microsoft addicted?
No. Non tutti perlomeno :-) Io parlo per me e per i molti che conosco personalmente: non siamo vittime del fascino microsoftiano, anzi...Ne vediamo i difetti e restiamo oggettivi. Io personalmente uso il Mac, molti prodotti Adobe, per le ricerche preferisco Google. Non per questo non lavoro su OS Microsoft o non ne apprezzo le virtù.

3) Gli MVP aspirano a diventare dipendenti Microsoft?
No, non viviamo per questo. Ci sono MVP dai primi anni 90, ripremiati anni dopo anni...sarebbero anche stufi di stare ad aspettare se così fosse :-D Alcuni MVP sono diventati dipendenti Microsoft, perdendo giustamente l'award (perchè un MVP non può essere contemporaneamente dipendente Microsoft e viceversa), grazie alla loro capacità e professionalità. Ma ci sono sicuramente MVP che lavorano per IBM, Apple, Symantec, ecc...

4) C'è gente che farebbe carte false o lavorerebbe gratis pur di entrare in Microsoft. Tu?
Non scherziamo. Accetterei un posto in Microsoft allo stesso modo di HP, Apple, Toshiba, Asus, ecc..Così come rifiuterei Microsoft come ho fatto tempo fa con HP Irlanda, se l'offerta non è interessante. Per il discorso del gratis, beh la beneficienza la faccio in altro modo.

5) In fondo gli MVP già lavorano gratis per Microsoft dando supporto. Che differenza c'è?
Noi non lavoriamo per Microsoft. Diamo supporto nei gruppi di discussione di nostra spontanea volontà, compatibilmente con esigenze lavorative e personali, oltre alla classica voglia che ci deve essere :-) L'award è retroattivo, ovvero vale per i contributi dati l'anno precedente. Una volta vinto l'award posso anche non postare mai più, semplicemente non riceverò l'award l'anno successivo. Microsoft ci premia con software, gadgets ed opportunità di collaborazioni volontarie (partnership, speeches, ecc..).

Se mi vengono in mente altre domande le posto :)
domenica, 15 ott 2006 Ore. 23.47
Archivio Posts
Anno 2015

Anno 2013

Anno 2012

Anno 2011

Anno 2010

Anno 2009

Anno 2008

Anno 2007

Anno 2006

Anno 2005
Statistiche
  • Views Home Page: 938.251
  • Views Posts: 3.645.169
  • Views Gallerie: 2.125.950
  • n° Posts: 1.246
  • n° Commenti: 4.074
Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
dotNetHell.it | Home Page Blogs
ASP.NET 2.0 Windows 2003