Praza de Cresia. In Rete dall'11\06\2006


Una spazio soglia, dentro e fuori, senza soluzione di continuità. Propone e accoglie. Parla e ascolt
Statistiche
  • Views Home Page: 494.387
  • Views Posts: 477.851
  • Views Gallerie: 8.683.316
  • n° Posts: 606
  • n° Commenti: 377
Ora e Data
Calendario
settembre 2020
lmmgvsd
31123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
2829301234
567891011
Archivio Posts
Anno 2007

Anno 2006

Barcellona. Wireless caffè. A casa, lontano da casa.

Dalla seconda metà degli anni Novanta, i vari provider disseminati qua e là hanno reso internet familiare a un numero in crescendo di persone. E per quanti non si potevano ancora permettere pc e connessione, ecco spuntare gli internet point. Il primo ad Oristano risale al 2001. Poi da spazi di nicchia, sono diventati una sorta di biblioteca online utile a tanti, dal turista per spedire un'e-mail, allo studente per le sue ricerche sui temi più svariati. E' vero, agli inizi costava parecchio. Come tutto, d'altronde,  ma poi la diffusione capillare ha fatto sì che le tariffe scendessero. E oggi, con gli internet caffè, tutti vi possono accedere gratis, o quasi. E' sufficiente consumare una bibita, e tutto il resto, pc e connessione illimitata, ti viene offerta. Ma di recente si è fatto un ulteriore passo in avanti, grazie alla diffusione degli wireless caffè, come il Travalbar in via C/Boqueria 25, dove mi trovo ora a Barcellona, col portatile è possibile connettersi senza fili. Ti scegli un tavolino, consumi la tua bibita e sei online, sempre gratis. E' il massimo. Sei a casa, lontano da casa. Puoi continuare a lavorare, spedire e-mail, aggiornare il tuo sito o blog, leggere il giornale, mettere online le foto scattate la mattina. Hai tutto quello che hai a casa. Sembra davvero lontano mille anni il tempo in cui era un'impresa semplicemente trovare una cabina a disposizione per chiamare casa. Tutto, è vero, procede a ritmo frenetico. Ma la reazione giusta non è quella di demonizzare e neppure quella di lasciarsi prendere dal vortice tecnologico. E' importante, invece, cogliere le enormi opportunità che internet offre per continuare a coltivare i nostri rapporti con gli altri, la nostra umanità, la nostra identità. Se la tecnologia non ci chiude nel nostro mondo ma ci aiuta ad aprirci, ben venga.
Categoria: Internet
venerdì, 14 lug 2006 Ore. 18.15
Blogs Amici
    Mappa
    Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
    dotNetHell.it | Home Page Blogs
    ASP.NET 2.0 Windows 2003