Blog di glm2006ITALY


Tra spunti e riflessioni di informatica e varie !!!!
Ora e Data




----------------------------




Calendario
giugno 2022
lmmgvsd
303112345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930123
45678910
Statistiche
  • Views Home Page: 96.730
  • Views Posts: 160.120
  • Views Gallerie: 41.386
  • n° Posts: 65
  • n° Commenti: 132

Windows Mail vs Mozilla ThunderBird

 

Windows Mail

vs 

Mozilla Thunderbird

 

 



In questo breve testo vorrei prendere in considerazione pregi/difetti di 2 software per la gestione della posta elettronica: quello integrato in Windows Vista che ,poco brillantemente, è stato definito Windows Mail ed il programma free Mozilla Thunderbird


Il primo ,al pari dei suoi predecessori Outlook Express (presenti nelle precedenti versioni di Windows dal 98 all'Xp,ecc) lo si trova automaticamente installato in Windows Vista mentre il secondo è scaricabile al seguente indirizzo:

http://www.mozillaitalia.it/thunderbird/



Iniziamo questa “sfida” virtuale........


Windows Mail

VS

Mozilla Thunderbird




Sicuramente per un neofita trovare il programma preinstallato è un grosso aiuto......

Installazione:


?

beh chiaramente “vince” WM però l''installazione di ThunderBird è semplice ed “indolore”

Logicamente essendo un software di terze parti bisogna installarlo manualmente: la procedura risulta semplice e senza troppi “patimenti

Abbastanza “canonico” offre una possibilità limitata a confronto il suo “concorrente” ma forse è più “intuitivo” per chi è alle prime armi.....


Configurazione account


?

un bel “pari” più semplice WM più completo ThunderBird

Se inizialmente può far rimanere un poco “spaesati” dopo un po' ci si rende conto che offre una serie di opzioni ben superiore al rivale come,ad esempio, l'impostazione automatica per tutti gli account di uno specifico server in uscita e relativa pass.... molto comodo!

Cronometrata:

6 Sec e 36 decimi

Come si può vedere è un poco più lento del concorrente.......

Rapidità avvio programma


?

punto” a Thunderbird che riesce ad avviarsi in un tempo inferiore rispetto al “concorrente” Microsoft

Cronometrata: 4sec e 51 decimi avvio completo con scaricamento della posta




Integra un efficace antispam ma non rileva come Thunderbird anche eventuali mail di phishing

Sicurezza


?

Sia ThunderBird che Windows Mail integrano dei filtri antispam.... il primo però riconosce “meglio” le e-mail di phishing e spoofing (non è che WM non le riconosca ma diciamo che è più “permissivo” rischiando di far passare anche quello che non dovrebbe passare...)

Come Windows Mail integra un buon antispam al quale aggiunge una efficace protezione contro i tentativi di phishing

Essendo un software integrato nel S.o. Gode di certi vantaggi come la possibilità di trascinare sul desktop una mail e vice/versa .

Buona la gestione delle firme meno quella per la scelta di come inviare la mail (il campo CCN non appare in automatico, è scomodo aggiungere più mittenti,ecc)

Impostazione della “priorità” del messaggio più gradevole di Thunderbird....

Gestione Mail


?

Mi pare veramente “assurdo” l'atteggiamento di ThunderBird..... no dico ma non avere la possibilità (o se c'è è stata ben nascosta...) di gestire le “firme” lo trovo davvero allucinante.... si “salva” per una complessiva gestione migliore nella creazione delle e-mail

Funziona bene, ha una ottima impostazione per l'invio di una nuova mail permettendo di inserire diversi destinatari in maniera molto veloce e pratica con la possibilità di creare anche delle “liste di invio”

Purtroppo non si possono trascinare e-mail sul desktop; per esportarle in formato eml bisogna seguire una procedura in stile “salva con nome”..... ALLUCINANTE: non permette di creare/Salvare firme!!! (almeno io non ci sono riuscito se qualcuno mi può contraddire .... ne sarei felice!!!)

Identica al suo “predecessore” OE6 il salvataggio degli allegati è semplice e veloce,l'inserimento anche ma in quest'ultimo caso trovo più completo il “concorrente”.....

Gestione allegati

?

Altro “pari”..... entrambi funzionano bene.... qui è una questione di “gusti”

Esattamente il contrario di WM.... se da un lato trovo meno pratico il sistema di salvataggio mi sembra invece nigliore quello di inserimento..









TOTALE



Considerando i “pro” ed i “contro” francamente considero vincitore per un soffio ThunderBird... insomma per fare un esempio calcistico non ha stracciato 4 a 0 il rivale ma si è arrivati ai calci di rigore :)

Tuttavia se uno si “accontenta” Windows Mail si comporta bene “battendo” l'avversario sotto l'aspetto della gestione delle firme ma “patendo” sulla configurabilità e sulla “reattività” dove ThunderBird si comporta meglio






Prendete queste considerazioni per quelle che sono; test eseguito da un appassionato che per lavoro o svago riceve, bene o male, le sue 30/40mail al giorno!


I test sono stati eseguiti con sistema op. Microsoft Windows Vista Business 32bit SP1 con la seguente configurazione hardware:


  • CPU: Pentium D820

  • 2Gb di Ram DDR2 667Mhz in dual-channel

  • Hard Disk S-ata 200Gb 7,200Rpm

  • Scheda Video Nvidia GeForce 6,600Gt 128Mb DDR3

  • Scheda audio Integrata

  • Connessione ADSL Fastweb tramite collegamento Ethernet

Categoria: Computer
martedì, 13 mag 2008 Ore. 15.22
Archivio Posts
Anno 2010

Anno 2009

Anno 2008

Anno 2007
Mappa
Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
dotNetHell.it | Home Page Blogs
ASP.NET 2.0 Windows 2003