SQL Server ed ALM su database


Il blog di Alessandro Alpi
Archivio Posts
Anno 2018

Anno 2017

Anno 2016

Anno 2015

Anno 2014

Anno 2013

Anno 2012

Anno 2011

Anno 2010

Anno 2009

Anno 2008

Anno 2007

Anno 2006

CTRL-SHIFT-R e la cache dei metadati

Non so se vi è mai capitato di utilizzare l'intellisense con il nuovo SQL Server Management Studio 2008. Personalmente lo ritengo comodo, ma preferisco non utilizzarlo, perchè sono troppo abituato senza. A volte mi fa più confusione che altro.
Ma prima o poi mi abituerò e riuscirò ad impiegarlo mentre scrivo T-SQL.

Come prevedibile, ha i suoi buchi.. Ed il più grande è quello di non sincronizzare i metadati in esso contenuti dopo la creazione degli oggetti da codice. Eh sì, perchè quando si utilizza il designer di SSMS, tutti i metadati si aggiornano all'atto della creazione degli oggetti stessi.

Tuttavia, esistono persone che non utilizzano i designer, oppure esiste la possibilità che più persone lavorino sullo stesso progetto e quindi, per forza di cose, anche sullo stesso database. E quel cavolo di intellisense non è mai sincronizzato..

Per chi non lo sapesse esiste una voce di menu che permette di refreshare  la cache dei metadati:



Lo shortcut per eseguire questo refresh è CTRL-SHIFT-R.
Con esso l'intellisense è "pronto per l'uso" ed allineato.

Stay Tuned!

Categoria: SQL Server 2008
martedì, 02 dic 2008 Ore. 12.09

Messaggi collegati


Statistiche
  • Views Home Page: 479.401
  • Views Posts: 864.877
  • Views Gallerie: 498.869
  • n° Posts: 484
  • n° Commenti: 273



















Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
dotNetHell.it | Home Page Blogs
ASP.NET 2.0 Windows 2003