SQL Server ed ALM su database


Il blog di Alessandro Alpi
Archivio Posts
Anno 2018

Anno 2017

Anno 2016

Anno 2015

Anno 2014

Anno 2013

Anno 2012

Anno 2011

Anno 2010

Anno 2009

Anno 2008

Anno 2007

Anno 2006

SQL Server Denali - Importanti migliorie - Programmabilità

SQL Server "Denali", ovvero il code-name della prossima versione di SQL Server è ormai giunto da un mesetto in CTP3

L'ho installata di recente e piano piano sto scoprendo cose molto interessanti. Per ora mi sono soffermato sulle migliorie di programmabilità
Volevo segnalare due funzionalità importanti contenute nel link passato:

EXECUTE con clausola WITH RESULT SETS, veramente comoda (esempi M e N del link)
Si tratta di una nuova opzione del comando EXECUTE con la quale è possibile ridefinire uno o più resultset in termini di nome colonna e tipo di dato. 
Veramente comoda, in quanto potremo definire il "contratto" di output per ogni nostra stored procedure senza preoccuparci degli eventuali cambiamenti interni alla stored procedure stessa.
Come già detto sopra, questo vale sia per un solo che per più resultset. Nel secondo caso basterà specificare le definizioni di ogni "tabella" di output separate da virgola.

SEQUENCES, finalmente! 
Altri RDBMS già possedevano questa funzionalità. SQL Server, con le sue identity (una sola strettamente legata ad un campo di una tabella) non forniva quello che una sequenza può dare, ovvero un contatore di appoggio non necessariamente legato ad una tabella ed utilizzabile/selezionabile a livello applicativo. Il comando per crearle è CREATE SEQUENCE.


Stay tuned! 

Categoria: SQL Server 2012
domenica, 21 ago 2011 Ore. 23.40

Messaggi collegati


Statistiche
  • Views Home Page: 539.130
  • Views Posts: 953.603
  • Views Gallerie: 540.586
  • n° Posts: 484
  • n° Commenti: 273



















Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
dotNetHell.it | Home Page Blogs
ASP.NET 2.0 Windows 2003