Estering


Il blog di Ester Memoli


*****************************************************

La mia rubrica su Techeconomy.it Managed Services


*****************************************************

La mia videointervista su MSN Video


*****************************************************

Colored Glances. Io e i miei colori. Il blog di un hobby colorato.


*****************************************************


*****************************************************

***DotNetHell.it TEAM***

*****************************************************

*****************************************************


Sondaggio
Tenere la vita reale separata da quella online?

Si
No

Mappa

Mac: nozioni fondamentali

Come funziona Mac Os? Cosa c'è di fondo? I primi grandi dubbi dissolti  e le prime impressioni. - File System: HFS+ (Hierarchical File System Plus)
- GUI: Aqua
La GUI di Mac Os X è davvero strabiliante. Il passaggio da una finestra ad un'altra è flessuoso, rapido, elegante. Gli effetti trasparenza, scomparsa, apertura finestre ricordano l'acqua. La GUI in sè è semplice, immediata, user friendly. Si ha una percezione immediata delle applicazioni aperte, anche quando sono ridotte ad icona, perchè l'icona in tray è una thumbnail della finestra stessa.
- Applicazioni:
Finder: spero di non dire scemenze se paragono Finder alla shell di Windows: Explorer. Ha un funzionamento particolare ed interessante. La barra a cui siamo abituati (File, Modifica, Strumenti...) ha voci ovviamente diverse, che si modificano automaticamente in base all'applicazione attiva. Ma lascio alla pagine di Apple.com spiegarvi meglio come funziona.

Spotlight: lo strumento per la ricerca dei contenuti. Windows è davvero carente in tal senso fino alla versione XP. Probabilmente (a quello che ricordo) Vista ha un tool simile allo Spotlight ma non ne ho ancora testato efficacia e velocità. In sintesi, Spotlight cerca in tempo reale qualsiasi contenuto, i risultati appaiono durante la digitazione, e vanno affinandosi man mano. Cerca nei nomi dei file, nelle descrizioni e anche nel testo contenuto all'interno.

Dashboard: utilissima utility (scusate il gioco di parole  ). Permette di visualizzare tools vari con un semplice movimento del mouse o click. Si va dalla calcolatrice, al giochino dei 15, alla GoogleBar ridotta, al traduttore automatico, al Flight Controller (funziona per qualsiasi linea aerea del mondo, inclusa Alitalia), al convertitore, al Thesaurus, ad iTunes, al calendario, ecc.. Bello ed utile.

Exposè: è comodissimo. Permette di rendere interattivi i 4 angoli dello schermo ed assegnare un programma o un'azione ad ognuno di essi. [Alcune immagini] 
Ad esempio io ho settato:
in alto a sx: Tutte le finestre (si visualizzano ridotte tutte le finestre aperte, che sarà possibile attivare semplicemente con un click)
in alto a dx: dashboard
in basso a sx: screensaver
in basso a dx: scrivania (visualizzazione del desktop sgombro)
quindi basterà passarci sol cursore sopra per avviare sempre con fare elegante  l'azione settata.

A presto con una galleria di immagini e altre info su Mac.
Categoria: Mac
domenica, 30 apr 2006 Ore. 23.57
Archivio Posts
Anno 2015

Anno 2013

Anno 2012

Anno 2011

Anno 2010

Anno 2009

Anno 2008

Anno 2007

Anno 2006

Anno 2005
Statistiche
  • Views Home Page: 909.621
  • Views Posts: 3.536.415
  • Views Gallerie: 1.956.752
  • n° Posts: 1.246
  • n° Commenti: 4.074
Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
dotNetHell.it | Home Page Blogs
ASP.NET 2.0 Windows 2003