SQL Server ed ALM su database


Il blog di Alessandro Alpi
Archivio Posts
Anno 2018

Anno 2017

Anno 2016

Anno 2015

Anno 2014

Anno 2013

Anno 2012

Anno 2011

Anno 2010

Anno 2009

Anno 2008

Anno 2007

Anno 2006

[OT] un po' di riflessioni

Fare il politico o parlare politichese non è certo da me. In questo momento, però, rimango sempre più sbalordito vedendo quello che accade nel nostro Paese.
Ogni cosa non mi va giù, ogni decisione non è conforme con quello che vorrei. Ormai sono 8 anni che non guardo più la TV e ne vado fiero, perchè a quanto sembra non è il mezzo adatto dal quale prendere informazioni. Ovviamente è una mia opinione e lungi da me il fatto di dire agli altri cosa devono pensare.
Però mi permetto di raccontarvi cosa mi è successo sabato mattina scorso, all'Università di Parma.
Nella facoltà di economia, ho avuto il piacere di ascoltare tre grandi persone:

La dottoressa Patrizia Gentilini
http://www.youtube.com/watch?v=dEMI8yY_cbY
http://www.youtube.com/watch?v=exYiYabLtEw

Il Dottor Stefano Montanari:
http://www.stefanomontanari.net/
http://www.nanodiagnostics.it/
http://ilbenecomune.blogspot.com/2008/03/un-voto-sprecato-fate-voi.html
http://www.youtube.com/watch?v=iKRNIBaS-gM
http://www.macroedizioni.it/autore.php?id_autore=978
http://www.youtube.com/watch?v=sYZShJ4bCfM
http://www.youtube.com/watch?v=9mNem3LvzBI
http://www.youtube.com/watch?v=f-VnwIzmn9w
http://it.youtube.com/watch?v=OsjYKUEOZzw


L'attivista toscano Rossano Ercolini
http://www.metropoliweb.it/indexok.php?Archivio=64&Layout=1

Uno accanto all'altro hanno parlato di uno dei problemi più grandi che tutti noi stiamo vivendo, chi più chi meno. Lo smaltimento dei rifiuti, gli inceneritori, il consumismo, ecc.. Insomma tutte cose alle quali tutti avremmo dovuto pensare da tempo e che invece non ci toccano fino a quando non siamo nel problema.
La materia "Ambiente" mi è sempre interessata molto e noto con tristezza che chi è al potere non ci pensa minimamente, e se lo fa, lo fa con sufficienza, senza pensare alla salute e alla vita, ma solo al business.
La dottoressa Patrizia Gentilini ha parlato di tutto quello che ha a che fare con gli effetti che gli inceneritori avranno in un futuro prossimo e i disastri che queste macchine inutili porteranno. Il dottor Stefano Montanari, si è soffermato sugli effetti che le nanoparticelle hanno nel nostro fisico e su quanto la legge ignori ancora la loro pericolosità, ignorando completamente eventuali controlli su prodotti che tutti i giorni ingeriamo (dalle merendine, ai biscotti, addirittura alle verdure, ecc).
Ha chiuso la conferenza Rossano Ercolini, un maestro delle scuole elementari con tanta voglia di agire, molto affezionato alla filosofia dello ZeroWaste che non è un'Utopia, al contrario di quanto si possa pensare.

Insomma, la conferenza è stata interessante, istruttiva, e soprattutto NON basata solamente sulle parole. Ci sono dimostrazioni scientifiche di studi effettuati (proprio dal dottor Montanari) che indicano quante e di che natura siano queste nanoparticelle. Le nanopatologie che ne conseguono, come potete immaginare, non sono delle più rosee, anzi.. sono decisamente fra le peggiori. E come indica anche la dottoressa Gentilini, i più colpiti saranno donne e bambini.
Considerato che in un mondo completamente sopraffatto dalla corruzione come il nostro è possibile di tutto, sentire Veronesi indicare l'inceneritore come una macchina sana mi ha fatto rabbrividire. E soprattutto mi ha fatto riflettere su quanto sia importante fare qualcosa. E non aspettare che altri lo facciano per noi.
Di conseguenza, sperando che qualcuno legga e commenti questo post, scrivo e allego anche i link per cercare di conoscere queste persone, affinchè tutti proviamo almeno a pensarci un po' e a farci delle domande, su quanto davvero sia un problema che "non ci tocca".
Sentir parlare Rossano, vedendo il suo carisma e la sua voglia di fare per difendere la sua gente, è di esempio esemplare.
Sentire i due medici che cercano di opporsi alla corruzione di altri che negano l'evidenza è ancora più appagante.
Per questo mi sento di appoggiare queste PERSONE. Non si parla di politica solamente, ma di PERSONE che agiscono per aiutare la nostra causa e per cercare di evitare disastri ai quali in futuro potrebbe essere molto complesso e dispendioso porre rimedio.

Per chi non lo sapesse il dottor Montanari ha costruito una lista civica, chiamata "PER IL BENE COMUNE" (www.perilbenecomune.net)
Ecco come nasce e da chi è supportato http://ilbenecomune.blogspot.com/2008/03/intervista-stefano-montanari.html
Ed ecco il programma: http://www.perilbenecomune.net/Programma.html

Visto che la questione ambientale ed energetica mi stanno molto a cuore, volevo rendere un po' più visibile quello che queste persone provano a fare, seppure la difficoltà di farsi spazio sia veramente elevata. Che dire, io ho deciso di appoggiare il dottore e ho aggiunto un paio di link sul blog.
Mi piacerebbe sapere cosa ne pensate di questa iniziativa e quanto credete opportuno il lavoro che queste tre persona stanno facendo.

Inoltre vi invito a guardare la trasmissione di REPORT di ieri sera, al seguente link (il video sarà disponibile in serata) e al seguente canale di YouTube (video raccolti da "PER IL BENE COMUNE", presente in TV).


            

Un ringraziamento va sicuramente ai ragazzi del meetup di Parma.
In particolare a Giuseppe Carpentieri e Marco Vagnozzi.

Stay tuned!
Categoria: Varie
lunedì, 17 mar 2008 Ore. 12.32
Statistiche
  • Views Home Page: 539.152
  • Views Posts: 953.705
  • Views Gallerie: 540.590
  • n° Posts: 484
  • n° Commenti: 273



















Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
dotNetHell.it | Home Page Blogs
ASP.NET 2.0 Windows 2003