#gio#


lo zibaldone di pensieri
Archivio Posts
Anno 2011

Anno 2010

Anno 2009

Anno 2008

Anno 2007

Anno 2006

Anno 2005

Chi si ferma è perduto

A volte mi chiedo se conviene fare sempre lo stesso lavoro oppure giurare fedeltà assoluta ad una tecnologia.
La tecnologia è talmente in rapida evoluzione e quello che è valido oggi non è più valido domani e quindo la domanda sorge spontanea "cosa farò da grande?" Avete capito il senso della battuta che è un pò come dire cosa bolle in pentola? quali sono le tecnologie che verranno richieste? Insomma studiare sempre fermarsi mai, rispettando le tradizioni ma guardando all'orizzonte.
A volte preso dalla nostalgia dico "si stava meglio quando si stava peggio" e preso da una terribile nostalgia dei vecchi pc (che almeno funzionavano meglio rispetto a queste stufette) mi domando fra me "ma fra 10 anni i cassoni esisteranno ancora?".
No ci resta che stare al passo con i tempi, adeguarsi alle nuove tecnologie cercando di aprire la mente cercando di svilupparte l'arte della sopravvivenza..... (in natura sopravvive chi si adegua meglio). Questo discorso nasce dalla cosidetta legge di evoluzione della specie secondo qui l'uomo od una specie sopravvive se si adegua meglio alle condizioni...é un discorso più ampio e lungo che verrà ripreso...
Categoria: caro diario
mercoledì, 18 apr 2007 Ore. 21.37
Statistiche
  • Views Home Page: 253.201
  • Views Posts: 928.578
  • Views Gallerie: 181.604
  • n° Posts: 701
  • n° Commenti: 545
Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
dotNetHell.it | Home Page Blogs
ASP.NET 2.0 Windows 2003