tips & tricks


Calendario
aprile 2024
lmmgvsd
25262728293031
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293012345

Abilitare le Hotfix delle Rollup

Chiavi di registro per abilitare le hotfix delle rollup

 

 

"AsyncRemoveCompletedJobs"=dword:00000001   

 

 Per abilitare la hotfix sulla SyncOperationBase.

Quando si importano personalizzazioni in Microsoft Dynamics CRM 4.0, rallentamento delle prestazioni e
utilizzo elevato della CPU del computer che esegue Microsoft SQL Server e che ospita il database di Microsoft CRM.
Inoltre, timeout e ritardi verificano quando si accede ai dati durante un'importazione di un file di personalizzazione di Microsoft Dynamics CRM grandi dimensioni. (http://support.microsoft.com/kb/956330)
In questo articolo viene inoltre descritto come aumentare le prestazioni andando a creare degli indici sulle tabelle.


"OLEDBTimeout"=dword:00000001               

 

È necessario impostare la chiave OLEDBTimeout su un valore compreso tra 60 e 300 come valore decimale

968755  (http://support.microsoft.com/kb/968755 )
Le tabelle AsyncOperationBase e WorkflowLogBase diventare molto grande e si verificano problemi di prestazioni quando si utilizzano numerosi flussi di lavoro in Microsoft Dynamics CRM 4.0
Questo problema si verifica perché, quando le regole del flusso di lavoro vengono attivate, vengono creati un'istanza del flusso di lavoro e un record del flusso di lavoro nelle tabelle di AsyncOperationBase e WorkflowLogBase di database Microsoft CRM. Tuttavia, quando l'istanza del flusso di lavoro è stata completata, il record del flusso di lavoro rimane nel database. Di conseguenza, le tabelle di AsyncOperationBase e continuano a crescere. Alla fine, si riducono le prestazioni.



"AsyncRemoveCompletedWorkflows"=dword:00000001


Nota Questo aggiornamento rapido (hotfix) è solo proattivo. Di conseguenza, quando l'aggiornamento rapido (hotfix) è installato e attivato, solo nuovi record del flusso di lavoro vengono eliminati automaticamente. Se le tabelle di AsyncOperationBase e WorkflowLogBase sono già di grandi dimensioni a causa di questi record del flusso di lavoro, è necessario eseguire una pulitura di queste tabelle utilizzando lo script di pulitura di Microsoft SQL Server è incluso nell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
968520  (http://support.microsoft.com/kb/968520 ) Le prestazioni risultano rallentate se la tabella AsyncOperationBase diventa troppo grande in Microsoft Dynamics CRM 4.0


Per abilitare l'aggiunta di parametri nella querystring, utile per la lookup filtrata.

"DisableParameterFilter"=dword:00000001




Il valore OLEDBTimeout

L'unità del valore OLEDBTimeout è secondi. Per impostazione predefinita, il valore OLEDBTimeout è 30 secondi. Il valore OLEDBTimeout controlla il valore di timeout SQL utilizzato per una singola query SQL. Il valore maggiore di OLEDBTimeout è utile quando il server SQL è un metodo di overload. Inoltre, la query richiede più tempo per l'elaborazione.

Il valore ExtendedTimeout

L'unità del valore ExtendedTimeout è millisecondi. Per impostazione predefinita, il valore ExtendedTimeout è 1000000 millisecondi. Il valore ExtendedTimeout controlla il valore di timeout ASP.NET viene utilizzato per le richieste di importazione. Il valore di timeout deve essere superiore al tempo per completare il processo di importazione intero. Il valore maggiore di ExtendedTimeout è utile quando il processo di importazione richiede molto tempo.

Nota Quando le prestazioni di SQL server sono lenta o quando sono presenti molti file di personalizzazione per l'importazione, il processo di importazione richiede molto tempo.



Categoria: CRM 4.0
venerdì, 04 giu 2010 Ore. 11.57
Archivio Posts
Anno 2020

Anno 2018

Anno 2015

Anno 2013

Anno 2011

Anno 2010

Anno 2009

Anno 2008
Statistiche
  • Views Home Page: 13.272
  • Views Posts: 55.950
  • Views Gallerie: 2.837
  • n° Posts: 117
  • n° Commenti: 1
Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
dotNetHell.it | Home Page Blogs
ASP.NET 2.0 Windows 2003