#gio#


lo zibaldone di pensieri
Archivio Posts
Anno 2011

Anno 2010

Anno 2009

Anno 2008

Anno 2007

Anno 2006

Anno 2005

Usare acronis True image

Uno dei programmi più utili e che salvano da parecchie situazioni spiacevoli è acronis true image 10 una utility per fare il backup dati.
é possibile scaricare la versione home per 15 giorni di prova ed è compatibile con Vista X32 e vista X64 oltre che naturalmente con xp mentre per i server occorre installare l'apposita versione per server.
Acronis è utile per fare una immagine di una partizione o istantanea del disco a caldo cioè mentre stato lavorando e successivamente ripristinarla e questo può essere utile per chi voglia fare esperimenti o semplicementi se ad un guasto hd vorreste recuperare il vostro sistema operativo come l'avevate lasciato prima del guasto.
Per fare questa operazione occorre avere due partizioni una partizione target e una partizione che conterra il file immagine con estensione *.tib l'ideale sarebbe avere due dischi anche perchè così l'operazione di backup è più veloce ed affidabile (nel caso si guasti il primo hd)il top sarebbe creare il file immagine su un secondario hd e poi replicarlo su un terzo hd.
Per chi invece ha un solo hard disk è necessario crearsi una partizione vuota, con vista l'operazione si può ottenere facilmente con l'utility disk management poi andando sul disco con l'opzione shrink volume è possibile recuperare dello spazio vuoto ed assegnarlo alla partizione di backup in questo caso però il backup è più lento.
Per ripristinare invece il disco si può usare l'opzione restore ed il computer si riavvierà nel caso la partizione di ripristinare contiene file bloccati da Vista oppure si può decidere se ripristinare solo una parte di file che interesano infatti il file di immagine *.tib può essere aperto da acronis come un normale hd e quindi si possono estrarre il file desiderati.
Ovviamente è presente la possibilità di fare il backup delle cartelle desiderate e di ripristinare le cartelle desiderate mediante un apposito wizard. Infite se il disco di avvio si schiantasse irrimediabilmente vi è la possibilità di creare un cd di avvio necessario per far partire l'utility di restore e ripristinare o recuperare il disco.
Questo è un brevissimo riassunto, il manuale pdf lo potete scaricare e leggerlo con calma...
Direi che provarlo per 15 giorni non costa niente.......
sabato, 01 set 2007 Ore. 08.02
Statistiche
  • Views Home Page: 260.078
  • Views Posts: 949.411
  • Views Gallerie: 188.856
  • n° Posts: 701
  • n° Commenti: 545
Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
dotNetHell.it | Home Page Blogs
ASP.NET 2.0 Windows 2003