Batteria Mercato - Acquista Pile e batterie


Trova prezzi più bassi e offerte al miglior prezzo per batterie per portatili,smartphone, pc, tablet e telefonini- Sul Batteria mercato e ti aiuta a trovare l'offerta giusta per te! Notebook PC Comput
Sondaggio
Object reference not set to an instance of an object.

Meteo
Archivio Posts
Anno 2020

Anno 2019

Anno 2018

FSP presenta FSP500-30AS, alimentatore FlexATX per le build più compatte

Con la richiesta sempre maggiore di ridimensionamento dei grandi e pesanti computer in favore di case compatti e dotati di componenti performanti, soprattutto in contesti quali uffici o home entertainment dove la potenza di calcolo richiesta non giustifica lo spazio occupato dai PC tradizionali, hanno pian piano iniziato a farsi strada single board e accessori a esse collegati, che con il passare del tempo stanno guadagnando sempre più quote di mercato.

Nonostante però lo sviluppo tecnologico ci fornisca soluzioni che entrano tranquillamente nel palmo della mano, l’alimentazione di queste resta comunque un fattore con cui fare i conti e non è sempre semplice trovare prodotti che possano coniugare la potenza di cui abbiamo bisogno con dimensioni adeguate. FSP ci viene in aiuto tramite il nuovo FSP500-30AS, un alimentatore di formato FlexATX (229 x191 mm) in grado di erogare fino a 500W, pensato appositamente per la nuova generazione di Intel NUC (che ricordiamo essere una scheda con CPU saldata grande solo 100 x 100 mm).

FSP, già nota nel mondo dei PC per i suoi alimentatori, è una delle aziende più famose tra i produttori ITC. È infatti partner di Intel sin dal 1997 e offre prodotti di alta qualità con una robusta integrazione tra hardware e firmware. Possiamo notare questa caratteristica anche nell’ultimo arrivato FSP500-30AS: oltre a godere della certificazione 80 Plus Platinum e produrre solo 40dB di rumore a pieno carico, offre una serie di caratteristiche totalmente regolabili dall’utente senza particolari procedure, che vanno a modificare radicalmente il comportamento dell’unità. È infatti possibile monitorare e regolare il voltaggio e l’amperaggio in entrata e in uscita (quindi la potenza in output), la velocità della ventola ed è persino possibile impostare il punto di attivazione della protezione da sovratensione e sovracorrente.

>>>>>>>>>>>>FSP alimentatori
Categoria: Suggerimenti
lunedì, 27 lug 2020 Ore. 09.31

Messaggi collegati


Copyright © 2002-2007 - Blogs 2.0
dotNetHell.it | Home Page Blogs
ASP.NET 2.0 Windows 2003