.net tutto e oltre | C# & AS 400


Blogs Amici

Monitorare la rete con Ntop: installazione sotto linux

Ntop è un tool per l'analisi passiva del traffico di rete multi piattaforma.

1.       Monitoraggio di rete

2.       Ottimizzazione della rete

3.       Individuazione dei problemi di rete

4.       Distribuzione del traffico per protocollo (TCP,UDP,ICMP,IPX,NetBIOS, Appletalk)

5.       Distribuzione del traffico per servizio (broadcast, web, mail,FTP, P2P)

6.       Distribuzione del traffico per sorgente/destinazione

7.       Matrici di comunicazione (”chi parla con chi”)

8.       Connessioni attive per ogni client

9.       La percentuale di banda utilizzata

10.    Traffico Voip (SIP, Cisco SCCP, IAX2) Monitoring

11.    Storico delle sessioni tcp

 

N-top è disponibile per Ubunto direttamente dal gestore di pacchetti , ma visto che non è aggiornato all’ultima release è consigliabile scaricare il pacchetto direttamente dal sito web: http://www.ntop.org/download.html

 

Prima di proseguire con i passi di installazione è necessario procedere al download di tutte le dipendenze necessarie per il suo corretto funzionamento:

1.       libtool

2.       autoconf,automake

3.       libpcap0.8-dev

4.       libgdbm-dev

5.       zlib1g-dev

6.       librrd2-dev

7.       libgeoip-dev

8.       Libevent la versione 1.4

Non dimentichiamoci di installare la libreria graphviz, anch’essa scaricabile dal sito web http://www.graphviz.org/ con tutte le dipendenze.

 

Per analizzare lo stato dell’installazione della libreria grapvhiz eseguire il comando:

 ldd /usr/bin/dot

 

Dobbiamo precisare che dalla versione 3.3.10 di ntop è necessario installare la libreria libevent 1.4 o superiore, per fare questo scarichiamo il pacchetto dal sito web : http://monkey.org/~provos/libevent/ e decomprimiamolo.

 

Eseguiamo i seguenti passi:

·         Posizioniamoci nella cartella di libevent

·         Lanciamo il comando da console: ./configure

·         E poi:  make && make install

 

Una volta installate le dipendenze basta spostarsi nella cartella ntop e lanciare i seguenti comandi :

./autogen.sh

make

sudo make install

Se tutto è avvenuto in maniera corretta abbiamo installato ntop sulla nostra macchina ; in caso di errore possiamo aggirarlo con questo semplice trucco:

Digitiamo il comando:

ldd $(type -p ntop)

Apriamo il file ld.so.conf (che si trova in etc)  con gedit e aggiungiamo la riga "/usr/local/lib

E’ consigliabile riavviare la macchina.

A questo punto siamo pronti;per eseguire NTOP lanciamo da riga di comando:

sudo ntop -i eth0 -d

http://localhost:3000

 

Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati mediante:

Licenza Creative Commons.
Attribuzione: Non commerciale - Condivisi allo stesso modo. R.2.5

 

Categoria: Linux
giovedì, 28 mag 2009 Ore. 17.51
Archivio Posts
Anno 2020

Anno 2019

Anno 2018

Anno 2016

Anno 2014

Anno 2013

Anno 2012

Anno 2011

Anno 2010

Anno 2009

Anno 2008
Statistiche
  • Views Home Page: 150.106
  • Views Posts: 114.439
  • Views Gallerie: 8.395
  • n° Posts: 96
  • n° Commenti: 5
Tags
.Net 3.x ASP.NET ASP.NET AJAX C# C/C++/CLI Community Entity Framework Eventi IE IIS 7 LINQ Mobile Office OSS e Windows Silverlight Visual Basic Visual Studio 2005 Visual Studio 2008 WCF WCS Windows Live Windows Vista WPF AJAX CONTROL TOOLKIT JQUERY SHAREPOINT MOSS 2007 OFFICE JAVA PROGETTI Sql server SP1 .net 3.5 SP1 Visual Studio 2008 Tools Silverlight 2.0, SEO, POSIZIONAMENTO NEI MOTORI DI RICERCA
Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
dotNetHell.it | Home Page Blogs
ASP.NET 2.0 Windows 2003