Antonio Esposito's


Prodotti tipici .NETtiani

Office 2010 RTM

Ciao a tutti e' uscito office 2010 RTM ;) in basso, una screen di Word 2010  
Leggi tutto il post...
Categoria: Altro
sabato, 24 apr 2010 Ore. 12.39

Corso pattern e best-practices su asp.net 4 e MVC di Dino Esposito, Milano 24/25 Maggio 2010

Ciaoa a tutti segnalo il corso a calendario di Dino Esposito su pattern e best-practices su asp.net 4 e MVC, come scrivere un web architetturalmente valido, manutenibile e estendibile nel tempo con le ultime tecnologie. http://overneteducation.it/DettaglioCorso.aspx?corso=BP005&titolo=ASPNET-in-Best-Practices-Teoria-pratica-e-best-practices-dello-sviluppo-Web-&v=1 il 24 e 25 maggio a Milano, 550,00 a persona   
Leggi tutto il post...
Categoria: Altro
domenica, 18 apr 2010 Ore. 12.12

E' uscito VS 2010

Visual studio 2010 RTM: http://www.microsoft.com/visualstudio/en-us/download 
Leggi tutto il post...
Categoria: Altro
sabato, 17 apr 2010 Ore. 18.45

Multithreading

Ciao a tutti Voglio postare un esempio di multithreading in cui leggo e comprimo tutti i file di una directory (e sottodirectory). L'approccio è questo: 1) Leggiamo tutti i nomi dei file e li mettiamo in una coda2) Creiamo dei thread in cui cicliamo sulla coda fino all'esaurimento3) In ogni thread mettiamo un Handle con cui segnalare al thread principale la fine dell'esecuzione4) Alla fine serializziamo il bag che rappresenta il file di output Vediamo come fare in una applicazione c# console d 
Leggi tutto il post...
Categoria: Tips
sabato, 10 apr 2010 Ore. 18.47

Pattern

Ciao a tutti In ogni ambito di sviluppo (windows, web, enterprise) esistono pattern più o meno efficienti, ad esempio per un gestionale di piccole dimensioni con target windows sicuramente è una scelta vincente l'uso di dataset, stessa cosa dicesi per applicazioni web di piccole dimensioni scritte nell'ottica di uno sviluppo RAD (rapido). i pattern che sono dietro a queste scelte sono quelli del "table module" (http://martinfowler.com/eaaCatalog/tableModule.html) o dell'"active record" (ht 
Leggi tutto il post...
Categoria: Architettura
mercoledì, 24 mar 2010 Ore. 13.47

ADO.NET, Stored Procedure e valori di ritorno

Ciao è passato un po di tempo dall'ultimo mio post... ma il lavoro incalza e dai clienti non posso connettermi al blog... :( Stored procedure e valori di ritorno in .NET: Normalmente ADO.NET ci mette a disposizione tramite un SqlCommand 4 possibilità di esecuzione dello statement SQL: 1) ExecuteNonQuery viene usato per eseguire lo statement senza posizionarsi in lettura su eventuali resultset che l'SQL passato possa generare: in genere è usato per INSERT, UPDATE e DELETE... le select funzi 
Leggi tutto il post...
Categoria: Tips
lunedì, 22 mar 2010 Ore. 11.01

Storicizzazione dei dati, un approccio relazionale

Ciao La storicizzazione dei dati è un problema frequente in aziende di una certa dimensione. Nel mio caso mi sono trovato a gestire un business che chiedeva uno storico dei dati online. Mi spiego meglio: alcune entità che persistiamo su DB sono già di per se storiche, un esempio sono i movimenti di un cc, o di cassa, ma il problema viene per fare un esempio se noi vogliamo creare un vincolo di integrità tra un movimento ed un tasso di cambio, la cosa si complica, perchè il tasso di cambio vari 
Leggi tutto il post...
Categoria: Architettura
mercoledì, 03 mar 2010 Ore. 21.10

Errori non gestiti, ASP.NET

Ciao gli errori non gestititi in ASP.NET (cioè quelli accaduti fuori da un try-catch) possono essere intercettati in modo automatico in più punti: il metodo più corretto per informare un utente di un eccezione è quello di non informarlo completamente, dirgli semplicemente che qualcosa non va, e che deve riprovare eventulamente. D'altronde bisogna loggare l'eccezione e per alcuni casi fare in modo di avvertire l'amministratore di sistema. Per farlo possiamo abilitare i customErrors nel web.con 
Leggi tutto il post...
Categoria: Tips
martedì, 02 mar 2010 Ore. 10.49

Parallel.For, Parallel.ForEach

Ciao Il .NET 4.0 ad oggi in RC1 offre molte novità, una delle più importanti per quanto riguarda le prestazioni è il Parallel Patterns Library. Usando in nuovi namespaces e le nuove classi è possibile a codice usare un costrutto sequenziale che viene poi convertito ed eseguito a runtime su più thread del threadpool. Questo sistema non ci facilita l'elaborazione asincrona su altri thread, ma diciamo che velocizza l'esecuzione di alcuni costrutti. E' ovvio che un For parallelo non è più veloce di 
Leggi tutto il post...
Categoria: Tips
martedì, 02 mar 2010 Ore. 09.55

DTO, questo sconosciuto

Ciao a tutti I DTO (data transfer object) sono degli oggetti generalmente utilizzati per lo scambio di informazioni tra due o più tier della nostra applicazione distribuita. Ricordiamo che: un tier è un componente distribuito che puo contenere uno o più layer logici ma che risiede su un altro sistema nei confronti degli altri layer che compongono la nostra applicazione. Es: un web fatto da front-end e back-end tipicamente ha 2 tier uno che gira si un server e l'altro su di un secondo server.  
Leggi tutto il post...
Categoria: Architettura
martedì, 23 feb 2010 Ore. 14.09

dynamic keyword & late-binding

Ciao a tutti in c# 4 è stata aggiunta la keyword dynamic per poter finalmente utilizzare il late-binding tanto utile con i tipi anonimi spesso usati con LINQ.es: static void Main(string[] args){  test(new {Value="pippo"}); //tipo anonimo}static void test(dynamic p){ Console.WriteLine(p.Value); //questo è il late-binding} La keyword dynamic in pratica ci permette di accedere a dei metodi di classe a runtime. In VB questa keyword non esiste perchè è sempre possibile utilizzare il late 
Leggi tutto il post...
Categoria: Tips
sabato, 13 feb 2010 Ore. 15.05

Visual Studio 2010

Ciao a tutti E' uscito Visual Studio 2010 RC1 in inglese con data 08/02/2010 ;) http://msdn.microsoft.com/en-us/vstudio/dd582936.aspx   Nel dargli un occhiata, non mancherò di postare i miei commenti bye 
Leggi tutto il post...
Categoria: Altro
giovedì, 11 feb 2010 Ore. 22.53

WebFarm vs WebGarden

Ciao a tutti Come molti sanno una WebFarm è un insieme di webserver dedicati che espongono lo stesso sitoweb in genere tramite l'uso di bilanciatori di rete hardware o software. In un simile caso, si sfrutta la potenza di calcolo globale dei server per garantire una scalabilità orizzontale (aumento del numero di macchine) e migliorare così le prestazioni globali del sistema. La scalabilità di un applicazione web è essenziale quando si ha a che fare con un grande numero di utenti contemporanei 
Leggi tutto il post...
Categoria: Tips
martedì, 09 feb 2010 Ore. 19.49

Sopprimere una sezione di CrystalReport

Ciao a tutti ecco come sopprimere una sezione di un report da codice: <istanza report>.ReportDefinition.Sections(<numero sezione>).SectionFormat.EnableSuppress = true   ;) 
Leggi tutto il post...
Categoria: Altro
lunedì, 08 feb 2010 Ore. 22.53

PDF & CrystalReport

Ciao   Non tutti sanno che quando si crea un report in CrystalReport aggiungendolo al nostro progetto, è sufficiente un comando per avere un PDF senza dover installare stampanti PDF o assembly esterni: MioReport r =  MioReport(); r.SetDataSource(new DataTable());r.ExportToDisk(CrystalDecisions.Shared.ExportFormatType.PortableDocFormat,@"c:\export.pdf"); // PDFr.ExportToDisk(CrystalDecisions.Shared.ExportFormatType.WordForWindows,@"c:\export.doc"); // WORDr.ExportToDisk(CrystalDecis 
Leggi tutto il post...
Categoria: Tips
lunedì, 08 feb 2010 Ore. 22.05

ProblemInjection

Il ProblemInjection è un antipattern inventato dal mio capo così formulato: Data una soluzione, le si inietta un nuovo problema, per alimentare: 1) dal lato del PMO, il tempo di sviluppo e quindi i soldi fatturati dalle società di consulenza2) dal lato del mio capo, la discussione3) dal mio punto di vista, la polemica   ;) 
Leggi tutto il post...
giovedì, 04 feb 2010 Ore. 17.21

UML Class Diagram

Ciao a tutti l'UML (Unified Modeling Language) è un linguaggio di modellazione diffusamente utilizzato in tutto il processo di sviluppo, dalla formalizzazione dei requisiti, dei test, così' come del diagramma delle classi e delle dipendenze tra classi. In questo esempio parlerò del Class Diagram, appunto il diagramma delle classi, quello cioè che ci permette di disegnare una rappresenzazione semplice ma chiara della struttura delle nostre classi. Ricordiamo che UML si focalizza sulla struttura 
Leggi tutto il post...
Categoria: UML
giovedì, 04 feb 2010 Ore. 11.23

IE9 (Acid3: 32/100)

Microsoft sta sviluppando IE9 orientandosi finalmente su velocità e compatibilità con gli standard ;) speriamo bene   http://blogs.msdn.com/ie/archive/2009/11/18/an-early-look-at-ie9-for-developers.aspx   
Leggi tutto il post...
Categoria: Altro
martedì, 02 feb 2010 Ore. 11.30

Accedere ai metadata di un file audio/video

Ciao In giro esistono varie librerie per accedere ai metadata di un file sul disco per poter leggere/scrivere dati tipo "Autore", "Genere musicale", "Anno di pubblicazione": eccone alcune http://www.orthogonal.com.au/computers/ntag/index.htmhttp://mediainfo.sourceforge.net/enhttp://www.taglib-sharp.com/Main_Pagehttp://home.fuse.net/honnert/hundred/?UltraID3Lib   
Leggi tutto il post...
Categoria: Tips
martedì, 02 feb 2010 Ore. 09.58

TraceSource & MemoryLeak

Ciao a tutti Quando si deve utilizzare un TraceSource è bene allocarlo in modo statico in qualche classe perchè l'uso, anche con il costrutto using, puo generare un memoryleak abbastanza spiacevole: using (TraceSource t = new TraceSource("pippo")){    t.WriteEvent(............);} questo metodo, anche se utilizza lo using (e viene garbagiata), genera un leak perchè il tracesource si registra in una IList internamente con una WeakReference che a sua volta non viene garbagiata.... 
Leggi tutto il post...
Categoria: Tips
lunedì, 01 feb 2010 Ore. 17.42
Statistiche
  • Views Home Page: 10.930
  • Views Posts: 59.225
  • Views Gallerie: 0
  • n° Posts: 44
  • n° Commenti: 16
Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
dotNetHell.it | Home Page Blogs
ASP.NET 2.0 Windows 2003