Pensieri sparsi


Bric a Brac
Archivio Posts
Anno 2014

Anno 2011

Anno 2010

Anno 2009

Anno 2008

Anno 2007

Anno 2006

Pazzi con le antenne

  

Ho questo link "nel cassetto" ormai da parecchio tempo e credo che sia ora di tirarlo fuori; non che sia un gran segreto ma .. la prima volta che ho visitato il sito credevo si trattasse di uno scherzo o di una banda di pazzi sullo stile di quelli che vanno in giro con i cappellini di carta stagnola

Invece mi sono dovuto ricredere; nonostante l'aspetto disorganizzato del sito ed il fatto che le idee presentate a prima vista sembrino assurde quelle antenne WiFi (perchè di questo si tratta) funzionano ... e funzionano anche piuttosto bene; al proposito basta vedere cosa è possibile fare; prendiamo ad esempio queste istruzioni per la costruzione di una delle antenne

1) calcolo del punto focale
2) assemblaggio dell'elemento attivo
3) verifica del corretto montaggio
4) risultato finale e note aggiuntive

ora; quanto sopra ad una prima occhiata potrebbe sembrare una perdita di tempo - anche se non di denaro, visto che i componenti da utilizzare (fatto salvo lo stick USB WiFi) sono reperibili per pochi soldi - ma se uno si prendesse la briga di provare scoprirebbe che con le "quattro carabattole" di cui sopra è possibile raggiungere risultati insperati; basta ad esempio vedere questo per rendersi conto che il risultato finale è di tutto rispetto

Certo.. se volessimo essere fiscali, forse incrementare il guadagno in quel modo potrebbe non essere esattamente contemplato dalle leggi vigenti  però se lo si fa a scopo sperimentale, forse si potrebbe chiudere un occhio.. o anche due 

che c'entra poi ci sono anche quelli che si fanno prendere dalla foga ed esagerano .. come ad esempio questo tizio qui ma in generale credo che sperimentare un pochino con le antenne viste sopra potrebbe essere interessante; tra l'altro, tornando alle antenne di cui sopra, una volta costruito il riflettore ed avendo il "plug" USB sarebbe possibile utilizzare il riflettore stesso anche a scopi "passivi" ad esempio sostituendo questo alla normale "chiavetta WiFi" e trasformando così il tutto in un rilevatore di segnali ad ampio raggio  utilizzabile per ... diversi scopi

Se poi qualcuno fosse interessato a quanto sopra, credo che questo sito potrebbe essere un buon punto di partenza per espandere la propria conoscenza sui tools e sulle tecniche utilizzate dai cosiddetti "wardrivers" e se a questo punto voleste esagerare.. beh, questo tool potrebbe essere ... come dire ... interessante

Categoria: Il Ripostiglio
martedì, 17 apr 2007 Ore. 16.11




Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
dotNetHell.it | Home Page Blogs
ASP.NET 2.0 Windows 2003