Sandro Bizioli


Chi sogna di giorno conosce molte cose che sfuggono a chi sogna soltanto di notte. (E.A.Poe)
Mappa

Eliminare la cronologia delle connessioni (MRU) in SQL 2005/8

Utilizzando SQL Server Management Studio (SSMS), ogni volta che ci si connette ad una istanza SQL, il nome del server viene memorizzato nella relativa combo box. Questa MRU (Most Recent Server User List) permette di recuperare rapidamente i dati di connessione di una precedente sessione di lavoro.Meno facile è la possibilità di eliminare gli elementi in essa contenuti.Qui di seguito riporto due possibili soluzioni rispettivamente per SSMS 2005 e SSMS 2008.In entrambi i casi assicurarsi che i 
Leggi tutto il post...
Categoria: SQL Server
martedì, 05 lug 2011 Ore. 15.31

Installazione SQL Server 2008 fallita - richiesta di reboot

Durante l'installazione di SQL Server 2008 il programma di setup potrebbe arrestarsi in seguito alla richiesta di effettuare il riavvio della macchina (reboot required check fails), ma anche in seguito a numerosi riavvii il problema continua a persistere. Una soluzione è quella di mettere mano al registro di configurazione e più precisamente: 1.Eseguire regedit.exe2.Aprire la chiave HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Session Manager3.Cancellare il valore PendingFileRenameOpera 
Leggi tutto il post...
Categoria: SQL Server
giovedì, 29 apr 2010 Ore. 17.00

The BackupDirectory registry key is not configured correctly

Questo messaggio d'errore viene sollevato quando si tenta di eseguire una normale istruzione "Restore Database" indicando il file fisico di backup.Ad esempio:
Restore Database Biblio2000From Disk = Leggi tutto il post...

Categoria: SQL Server
giovedì, 10 apr 2008 Ore. 18.00

Funzione Calendario

Molto spesso può capitare di dover lavorare con le date ed effettare calcoli su di esse, come estrarre i giorni festivi, le festività o calcolare quanti giorni sono trascrosi tra un'intervallo di date ed un altro. Tutte operazioni che possono essere tranquillamente compiute con i consueti comandi DatePart(), DateFirst() ed alcune Case.Spesso, però, queste istruzioni possono risultare scomode e poco leggibili. Facciamo qualche esempio: supponiamo di voler ottenere il numero dei giorni trascorsi  
Leggi tutto il post...
Categoria: SQL Server
mercoledì, 04 lug 2007 Ore. 17.28

Ottenere il nome del giorno

In SQL è possibile avvalersi della funzione DATENAME per ottenere il nome del giorno di una data.
select datename(weekday, getdate()) as 'Nome giorno'/*Nome giorno-----------lunedì*/
Sempre con il medesimo comando sarà possibile ottenere anche il nome del mese, il quadrimestre di apparenenza ecc. ecc. 
Leggi tutto il post...
Categoria: SQL Server
lunedì, 23 apr 2007 Ore. 16.35

Calcolare il giorno di Pasqua (EasterDay)

Ci siamo quasi, fra qualche giorno sarà Pasqua; ma esattamente quale giorno? E l'anno prossimo?Beh, per risolvere questo esistenziale problema, potremmo ricorrere a questa semplice funzione.  
/*-- Author:  Sandro Bizioli-- Create date: 20070215-- Description: Recupera la data del giorno di Pasqua per l'anno-- &nb 
Leggi tutto il post...
Categoria: SQL Server
giovedì, 15 feb 2007 Ore. 16.36

Verifica dell'anno bisestile (IsLeapYear)

Come si può sapere se un determinato anno è bisestile oppure no?Un metodo molto facile è quello di verificare se il mese di febbraio dell'anno in questione abbia oppure no 29 giorni.Una semplice funzione potrebbe essere implementata così:
CREATE FUNCTION dbo Leggi tutto il post...

Categoria: SQL Server
mercoledì, 17 gen 2007 Ore. 17.51

Elenco di tutti i trigger presenti nel database

"Il trigger è un particolare tipo di stored procedure che viene attivata automaticamente quando i dati di una determinata tabella vengono modificati. I trigger vengono richiamati in risposta a istruzioni INSERT, UPDATE o DELETE, sono in grado di eseguire query su altre tabelle e possono contenere istruzioni Transact-SQL complesse..." (BOL - Book On Line)Ad una tabella posso associare più trigger e decidere se renderli attivi oppure no.Per avere informazioni sul trigger posso ricorrere all'istruz 
Leggi tutto il post...
Categoria: SQL Server
mercoledì, 15 nov 2006 Ore. 12.03

Object Explorer/Server Explorer Error

Non so cosa sia successo, ma all'improvviso il mio SQL Server Management Studio Express ha cominciato a fare i capricci ed ogni volta che tentavo di navigare all'interno di una registrazione SQL Server 2005, ad esempio espandendo il nodo Databases, Security o qualunque altro, il seguente messaggio d'errore compariva a video:Unable to cast COM object of type 'System.__ComObject' to interface type 'Microsoft.VisualStudio.OLE.Interop.IServiceProvider'. This operation failed because the QueryInterfa 
Leggi tutto il post...
Categoria: SQL Server
venerdì, 30 giu 2006 Ore. 17.59

SQL Server Everywhere Edition CTP

In anticipo rispetto al precedente post che ne dava la disponibilità per l'inizio del prossimo anno, oggi è possibile scaricare la versione CTP (Community Technology Preview) a questo indirizzo.Microsoft SQL Server 2005 Everywhere Edition CTP è una versione estremamente compatta di SQL Server, 2 MB di spazio su disco, progettato soprattutto per le applicazioni che si connettono alla rete solo saltuariamente, ma che necessitano ugualmente di memorizzare i dati e sincronizzarli con SQL S 
Leggi tutto il post...
Categoria: SQL Server
giovedì, 15 giu 2006 Ore. 10.23

Join in SQL Server

Attraverso l'istruzione join, siamo in grado di mettere in relazione tra di loro le righe di "due" o più tabelle, abbinando le righe in base ai valori delle colonne disponibili in entrambe le tabelle.Per comodità divideremo le join in tre gruppi, "inner join", "outer join" e "cross join", ognuno dei quali, ovviamente, consente di ottenere risultati differenti.Per comprenderne meglio l'utilizzo e le differenze facciamo qualche esempio pratico, iniziandocol costruire due tabelle, Autori e Opere. Leggi tutto il post...
Categoria: SQL Server
martedì, 16 mag 2006 Ore. 09.29

SQL Server Everywhere Edition

Sarà l'evoluzione di SQL Server 2005 Mobile Edition e  potrà essere utilizzato nelle applicazioni studiate per PDA, smarthphone ed i vari dispositivi mobili, ma sarà ugualmente in grado di funzionare anche sulle versioni "comuni" di Windows, rendendo il prodotto estremamente appetibile.Ovviamente sarà gratuito, proprio come gli ultimi prodotti della famiglia Express; unica limitazione  l'accesso dalle altre edizioni di SQL Server che richiederà una licenza particolare.La vers 
Leggi tutto il post...
Categoria: SQL Server
lunedì, 10 apr 2006 Ore. 08.54

TimeStamp

Il tipo di dato TimeStamp (8 byte di archiviazione), viene utilizzato per generare numeri binari univoci all'interno di un database ed è particolarmente indicato per la gestione delle versioni (modifiche) delle righe di una tabella.TimeStamp fa riferimento ad un contatore interno ad ogni database che viene incrementato automaticamente ad ogni operazione di inserimento o modifica eseguita su di una tabella che contiene una colonna il cui tipo è TimeStamp.Per poter conoscere il valore corrente del 
Leggi tutto il post...
Categoria: SQL Server
venerdì, 31 mar 2006 Ore. 12.09

Abilitare le connessioni remote in SQL Server 2005.

Di default SQL Server 2005 Express Edition e  SQL Server 2005 Developer non consentono le connessioni remote, ma solo quelle locali attraverso il protocollo Named Pipes.Sarà quindi necessario fare in modo che ci si possa connettere dalla Rete attraverso il protocollo TCP/IP.Per venirci incontro, in fase di installazione di SQL Server 2005, viene anche installata un'utility chiamata SQL Server Surface Area Configuration (Configurazione superficie di attacco di SQL Server)Con Superf 
Leggi tutto il post...
Categoria: SQL Server
lunedì, 27 mar 2006 Ore. 13.54

SQL e i valori NULL

Leggendo qua e là sui vari newsgroup, mi sono accorto che una delle principali fonti di confusione è data dall'utilizzo, in SQL dei NULLs.Cerchiamo di fare un po' di luce su questo "oscuro" concetto..Che cosa è un NULL?Nel linguaggio SQL (ANSI-SQL) si definisce come NULL quel valore speciale che identifica un'assenza di valore.Secondo lo standard ANSI-92 il NULL non è un "dato", ma piuttosto indica che si è tralasciato il dato stesso.Facciamo un esempio: in una tabella indicante Nome, Cognome e  
Leggi tutto il post...
Categoria: SQL Server
martedì, 14 mar 2006 Ore. 15.38

Spostare i file MDF e LDF

Un database SQL è composto principalmente da due file fisici: un file di dati ".MDF" ed un file per il log delle transazioni ".LDF".Supponiamo di voler spostare in una posizione differente i due files; come procedere?Abbiamo due strade, o attraverso la stored procedure di sistema sp_attach_db o attraverso il comando di Restore Database.Prima di tutto creiamo un database di prova utilizzando il metodo Create Database senza nessun parametro se non il nome del database stesso.
 Leggi tutto il post...

Categoria: SQL Server
mercoledì, 08 mar 2006 Ore. 11.59

Usare MSDE in rete

Di default con il Sp3a di MSDE 2000 tutti i protocolli di rete vengono disabilitati in fase di setup, tranne "shared memory" che permette di connettersi a SQL Server sono localmente.A questo punto, se decidiamo di raggiungere il nostro MSDE dall'esterno non sarà più possibile, a meno che non si riabiliti il protocollo TCP/IP, ma come?Dalla shell di DOS lanciamo srvnetcn.exe (Server Network Utility) ed abilitiamo il protocollo. 
Leggi tutto il post...
Categoria: SQL Server
venerdì, 03 mar 2006 Ore. 14.21

Autorizzazioni restrittive

Sappiamo tutti che in SQL Server è possibile autorizzare o meno uno User ad effettuare determinate operazioni su di un oggetto, tabella o sp che sia.Infatti, una volta creata ad esempio una tabella, è necessario impostare i permessi ai vari utenti affinchè possano effettuare select o modificarne i dati.Potremmo ad esempio autorizzare un utente al solo inserimento ed aggiornamento dei dati su una tabella, escludendogli la possibilità di fare una select. Concettualmente non ci sono problemi, ma in 
Leggi tutto il post...
Categoria: SQL Server
mercoledì, 01 mar 2006 Ore. 12.05

Funzione Split in SQL

Come facciamo ad estrarre da una stringa o dal testo contenuto in un determinato campo, tutti i valori delimitati da un determinato carattere?Una sorta di funzione Split di VB, tanto per capirci.Beh, così su due piedi non è facilissimo; è per questo che ho dato una sbirciatina su internet alla ricerca di qualche cosa che facesse al caso mio, trovando, come ovvio, molte soluzioni.Una di quelle che più mi ha soddisfatto è di Martin Naude e può essere reperita sul sito Devx al seguente link.La funz 
Leggi tutto il post...
Categoria: SQL Server
martedì, 28 feb 2006 Ore. 17.04

Inserire un record usando i valori di default.

Quando creiamo un tabella in SQL Server è possibile attribuire, oltre al tipo di dato che conterranno le varie colonne, anche un loro valore di default.Tale valore verrà utilizzato per riempire i singoli campi quando non viene specificato il valore di una determinata colonna.Come è possibile, però, creare un nuovo record contenente SOLO i valori di defautl?Facciamo un esempio
 Leggi tutto il post...

Categoria: SQL Server
lunedì, 27 feb 2006 Ore. 17.36
Statistiche
  • Views Home Page: 104.758
  • Views Posts: 520.278
  • Views Gallerie: 83.380
  • n° Posts: 227
  • n° Commenti: 222
Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
dotNetHell.it | Home Page Blogs
ASP.NET 2.0 Windows 2003