Estering


Il blog di Ester Memoli


*****************************************************

La mia rubrica su Techeconomy.it Managed Services


*****************************************************

La mia videointervista su MSN Video


*****************************************************

Colored Glances. Io e i miei colori. Il blog di un hobby colorato.


*****************************************************


*****************************************************

***DotNetHell.it TEAM***

*****************************************************

*****************************************************


Sondaggio
Tenere la vita reale separata da quella online?

Si
No

Mappa

Ester Memoli si pone delle domande e si risponde da sola

[Questo post è in costruzione, quindi man mano verranno aggiunte altre domande]

Ester Memoli: tutto quello che volevate sapere e non avevate il coraggio di chiederle. (Lei vi toglie dall'imbarazzo, e se lo domanda da sola)

Iniziamo:

1) Quanti anni hai e quanti dichiari di averne?

Ne ho 25, quasi 26. E ne vado fiera.
Non mi vergogno nè mi vergognerò a dire la mia vera età anche quando sarò sopra gli enta, e poi gli anta, e poi gli ultra-anta. Di solito dichiaro di avere un quarto di secolo.

2) Che orgini hai?

Sono cavese di nascita (Cava de'Tirreni, SA), per 3/4 cilentana e 1/4 cavese pura. Ora fingo di essere veneta, avendo la residenza patavina e BEN 3 anni di vita quassù. Ma non sono credibile: nè come veneta, nè come campana. Ahimè.

3) Ma questo fidanzato? Chi è? Dov'è? E cosa fa?

Il mio lui è meglio conosciuto come "Il Vigile". Esiste ed è nella mia vita da soli (quasi) 8 anni.
Cerco di convertirlo al nord, e se destino vorrà, ci riuscirò.
Mi osserva silenzioso, e a mia differenza non si espone sul web. Come si dice: gli opposti si attraggono :-)

4) Da quando hai a che fare con i pc e l'informatica in generale?

Da troppo poco, se escludiamo il Commodore64, il pc di mio zio su cui sapevo far funzionare solo Prince of Persia e il pc di un altro mio zio che mostrava, con i suoi fosfori verdi, un criptico "Annulla, Tralascia, Riprova?" a qualsiasi tasto premuto.
Il mio primo vero pc l'ho avuto nel 1998, con Windows 95, per un breve tempo. Poi subito son passata a Windows98 SE. Insomma, troppo avanti nel tempo...
Sul web sono presente dal 98, diversi account email risalgono ad allora.
Nei newsgroup potete trovare mie tracce risalenti al 2001, ma sotto nick diversi.
Il blog Estering invece è nato a giugno 2005.

5) A proposito del blog: era diverso un tempo. E ora?

Si, il blog era decisamente più tecnico. Motivazione semplicissima: ero più tecnica anche io :-)
Nel senso: ero un tecnico di help desk, una docente, lavoravo nel mondo Microsoft, frequentavo moltissimo i newsgroup e le community in generale.
Poi è venuta la "fiacchezza", seguita a ruota da un nuovo lavoro decisamente più impegnativo in termini di tempi e risorse mentali e su un ambito molto poco user-friendly e certamente non su software Microsoft.
Estering ha preso così un tono più scanzonato, un po' orientato alla tecnologia in generale, al web 2.0 e ai fatti miei :-)

 6) Da quanto tempo sei MVP? E per quanto ancora lo sarai?

Prima nomina: aprile 2004, per Microsoft Word. Idem nel 2005 e nel 2006. Poi a metà 2006 sono stata spostata nella categoria Office System. Nel 2007 sono rimasta in quella categoria. Quindi facendo due semplici conti, sono MVP da 4 anni. Tra 6 giorni finirà anche questo award. Non so se sarò rinominata (F2?? Uhmmm....) anche quest'anno. Chi lo sa. Certamente non accadrà per il 2009, in quanto ho abbandonato i ng di Office, e anche il blog Office Onlining che era nato da un gran bel progettino con un Amico in Microsoft. Ora lui "ha fatto fortuna" :-) e da sola non mi va di continuare. Idem per i modelli che ho fornito a Office Online (oltre 100!!!)...ora non è più come prima. E si sa, io sono molto umorale.

7) Dove ti si può trovare sul web?

Un po' ovunque: LinkedIn, Youtube, Flickr, Facebook, Twitter, Last.fm, Plaxo, Spock, Wikio... insomma googlate e troverete.

8) I tuoi 5 difetti legati alla tecnologia:

Non usare a dovere gli RSS.
Ascoltare brani musicali in loop, anche decine di volte di seguito.
Comprare lettori mp3, cuffie, auricolari e affini.
Mangiare sul notebook.
Leggere la posta 100000 volte al giorno.

9) Sei contenta del tuo lavoro attuale? Qualcuno ha capito che lavoro fai esattamente?

Essere contenti di qualcosa è molto difficile. Sono contenta di NetCom per un certo numero di versi. Non lo sono per un altro certo numero. Mi piace la nuova sede, non mi piace la mia nuova scrivania. Mi piace la nuova mansione, non mi piacciono certe persone. Mi piace l'ambiente lavorativo, non sono mai contenta r'e' fasule! Eccetera.
Il mio lavoro non credo l'abbia capito nessuno che non sia un collega o un cliente. Ma l'importante è che l'abbiano capito loro.

10) Ti piacciono i nuovi "VIP" del web 2.0, della blogosfera?

Mah. Essere blogger significa voler condividere con altri il proprio sapere e/o le proprie idee e/o i propri fatti.
Poi ci sono i contorni: blogger-cene, camp vari, meeting online ai quali partecipano spesso e volentieri i "prezzemolini del web", quelli che devono dire sempre la propria su tutto o quasi. MA! Molti sono capaci nel loro "ruolo", altri farebbero meglio a darsi all'ippica. C'è chi scrive in modo attento, arguto, interessante e corretto ...e c'è chi dovrebbe ripassare non solo l'inglese ma anche l'italiano. Poi ci sono i linka-e-rilinka, meglio conosciuti come scalatori di classifiche web (vedi Technorati o BlogBabel).
Insomma, la blogosfera non differisce dalla vita reale: veri VIP, vippucoli da grande fratello, uomini, mezz'uomini e quaqquaraqquà. Ce n'è per tutti i gusti. Anzi, vi dirò di più: se nella vita si potesse skippare questa gente così come si skippano allegramente e facilmente i loro siti, blog, o quel che è..beh, la vita sarebbe più facile.

 11) Perché ti poni le domande e ti rispondi da sola?

Perché sono schizofrenica? Perché non ho niente di meglio da fare?
Perché sono esibizionista e voglio che la gente si faccia i fatti miei?
Please, pick two.

12) Che ne pensi del discorso terroni versus polentoni?

Questo è un discorso molto complicato. Non mi piace apparire come la terrona che è andata al nord a "fare fortuna", poi si crede del nord e ne dice su di tutti i colori alla gente del sud.
A me piace la gente onesta, educata e che lavora. Ora che sia del sud e resta al sud, o che venga al nord, o che sia del nord e vada al sud o dove vuole..insomma..tutto sta nelle persone.
Anche io, come si può notare, uso il termine terrona su di me con nonchalance. E lo uso per gli amici del sud, con affetto.
Ma un giorno mi son trovata a dare del terrone con rabbia a un maleducato con accento del sud. E lì sono rimasta molto sorpresa.
Non mi piace difendere il sud così come non mi piace idolatrare il nord, perché non è tutto oro quello che luccica.
Al barista cha faceva troppo lo zelante sui discorsi "terroni-truffatori", "terroni-che-non-lavorano", ho fatto perdere un bel pò di soldi non andando e, di conseguenza, non facendo andare i miei colleghi a pranzo da lui per ben 5 mesi. 
Che al sud non ci sia gran lavoro (onesto e pagato almeno decentemente), che non ci sia senso civico diffuso, che non ci siano infrastrutture, questo lo dico con convinzione e cognizione di causa.
I miei 3 anni in Veneto sono stati molto più facili dei 4 in Campania: umanamente, lavorativamente e civicamente parlando.
Non posso far altro che sperare che prima o poi il sud migliori, perché vorrei che le persone a me care che vivono lì possano avere una vita in un ambiente confortevole.

13) I tuoi vizi capitali sono...

Ira, lussuria, gola.

14) Com'è essere donna nel mondo informatico, di norma prettamente maschile?

Divertente. Certo, vincere i pregiudizi è piuttosto difficile (soprattutto agli inizi della carriera era così) perché è purtroppo radicato il concetto di "è una donna: cosa vuoi che ne sappia di computer?"

15) Credi che qualcuno posterà qualche domanda per te?

Non so. Se lo farà risponderò con piacere :-)

16) Dove vuoi arrivare? (domandata da Optimus)

Eh beh! Bella domanda! Solo di una cosa son sicura: non farò la mogliettina casa e chiesa, nè la casalinga. Mi piace lavorare e farò di tutto per continuare.
Non so se continuerò nell'informatica; la mia passione è da sempre stata la grafica e il disegno e mi sarebbe piaciuto diventare illustratrice, ma in fondo non mi spiace poi così tanto separare il lavoro dagli hobby.
Finora sono arrivata qui guidata dal Caso e forse a esso mi appoggerò per andare avanti. Non mi piace fare grandi progetti di vita, nel tempo ho imparato a prendere le cose così come vengono. L'imprevisto è sempre dietro l'angolo.

17) La tua musica preferita?

Manco a dirlo, i Nightwish. Ma c'è tanto altro: da Skin (voce degli ormai ex Skunk Anansie) a Ennio Morricone, dai Depeche Mode agli Evanescence, da Christina Aguilera a Missy Elliot, da Gwen Stefani a Giorgia, da Antonella Ruggiero alla dance anni 80, dalla musica classica alla techno, dalla metal alla pop...insomma, un po' di tutto.

18) Quanti amici hai o pensi di avere?

Molto pochi. Un paio di ex compagni di liceo. Un paio di ex colleghi e un paio di colleghi. Qualche MVP con cui ho un buon rapporto...
Per il resto non credo ci sia nessuno che si possa definire davvero amico.
Poi se qualcuno si reputa mio amico a mia insaputa, appunto, non lo so. Ma probabilmente non basta.

19) Qual è il tuo cibo preferito? Cosa non manca mai nel tuo frigo?

Non manca mai birra. Per il resto è deserto.
Mi piacciono la cioccolata e i dolci in generale. Non disdegno le schifezze tipo patatine fritte, wurstel, fritturine di pesce e cose da serata al pub. Mi piace la pizza fatta con criterio. Tra le cucine estere apprezzo la austriaca e la cinese.

20) Sei Microsoft addicted?

No, se addicted lo intendiamo come "talebana del software Microsoft". Apprezzo molto l'"apertura" delle piattaforme di casa Microsoft, che senza dubbio hanno reso accessibile l'informatica ai più (nel bene e nel male, purtroppo), ma riconosco ad Apple grandissimi meriti che probabilmente Microsoft non avrà mai. Inoltre lavoro per un altro vendor, LANDesk, e quindi con Microsoft ho a che fare solo perché i parchi macchine dei nostri clienti sono di norma composti da Client e Server Windows (ma non solo).

martedì, 25 mar 2008 Ore. 21.38
Archivio Posts
Anno 2015

Anno 2013

Anno 2012

Anno 2011

Anno 2010

Anno 2009

Anno 2008

Anno 2007

Anno 2006

Anno 2005
Statistiche
  • Views Home Page: 885.614
  • Views Posts: 3.469.653
  • Views Gallerie: 1.854.587
  • n° Posts: 1.246
  • n° Commenti: 4.073
Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
dotNetHell.it | Home Page Blogs
ASP.NET 2.0 Windows 2003