La casa della brugola informatica


il mondo che vorresti...o forse no...
Archivio Posts
Anno 2009

Anno 2008

Anno 2007

Anno 2006

Exchange 2007: Email Address Policies

Exchange 2007 ha sicuramente reso la vita più semplice per gli amministratori IT. In questo articolo, vedremo come modificare l'alias di posta con 2 semplici mosse.

Quando creiamo un nuovo account, all'interno di Exchange, il sistema abbina in automatico l'alias al dominio predefinito, es: sdotnet@dominio.it. Ma se volessimo fare un sistema di tipo, nome.cognome@dominio.it? Oppure se abbiamo un secondo dominio e vogliamo impostare in che modo deve essere composto l'indirizzo di posta, possiamo utilizzare questo passaggio.

La figura 1, indica un sistema dove l'indirizzo mail è composto dall'alias di posta.

Figura 1 - Indirizzo email standard

Per modificare questa cosa, basta andare nella sezione: Organizzation Configuration -> Hub Transport -> Email Address Policies. Exchange crea in automatico una regola di default, che associa appunto l'alias. Cliccando due volte sulla Default Policy, si aprirà il wizard - come indica la figura 2.

Figura 2 - Modifica Default Policy

Quando arriverete alla schermata che indica il dominio, cliccate su Edit e si aprirà una finestra per modificare l'impostazione, come potete vedere dalla figura 3.


Figura 3 - Modifica del criterio di indirizzo mail

Le scelte non sono tantissime, però non mi lamenterei di questa cosa! In questo esempio useremo l'impostazione "nome.cognome".

Scelto il tipo di prefisso e il relativo dominio, nel caso ne abbiate più di uno, cliccate su OK ed eliminate il vecchio account, non prima di aver reso come predefinito quello nuovo, cliccando su Set As Reply; se avete seguito correttamente tutti i passaggi, dovreste trovarvi una cosa simile a quella della figura 4....eccetto per il dominio .

Figura 4 - Modifica con nome.cognome

Il passaggio successivo è quello di confermare la vostra configurazione e di attivare la regola. Ad operazione avvenuta, avrete la conferma - come da figura 5.

Figura 5 - Regola applicata con successo

Andando in Recipient Configuration -> Mailbox, noterete subito che l'account di posta è variato - figura 6.

Figura 6 - Verifica della messa in opera della regola

La prova del nove la facciamo, andando a vedere le proprietà del contatto dentro la rubrica di Exchange, dentro OWA, come indica la figura 7

Figura 7 - Verifica all'interno della rubrica di OWA

Questo è quanto....diciamo che è più difficile a dirsi che a farsi.

Ciao ciao
S

Categoria: Exchange Server
martedì, 06 feb 2007 Ore. 20.00








Ora e Data
Statistiche
  • Views Home Page: 313.255
  • Views Posts: 752.600
  • Views Gallerie: 36.035
  • n° Posts: 334
  • n° Commenti: 283
Mappa
Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
dotNetHell.it | Home Page Blogs
ASP.NET 2.0 Windows 2003